Trasferirsi a corsi ad accesso programmato

Se sei iscritto in un altro ateneo e vuoi trasferirti a un corso di studio ad accesso programmato dell'Università di Ferrara, devi avviare la pratica di congedo presso l’ateneo di provenienza, nel rispetto delle sue procedure e tempistiche.

Primo anno di corso
Affinché i fogli di congedo siano accolti, è necessario il nulla-osta da parte dell'Ufficio Immatricolazioni e Trasferimenti in Ingresso di questa Università e secondo le modalità previste nei relativi bandi di ammissione e linee-guida per l'ammissione. In mancanza del nulla osta e di disponibilità di posti, il foglio di congedo verrà respinto.

Anni successivi al primo
Chi vuole trasferirsi in uno dei corsi seguenti ad anni successivi al primo, deve attenersi alle norme riportate nei rispettivi Regolamenti.

Elenco corsi a numero programmato con regolamenti speciali per trasferimenti in ingresso ad anni successivi al primo

Architettura

LMCU Architettura (guida alla presentazione della domanda)

 LT Design del prodotto industriale (guida alla presentazione della domanda)

 LM Innovation design (guida alla presentazione della domanda)

Facoltà di Medicina, Farmacia e Prevenzione 

LMCU Medicina e Chirurgia

     

    LMCU Odontoiatria e protesi dentaria

     

      Corsi di Laurea triennali delle Professioni sanitarie 

       

      LMCU Farmacia (guida alla presentazione della domanda)

      Per scaricare i moduli collegati al link http://www.unife.it/farmacia/lm.farmacia/per-futuri-studenti/accesso/accesso-ad-anni-successivi-al-primo-a-a-2019-2020/informazioni

       

      LMCU Chimica e Tecnologia Farmaceutiche(guida alla presentazione della domanda)

      Per scaricare i moduli collegati al link http://www.unife.it/farmacia/lm.ctf/per-futuri-studenti/ammissioni-al-primo-anno-e-ad-anni-successivi-al-primo/anni-successivi-informazioni-2019-2020

       

      LT Scienze Biologiche

       

      LT Scienze Motorie

       

      LM Scienze e tecniche dell'attività motoria preventiva ad adattata

       

      LM delle Professioni Sanitarie

      Tasse

      Non è possibile riconoscere quanto versato all'ateneo di provenienza nel caso in cui tu vi abbia già pagato l’iscrizione al nuovo anno accademico. Dovrai quindi pagare l'intero importo (comprensivo di tassa, contributo e oneri) entro le scadenze fissate.
      Se hai versato il contributo in un’università della Regione Emilia-Romagna, hai diritto all'esonero della tassa regionale.

      Studentesse/studenti extracomunitari, non rientranti nelle categorie di equiparazione con i cittadini italiani

      I fogli di congedo di studentesse/studenti stranieri extracomunitari, non rientranti nelle categorie di equiparazione con i cittadini italiani (art. 37, comma 5 della legge 40/98), saranno soggetti per tutti i corsi di studio a preventivo nulla-osta sino alla concorrenza dei posti disponibili. Nel caso in cui non sia stato rilasciato regolare nulla osta, il foglio di congedo pervenuto verrà respinto qualora non vi sia disponibilità di posti.