Evento

Bimbe & Bimbi a Unife con mamma e papà

Mostre e spettacoli

Bimbe & Bimbi a Unife con mamma e papà

Appuntamento ormai tradizionale per l’Università di Ferrara, che da otto anni aderisce all’iniziativa “Bimbe & Bimbi in ufficio con mamma e papà”.

Una giornata di condivisione e attenzione al sociale, importante non solo per le persone adulte, maanche per le più piccole e i più piccoli che per un giorno hanno l’opportunità di vedere da vicino cosa fanno i genitori durante i momenti in cui non sono con loro.

Quest’anno in cui molti di noi lavorano/studiano da casa e condividono giornate e spazi con bambine e bambini l'iniziativa si trasferisce sul web, e diventa “Bimbe & Bimbi a Unife con mamma e papà”.

Una festa dedicata all’infanzia e alle famiglie. Come sempre, oltre a bimbe, bimbi, genitori sono benvenuti nonni, zii e chi voglia unirsi!

In preparazione all’evento, come da tradizione, chiediamo ai piccoli artisti Unife che lo desiderino di realizzare un disegno, un lavoretto, una foto, un pensiero o una poesia, ispirandosi al tema Io sto bene con…”. E’ possibile inviare i lavori  tramite apposito modulo entro il 3 giugno 2020. Tutti gli elaborati saranno raccolti e pubblicati sul sito Unife!

L’evento rientra nel Piano di Azioni Positive d’Ateneo 2020-2022, volto a garantire le pari opportunità, a promuovere attività in merito al benessere organizzativo e a rimuovere gli ostacoli che si frappongono alla realizzazione della parità.

Programma

Alcune colleghe e colleghi e l’associazione Novi ReciDivi, offriranno una mezz’ora di svago con una sorpresa!

Per chi non riuscirà a collegarsi sarà possibile vedere il video pubblicato sul sito Unife insieme agli elaborati sul tema “Io sto bene con...”. 

Come partecipare

E’ necessario collegarsi su Google meet. Per aderire e ricevere il link alla diretta, bisogna compilare entro il 2 giugno 2020 il form di adesione.

Si precisa che l’adesione all’evento prevede l’accettazione della normativa relativa alla tutela della privacy. Durante l'incontro sarà necessario che vengano disattivati i microfoni e le telecamere dei partecipanti. La registrazione riguarderà solo gli attori, non spettatori e spettatrici.