Notizia

Riconoscimenti | Santiago Pintos vincitore dello Student Spotlight Award dell’EAS

07/10/2022

Persone

Riconoscimenti | Santiago Pintos vincitore dello Student Spotlight Award dell’EAS

Santiago Pintos, dottorando argentino del Dipartimento di Scienze della Vita e Biotecnologie dell’Università di Ferrara, è stato insignito dello Student Spotlight Award, il premio annuale dell’European Aquaculture Society (EAS) che ha l’obiettivo di mettere in luce il lavoro di giovani ricercatori europei.

“Siano molto felici del risultato conseguito da Santiago che sottolinea l’impegno del nostro gruppo e di Unife per l’internazionalizzazione dell’attività di ricerca” commenta Cristiano Bertolucci, Professore del Dipartimento di Scienze della vita e biotecnologie di Unife e coordinatore del gruppo di ricerca.

La ricerca premiata mira a determinare gli effetti della somministrazione di un probiotico con proprietà psicotrope sul comportamento e su alcuni marcatori molecolari dello stress nei pesci.

“I probiotici con proprietà psicotrope sono attualmente prescritti all'uomo per il trattamento di diversi disturbi depressivi e d'ansia. La progettazione e l'applicazione di diete funzionali con queste tipologie di probiotici potrebbero rappresentare delle strategie alternative per migliorare il benessere dei pesci in condizioni di allevamento e contribuire allo sviluppo sostenibile dell'acquacoltura” spiega il Dottor Santiago Pintos.

Attualmente il Dottor Pintos sta svolgendo il proprio progetto di dottorato incentrato sull'acquacoltura sostenibile all'Università di Ferrara e l'Università di Murcia, grazie a un accordo di co-supervisione tra i due istituti.

Picture Mispeces.com.jpg

A destra il dottor Pintos alla premiazione con il presidente dell'European Aquaculture Society Herve Migaud (foto di Alejandro Guelfo)

“Santiago partecipa al progetto EasyTrain, un European Industrial Doctorate finanziato nell’ambito del programma europeo Horizon2020 - Marie Skłodowska-Curie Actions, che combina l'esperienza di 2 partner accademici (l’Università di Ferrara e l’Università di Murcia) e 4 industriali provenienti da Spagna, Portogallo, Paesi Bassi e Italia, con competenze complementari nel campo dell'allevamento di piante e pesci, produzione di mangimi per pesci, ingegneria dell'acquacoltura e biotecnologia delle microalghe.
Lo scopo del progetto è quello di formare 6 dottorandi sulle più moderne tecniche nel campo dell'acquacoltura e dell’acquaponica. Partner industriale italiano è Alga&Zyme Factory, già spin-off di Unife, il cui Chief Scientist è Simonetta Pancaldi, professoressa del Dipartimento di Scienze dell'Ambiente e della Prevenzione dell'Università di Ferrara.
Nell’ambito di EasyTrain Santiago partecipa a ricerche mirate a studiare il benessere dei pesci in allevamenti in cui sono utilizzate delle innovative diete con mangimi organici, misurando indicatori fisiologici e comportamentali dello stress” precisa il Professor Bertolucci.

Bertolucci Cristiano_2.jpg

Cristiano Bertolucci, Professore del Dipartimento di Scienze della vita e biotecnologie

Per saperne di più

Se ti è piaciuta questa notizia, iscriviti a Unife News e ricevi ogni mese la newsletter di Unife, con nuovi contenuti e aggiornamenti.