Notizia

Tirocini post-laurea Unife | Ancora pochi giorni per candidarsi in un’azienda della regione

11/07/2022

Vita universitaria

Tirocini post-laurea Unife | Ancora pochi giorni per candidarsi in un’azienda della regione

Scade il 19 luglio la possibilità per studentesse e studenti, laureati da non più di un anno, di candidarsi per uno dei tirocini post-laurea retribuiti di durata semestrale da svolgersi presso alcune aziende della regione Emilia-Romagna.

I tirocini sono promossi dall’Ufficio tirocini e placement dell’Ateneo nell'ambito del finanziamento ministeriale DM 752/2021 per favorire l’accesso al mondo del lavoro di neolaureate e neolaureati.

Dal cinema alla televisione, dall’industria della salute e del benessere alla produzione di fragranze e aromi, dall’ambiente e dallo sviluppo sostenibile all’agricoltura e al giardinaggio. Sono questi i settori in cui operano le imprese che attiveranno tirocini nelle sedi dislocate tra le province di Ferrara, Bologna e Rimini.

La retribuzione minima prevista per ogni tirocinio è di 450,00 euro mensili, e alcune aziende prevedono ulteriori integrazioni o benefit.

“Il tirocinio post-laurea offre alla nostra comunità studentesca l’opportunità di entrare in stretto contatto con le realtà aziendali, interessate ad accogliere tirocinanti per un’osservazione “sul campo” – dichiara la Dottoressa Federica Danesi, responsabile della Ripartizione Tirocini, placement e alta formazione di Unife –. Se per chi inizia un percorso di questo tipo dopo la laurea l’obiettivo è mettere in pratica quanto acquisito durante il percorso di studio, per le aziende l’obiettivo è formare risorse umane in previsione dell’inserimento lavorativo nel proprio organico, ma anche attivare progetti innovativi grazie alle conoscenze aggiornate delle e dei tirocinanti, le cui dinamicità e volontà di crescere professionalmente rappresentano un vero e proprio punto di forza nella strategia aziendale.”

 

Elenco delle aziende ospitanti

  • Pubbliteam s.r.l., con sede in Ferrara, è casa di produzione cine-televisiva nata nel 1983 e contraddistinta da una costante crescita negli anni, fino a diventare una delle aziende più importanti nel settore del broadcast. ​Dal 2004 lavora in sinergia con Sky Italia per l'ideazione e la realizzazione di format branded content in ambito sport outdoor.
  • Farotti s.r.l., con sede in Rimini, da oltre quarant’anni è una realtà affermata, nei mercati nazionale ed esteri, nella produzione di fragranze e aromi, impiegati come materie prime nelle industrie di profumi, cosmetici, detergenti e detersivi, nonché in ogni settore in cui l’odore possa rappresentare un valore aggiunto.
  • Cellply s.r.l., con sede in Bologna, opera nel settore delle scienze della vita sviluppando piattaforme di diagnostica in-vitro che hanno l'obiettivo di personalizzare la cura del cancro. Utilizzando microtecnologie proprietarie, Cellply rende disponibili vicino al paziente test diagnostici che definiscono la risposta cellulare a diversi farmaci.
  • Istituto Delta Ecologia Applicata s.r.l., con sede in Ferrara, nasce come spin-off di Unife. Dopo anni di attività, l’acquisizione di know-how e metodologie scientifiche hanno permesso di comprendere al meglio sia necessità produttive sia di tutela dell’ambiente e del territorio. L’azienda presta consulenze ad alto livello qualitativo fornendo servizi di ricerca e trasferimento tecnologico nel settore dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile.
  • Cifo s.r.l., con sede in San Giorgio di Piano (BO), dal 1965 produce e commercializza prodotti per il settore giardinaggio e agricoltura, distribuendoli in Italia e all'estero. La qualità Cifo nasce nei laboratori, dove un team qualificato di ricercatori sviluppa nuovi formulati, verifica, migliora e tiene monitorati quelli esistenti.

 

Informazioni utili

  • Tutti gli avvisi di selezione sono pubblicati alla seguente pagina web 
  • Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente online al seguente link 
  • La scadenza di tutti gli avvisi è il 19 luglio 2022 alle ore 00

 

Ulteriori informazioni

 

Se ti è piaciuta questa notizia, iscriviti a Unife News e ricevi ogni mese la newsletter di Unife, con nuovi contenuti e aggiornamenti.