Notizia

Consulenza psicologica e counselling per studentesse e studenti Unife | Il servizio gratuito “Da soli mai”

18/11/2021

Vita universitaria

Consulenza psicologica e counselling per studentesse e studenti Unife | Il servizio gratuito “Da soli mai”

Sono 650 gli studenti e le studentesse del nostro Ateneo che da luglio 2020 si sono rivolti al servizio gratuito di consulenza psicologica e di counselling dell’Università di Ferrara “Da soli mai”.

Il progetto, coordinato dalla Professoressa Paola Bastianoni, docente di Psicologia dinamica del Dipartimento di Studi Umanistici di Unife e Delegata del Rettore al coordinamento delle attività inerenti la consulenza psicologica e il counselling, è nato in piena pandemia per offrire una risposta di ascolto e di accoglienza psicologica a studenti e studentesse dell’Ateneo che vivono un disagio e sentono il bisogno di parlare con una professionista o un professionista.

Il servizio offre, in modalità online o in presenza, un percorso in media di 4 incontri di consultazione psicologica della durata di 60 minuti, a cui si può aggiungere un quinto incontro di follow up, su richiesta dello studente, dopo circa un mese dall’ultimo incontro.

“Chi si rivolge a noi – spiega la Professoressa Bastianoni - può scegliere sia la modalità di consultazione preferita (in presenza o online) sia un consulente donna o uomo. La risposta alla richiesta, che viene formulata online attraverso la compilazione di un breve questionario, arriva via mail nell’arco di 24 ore (week end e festività inclusi) direttamente da me in qualità di delegata al servizio, con l’indicazione del nominativo del consulente, il tempo di risposta dello stesso/a (entro 24 ore) e la data del primo colloquio entro 15 giorni dalla richiesta”.

“Non solo – prosegue la Professoressa -  Per seguire studenti e studentesse nel loro percorso dopo alcuni mesi viene inviato loro un breve questionario relativo alle condizioni di vita e dello stato emotivo attuale. Inoltre il servizio ha organizzato e organizza cicli di seminari on line e in presenza per gli studenti e le studentesse che necessitano di tecniche specifiche per la gestione dell’ansia”.

Comprensione e superamento del disagio psicologico sono quindi le finalità del progetto, che si avvale di professionisti del settore e prevede il confronto e la supervisione dei casi attraverso incontri mensili con il gruppo di lavoro, la comunicazione quotidiana tramite chat per la presa in carico e incontri a periodicità frequente con i singoli professionisti per il confronto sui casi.

“Il nostro servizio prevede anche la segnalazione ai servizi territoriali specialistici di studenti e studentesse che necessitano di un intervento diverso da quello offerto dal servizio di consultazione e per un numero limitato di casi anche l'invio a percorsi di psicoterapia gratuiti per chi non riesce a sostenerne le spese”, conclude la Professoressa Bastianoni.

PAOLA BASTIANONI.jpg

La Professoressa Paola Bastianoni

Le studentesse e gli studenti interessati a prenotare il primo appuntamento possono consultare la pagina web dedicata al servizio di consulenza psicologica e di counselling .