Notizia

Valore pubblico | Menzione speciale in “digitalizzazione” per le Segreterie Studenti Unife

26/06/2022

Vita universitaria

Valore pubblico | Menzione speciale in “digitalizzazione” per le Segreterie Studenti Unife

Menzione speciale in “digitalizzazione” per l’Ateneo di Ferrara: Unife ha ottenuto il riconoscimento da SDA Bocconi, School of Management nell’ambito del progetto “Valore Pubblico – La Pubblica Amministrazione che funziona”, nato dalla collaborazione tra SDA Bocconi e il Gruppo editoriale GEDI, con il patrocinio del Ministero per la Pubblica Amministrazione, dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) e dell’Unione Province Italiane (UPI).

L’iniziativa fa parte del progetto “SDABocconi4Gov - Una PA per costruire il futuro”, e ha lo scopo sia di supportare i cambiamenti del settore pubblico richiesti dal PNRR, sia di selezionare e premiare esperienze innovative e funzionali adottate dalle pubbliche amministrazioni.

WhatsApp Image 2022-06-21 at 13.10.52.jpeg

Nella foto al centro Lavinia Cavallini, Responsabile Segreterie studenti di Unife

A valere a Unife il prestigioso riconoscimento, il progetto “Miglioriamo la vita delle studentesse e degli studenti” realizzato dall'Ateneo tra 2016 e 2021 secondo il modello "Public Value Governance" per creare Valore Pubblico in ambito di Didattica istituzionale e migliorare i servizi per studentesse e studenti grazie a sistemi semplificati e digitalizzati.

“Per offrire servizi in linea con aspettative e proposte degli studenti, le Segreterie sono state riorganizzate trasversalmente - spiega Lavinia Cavallini, Responsabile Segreterie studenti di Unife - e con la nomina del Gruppo di Supporto alla Digitalizzazione dei Processi e all'immissione di profili informatici, è nata una sinergia di competenze che hanno permesso di semplificare in chiave digitale tutti i processi amministrativi delle Segreterie entro il 2021”.

Sono stati digitalizzati tutti i passaggi e i documenti essenziali dei percorsi di studio, dalla domanda di immatricolazione al piano di studio, tesi di laurea, Diploma Supplement che confluiscono nel fascicolo digitale consultabile online.

Le Segreterie Studenti sono oggi raggiungibili virtualmente senza vincoli orari o giornalieri grazie al chatbot integrato che sostituisce gli operatori durante il weekend o in orari notturni, inoltre le code allo sportello fisico sono state ulteriormente agevolate grazie all’app gratuita Qurami-U-First, per Android e IOS.

“Il progetto realizzato da Unife - commenta il Professor Enrico Deidda Gagliardo, Prorettore al Valore Pubblico per l’Ateneo - è stato progettato e implementato secondo i principi del "Public Value Governance", che si basa su 4 pilastri: 1) POLITICO (forte finalizzazione al miglioramento congiunto dei livelli di benessere economico, sociale, ambientale e dal 2020 anche sanitario degli studenti); 2) MANAGERIALE (scelta, formazione e valorizzazione di un “Public Value Manager” con competenze trasversali per la guida della Ripartizione Segreterie e Servizi agli Studenti); 3) PARTECIPATIVO (sia da parte del PTA, attraverso un percorso di ascolto organizzativo che ha dato la parola al 100% dei dipendenti per conoscere e gestire le criticità e realizzarne le idee innovative; sia da parte degli studenti, attraverso la partecipazione a commissioni, sondaggi, interviste e questionari per la valutazione dei nuovi servizi digitali che ha coinvolto il 65% degli iscritti); 4) FUNZIONALE (mappatura di tutti i processi delle Segreterie Studenti, con rilevazione delle performance e degli impatti, oltre all’integrazione della gestione del rischio corruttivo, ridotto grazie alla maggior trasparenza e tracciabilità offerte dalla digitalizzazione). Questo riconoscimento è una conferma della bontà del percorso intrapreso dell’Ateneo, che alla creazione di Valore Pubblico sta indirizzando la programmazione per gli anni futuri”.

valore pubblico.jpg

Certificato in "Digitalizzazione" conferito da SDA Bocconi, School of Management 

Il riconoscimento è stato conferito lunedì 20 giugno presso il Campus SDA Bocconi, nel corso di un evento che ha visto la partecipazione del Ministro per la Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, il direttore della Repubblica, Maurizio Molinari, per il Gruppo GEDI, e Giovanni Valotti, professore di Economia delle aziende e amministrazioni pubbliche nonché Responsabile del progetto SDA4Gov, e Marta Barbieri, Associate Professor of Practice di Public Management, per SDA Bocconi.

 

Se ti è piaciuta questa notizia, iscriviti a Unife News e ricevi ogni mese la newsletter di Unife, con nuovi contenuti e aggiornamenti.