Notizia

Epigrafia greca e latina | Il Professor Livio Zerbini eletto nel Comitato scientifico dell'Associazione Internazionale

07/09/2022

Persone

Epigrafia greca e latina | Il Professor Livio Zerbini eletto nel Comitato scientifico dell'Associazione Internazionale
Il Professor Livio Zerbini

Il Professor Livio Zerbini, docente del Dipartimento di Scienze dell’Ambiente e della Prevenzione dell'Università di Ferrara, è stato eletto nel Comité, il Consiglio scientifico ristretto dell'AIEGL, l'Associazione Internazionale di Epigrafia greca e latina, nel corso del XVI Congresso Internazionale, che si è tenuto a Bordeaux dal 29 agosto al 2 settembre, alla presenza di 500 epigrafisti, provenienti da 40 Paesi. Durante il Congresso il Prof. Zerbini ha tenuto la prolusione sull'epigrafia del limes.

"Le iscrizioni greche e latine si fermano al limes, nel senso che durante l'Impero romano oltre il limes non vi era una società che necessitava di questa forma di comunicazione, dal momento che l’epigrafia era una forma di autorappresentazione. Roma divenne un grande Impero anche perché sul piano geopolitico sapeva gestire e controllare quelle conflittualità latenti, che in alcuni casi riguardano ancor oggi alcune aree, attraverso un'abile politica per così dire diplomatica, che oggi, nell'attuale scenario internazionale, lascia talvolta piuttosto a desiderare”, ha illustrato il Professor Zerbini nel corso della prolusione.