Notizia

Discipline STEM | Unife tra i primi dieci Atenei per maggioranza di donne. Premiata anche una studentessa di Ingegneria

10/02/2022

Scienza, cultura e ricerca

Discipline STEM | Unife tra i primi dieci Atenei per maggioranza di donne. Premiata anche una studentessa di Ingegneria
L'Università di Ferrara è tra le prime 10 università in classifica per maggioranza di donne STEM presenti nell'ateneo (55%) sul totale delle persone iscritte. Il dato viene dallo studio "STEM in Action" realizzato dall’Osservatorio Talents Venture in collaborazione con Unindustria Lazio e la Camera di Commercio di Roma. La presenza di ragazze nelle Scienze Naturali è al 68% facendo posizionare l'ateneo all'11° posto su 58 in Italia, nei corsi di Ingegneria è al 31% arrivando al 18° su 62 in Italia e nei corsi ICT è al 21% con la quinta posizione su 40 in Italia.


"Il risultato non può che giungere gradito - commenta Eleonora Luppi, Presidente del Consiglio della Ricerca e Prorettrice alla ricerca - ma la strada da percorrere è tanta; bisogna che da questo punto di partenza positivo si costruisca affinché la presenza di donne resti alta anche nel seguito del percorso e quindi nel mondo lavorativo".


"L'Università di Ferrara coglie questo piazzamento con soddisfazione - aggiunge Tamara Zappaterra, Prorettrice alla diversità, equità e inclusione -. Il tema è importante specie in una istituzione che ha scelto da anni di essere di riferimento sui temi dell'equità e inclusione".

All'ottimo piazzamento dell'Ateneo si aggiunge il successo di Giulia Nenna Ufondu. La studentessa Unife iscritta al corso di studio Magistrale in Ingegneria Elettronica per l’ICT è stata selezionata tra i dieci profili eccellenti che si sono aggiudicati una borsa di studio del valore di 3.000 nell’ambito Women in STEM, progetto finalizzato alla valorizzazione della presenza femminile nelle discipline STEM (Science Technology, Engineering, Mathematics). Le dieci borse di studio sono state destinate alle studentesse più meritevoli iscritte al primo anno del Corso di Laurea Magistrale nelle discipline STEM per l’Anno Accademico 2021/2022. Complessivamente sono state 162 le adesioni al concorso da parte di studentesse profili ritenuti eccellenti, ovvero laureate con 110 o 110 e lode, a dimostrazione dell’importanza del progetto e del sentire comune nei confronti di iniziative di questo tipo, che hanno l’obiettivo di supportare l’ingresso di promettenti studentesse nel campo dell’innovazione tecnologica.
giulia-nenna-ufondu.jpg
Giulia Nenna Ufondu

I corsi di Scienze geologiche di Unife infine propongono venerdì 11 febbraio alle 15 in diretta sui canali Instagram e Facebook (@scienzageologicheunife) l'incontro "Le GEOscienziate del futuro a Unife". Alcune dottorande, assegniste e borsiste dell'Università di Ferrara illustreranno le proprie attività di ricerca.