Evento

Aspettando la Notte | La chimica per un futuro sostenibile

Seminari e convegni

Aspettando la Notte | La chimica per un futuro sostenibile

Workshop in memoria della Dottoressa Doriana Scittarelli, giovane studentessa del primo anno di Dottorato in Scienze Chimiche dell’Università di Ferrara, recentemente scomparsa.

Per ricordarla e per ricordare la sua passione e il suo lavoro nell’ambito della chimica, il Dipartimento di Scienze Chimiche, Farmaceutiche ed Agrarie dell'Università di Ferrara e tutto l'Ateneo, hanno deciso di organizzare una giornata nell'ambito della scuola di dottorato

L'evento rientra tra le iniziative “Aspettando la Notte" che precedono la Notte Europea dei Ricercatori 2022 in programma il 30 settembre,  a cui partecipa anche l’Università di Ferrara.


"Doriana era una studentessa brillante, ma anche una persona molto sensibile sempre attenta ai bisogni degli altri e pronta ad aiutare e rendersi utile - così la ricordano nel Dipartimento -. La sua scomparsa ha lasciato un grande vuoto nel gruppo di ricerca del Dipartimento di Scienze Chimiche, Farmaceutiche ed Agrarie in cui, anche se era arrivata da poco, era già diventata di famiglia.  Doriana amava la scienza, e in particolare la chimica e la ricerca, motivo per il quale aveva fatto domanda per entrare alla scuola di dottorato, risultando poi vincitrice di una borsa di studio. Ci dobbiamo tutti rassegnare a non averla più tra di noi, ma non vogliamo che vada dimenticato il suo entusiasmo, la sua passione e il lavoro che stava portando avanti. Abbiamo quindi voluto organizzare una giornata all’interno della scuola di dottorato per ricordare lei, il suo contributo alla ricerca e la sua passione per la chimica. Oltre a raccontare quello che faceva Doriana, alla giornata parteciperanno le sue colleghe e i suoi colleghi così da condividere tutti insieme la passione per la ricerca che l’aveva spinta a venire a Ferrara. Affinché la giornata sia un vero incontro scientifico auspichiamo la più ampia partecipazione".

Per ricordare Doriana, Sofia Toldo, a nome di tutte le giovani colleghe e colleghi del gruppo di ricerca, ha promosso una raccolta fondi per finanziare una nuova borsa di studio per qualcuno che possa continuare la ricerca di Doriana.

E' possibile contribuire alla raccolta fondi al seguente link.

Come partecipare

L'iniziativa si svolgerà in presenza nell'Aula E2 del Polo Chimico Bio Medico (via Luigi Borsari, 46), e in diretta streaming al seguente link

Materiali utili