Notizia

PNRR ed enti locali | Il laureato Unife Dario Rocchi vince il premio Antonino Borghi

09/11/2021

Persone

PNRR ed enti locali |  Il laureato Unife Dario Rocchi vince il premio Antonino Borghi

Dario Rocchi, alumno dell'Università di Ferrara e collaboratore del Centro di Ricerca sul Valore Pubblico (CERVAP), si è aggiudicato la quarta edizione del premio Antonino Borghi dell’Associazione Nazionale Certificatori e Revisori degli Enti Locali, ANCREL. Il riconoscimento è stato assegnato nell’ambito dei lavori del Convegno Nazionale “Il PNRR e il sistema di programmazione degli enti locali” organizzato lo scorso 16 ottobre a Roma.

Il Dottor Rocchi, già laureato in Economia aziendale, management e professioni all'Università degli Studi di Ferrara nel 2007 ha frequentato anche il Master di II Livello in Miglioramento delle Performance degli Enti Territoriali e delle altre Pubbliche Amministrazioni (PERF.ET) e ottenuto la sua seconda laurea in Economia, Mercati e Management percorso Management e politiche pubbliche lo scorso 17 marzo 2021.  

Il premio è stato conferito proprio nell'ambito del suo lavoro di tesi dal titolo “Le dimensioni della deficitarietà e dell’equilibrio finanziario degli enti locali: un’analisi multivariata dei grandi e medi comuni dell’Emilia-Romagna":

"Con la mia tesi ho voluto contribuire al dibattito scientifico e professionale in merito all'individuazione di un set di indicatori in grado di segnalare possibili criticità di bilancio degli enti locali e quindi prevenire situazioni di squilibrio.
Rappresenta quindi una perfetta sintesi di tutto il mio percorso formativo e professionale coronato, in maniera del tutto inaspettata, con la vincita del premio Antonino Borghi. Per me questo non è un punto di arrivo ma un'enorme soddisfazione e onore che mi motiva ancor di più a proseguire lo studio iniziato nella tesi, soprattutto nell’attuale stagione che si apprestano a vivere gli Enti Locali, chiamati a gestire una quota importante del complesso delle risorse finanziarie messe a disposizione dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”.

E aggiunge: "Individuare opportuni indicatori di bilancio e definire un sistema di alert di situazioni di squilibrio permetterebbe di migliorare il monitoraggio delle situazioni finanziarie degli Enti Locali, in particolar modo in vista del diretto coinvolgimento degli stessi nelle missioni del PNRR."

In occasione della cerimonia, il Dottor Rocchi ha ringraziato il Comitato Scientifico presieduto dal Professor Andrea Ziruolo, l’Associazione Nazionale Certificatori e Revisori degli Enti Locali (ANCREL) e il presidente Dottor Marco Castellani, il suo relatore Professor Enrico Deidda Gagliardo del Dipartimento di Economia e Management dell'Università di Ferrara e il team del Centro di Ricerca sul Valore Pubblico (CERVAP) di Unife.

Il premio Antonino Borghi

Giunto alla quarta edizione, il premio è dedicato alla memoria di Antonino Borghi, già presidente di ANCREL, al quale si deve la creazione e la diffusione della cultura dei controlli nelle amministrazioni locali. ANCREL, con l’intento di promuovere la ricerca sul tema della contabilità e della revisione negli enti locali nel mondo accademico, attribuisce il premio alle migliori tesi di laurea sulle tematiche relative alla contabilità pubblica e alla revisione degli enti locali.

Link utili