Notizia

Unife e Ordine dei Commercialisti | Accordo per favorire l’inserimento di giovani laureande/i negli studi professionali

01/06/2021

Vita universitaria

Unife e Ordine dei Commercialisti | Accordo per favorire l’inserimento di giovani laureande/i negli studi professionali

Le studentesse e gli studenti laureande/i triennali e magistrali del Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Ferrara, potranno anticipare il loro ingresso nel mondo dell’attività professionale di dottore commercialista o esperto contabile.

Grazie a un accordo recentemente sottoscritto tra l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e il Dipartimento di Economia e Management di Ateneo, finalizzato alla progettazione e alla gestione di un percorso formativo universitario specifico, laureande/i iscritte/i ai corsi di laurea specificatamente individuati, potranno svolgere il tirocinio obbligatorio di sei mesi per l’accesso alla professione negli studi professionali cittadini già durante l’ultimo anno del corso di studi della laurea triennale o magistrale.

Nell’ambito del percorso formativo studentesse e studenti avranno inoltre l’esonero dalla prima prova scritta dell’esame di Stato per l’ottenimento dell’abilitazione professionale.

L’accordo prevede inoltre la realizzazione, con la collaborazione dell’Ordine dei dottori commercialisti, di percorsi formativi finalizzati all’accesso alla professione, tra cui anche un corso di preparazione per il sostenimento dell’esame di Stato.

"La convenzione esprime il forte dinamismo del Dipartimento e l’orientamento che esso ha sia verso gli studenti che verso il territorio – afferma Laura Ramaciotti, Direttrice del Dipartimento di Economia e Management - Testimonia la volontà di offrire a studentesse e studenti opportunità di sempre maggior valore. Per la qualità della ricerca e della didattica, il Dipartimento era già stato nominato dal Miur come dipartimento di Eccellenza per il quinquennio 2018-2022. La convenzione prosegue nella scia dell’eccellenza riconosciuta e consentirà agli studenti laureandi triennali e magistrali di anticipare il loro ingresso nel mondo dell’attività professionaleriducendo i tempi previsti per il praticantato obbligatorio e apprendendo le modalità operative della professione. Si tratta perciò di un’iniziativa che è in linea con gli orientamenti del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) volti ad accelerare e semplificare l’accesso alla libera professione".

Prof.ssa Laura Ramaciotti

La Professoressa Laura Ramaciotti, Direttrice del Dipartimento di Economia e Management

 "L’accordo sottoscritto va a consolidare quello che è un tradizionale rapporto di collaborazione tra l’Ordine e il Dipartimento di Economia dell’Università di Ferrara –  sostiene Gianfranco Gadda, Presidente dell’Ordine – e ci permette il confronto con il Dipartimento nell’organizzazione dei corsi curriculari finalizzati allo sbocco professionale, con la possibilità di affiancare i docenti che ne daranno la disponibilità nello svolgimento dell’attività formativa degli studenti. Lo scopo è rendere attrattiva la professione di dottore commercialista ed esperto contabile e stimolare l’interesse dei giovani laureandi ad intraprendere ad avvicinarsi alla nostra professione".

 "Siamo consapevoli della responsabilità di avvicinare e indirizzare i nostri studenti verso un percorso di alto profilo, fatto in sinergia con le scuole prima e ora con l’Università – spiega Riccardo Carrà, Vicepresidente dell’Ordine - Gli studenti hanno la possibilità così di trovare un percorso specifico anche per il mondo della professione, strutturato in modo da fornire competenze per accedere più agevolmente al mondo del lavoro".

L’accordo si inserisce in una più ampia convenzione stipulata tra il Ministero dell’Università e della Ricerca e il Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti.