Master, Corsi di Perfezionamento, Formazione, Specializzazione non sanitaria

Le modalità didattiche previste per il prossimo anno accademico accolgono le indicazioni espresse nella nota della Ministra dell’Università e Ricerca del 23 giugno u.s., fanno tesoro dell’esperienza maturata dall’Ateneo in merito a modalità didattiche innovative adottate nello scorso a.a. e tengono conto del perdurare della situazione pandemica.
 
II diversi corsi/master valuteranno la metodologia didattica da adottare tenendo conto della numerosità degli studenti e delle peculiarità delle discipline.
 
Gli orari delle lezioni e le specifiche modalità di svolgimento della didattica saranno comunicati agli iscritti dalle Direzioni dei master/corsi.
 
L’Ateneo terrà costantemente monitorate le eventuali nuove disposizioni normative e interverrà  tempestivamente sugli aspetti organizzativi, garantendo la continuità del percorso formativo e ponendo attenzione a offrire il miglior servizio possibile agli studenti.