Notizia

MICmaster | Rivoluzione digitale e progettazione innovativa per comunità e territori

08/02/2021

Vita universitaria

MICmaster | Rivoluzione digitale e progettazione innovativa per comunità e territori

Trasferire le più recenti innovazioni della rivoluzione digitale alle attuali trasformazioni della città contemporanea, in un’ottica di digital transformation e sostenibilità ambientale.

Si occupa di questo MICmasterInnovation Management and Communities. Matching real and digital city, il Master Universitario di II livello di Unife nel campo del progetto e della gestione delle trasformazioni urbane attraverso le nuove tecnologie digitali curando in particolar modo gli aspetti legati alle reti urbane, alla social responsibility e alla sostenibilità ambientale.

Il master offre una formazione tecnica complementare alle competenze base dell’innovation manager di ambito economico, formando un professionista capace di attivare processi di innovazione che uniscano le necessità delle comunità con le più recenti applicazioni digitali.

Grazie alle conoscenze acquisite e alle attività formative complementari, i futuri civic innovation manager avranno una forte specializzazione nella gestione operativa di processi di innovazione in contesti ad alto valore sociale e territoriale.

Attività didattica

Il corso avrà inizio il 10 aprile 2021 (è in corso la proroga al 20 maggio 2021e terminerà il 28 febbraio 2022.

L’attività didattica prevede sei moduli di lezioni frontali, un laboratorio e il tirocinio formativo. Le lezioni, multidisciplinari e project-oriented, forniscono una formazione specialistica riguardo alle principali innovazioni digitali, ai principi di base delle smart cities e smart communities, alle competenze manageriali e progettuali per sviluppare e gestire le trasformazioni urbane attraverso le nuove tecnologie digitali.

Il master prevede inoltre attività di stage e laboratorio per sviluppare progetti su casi reali legati all'innovazione digitale della città, alla progettazione di nuovi servizi e ambienti per le comunità.

Le attività didattiche a distanza si terranno attraverso l’apposita piattaforma di Ateneo, mentre quelle in presenza si svolgeranno al Dipartimento di Architettura (via Quartieri, 8 – Ferrara).

Finalità del corso

Il master affronta il tema dell’innovazione applicata a comunità e territori, approfondendo i principali modelli di gestione dell’innovazione e gli strumenti tecnici necessari a realizzarla concretamente. Con MICmaster è possibile approfondire le competenze necessarie per attivare e gestire progetti innovativi, curando in particolar modo gli aspetti legati alla social responsibility e alla sostenibilità ambientale.

I professionisti, amministrazioni e imprese formati con MICmaster saranno capaci di valorizzare le interazioni sempre più frequenti tra comunità, tecnologie e territori realizzando progetti ad alto contenuto innovativo.

Destinatari

Il master è indirizzato principalmente a:

  • giovani laureate/i sia italiani che stranieri in possesso di una laurea di secondo livello alla data di iscrizione, che desiderino approfondire le loro conoscenze su progetti e trasformazioni territoriali e smart;
  • manager e personale amministrativo pubblico, interessato ad approfondire il valore aggiunto dato dai progetti urbani innovativi;
  • professionisti e imprese, multiutility, cooperative intenzionati a innovare prodotti e servizi legati al territorio;
  • tutti coloro che operano nel campo dell’open innovation e della social innovation.

Scadenza iscrizioni

Le interessate e gli interessati dovranno effettuare l’immatricolazione entro il giorno 20 marzo 2021 (È in corso la proroga al 30 aprile 2021).

Materiali utili