Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

CHIRURGIA II

Anno accademico e docente
Non hai trovato la Scheda dell'insegnamento riferita a un anno accademico precedente? Ecco come fare >>
English course description
Anno accademico
2022/2023
Docente
CARLO FEO
Crediti formativi
7
Periodo didattico
Secondo Semestre

Obiettivi formativi

------------------------------------------------------------
Modulo: 005987 - CHIRURGIA GENERALE
------------------------------------------------------------
CHIRURGIA GENERALE
1. Generali
- Integrare gli insegnamenti di Chirurgia I (IV anno) e Chirurgia III (VI anno) per far conoscere la fisiopatologia, presentazione clinica, diagnostica e i principi di trattamento delle patologie di interesse chirurgico.
2. Specifici
- Diagnosticare con autonomia di giudizio le malattie chirurgiche affrontate integrando un’accurata anamnesi con uno scrupoloso esame obiettivo, procedendo alla prescrizione, valutazione ed interpretazione degli esami di laboratorio e diagnostica per immagini e strumentale, tenendo conto delle differenze sesso/genere.
- Conoscere i principi di trattamento delle malattie chirurgiche affrontate.
- Conoscere i principi per la preparazione preoperatoria del paziente chirurgico e i protocolli di cura perioperatoria.
- Affinare abilità comunicative col paziente chirurgico.
- Imparare manovre di base nell’assistenza clinica (es. prendere un accesso venoso periferico, posizionare un sondino naso-gastrico e un catetere vescicale, mettere e rimuovere punti di sutura, medicare una ferita chirurgica).

CHIRURGIA TORACICA
Conoscere la fisiopatologia e la clinica delle più frequenti patologie toraciche

CHIRURGIA CARDIACA
Imparare la fisiopatologia, presentazione clinica, diagnostica delle patologie cardiache dell’ adulto. Essere in grado di diagnosticare le patologie attraverso i sintomi, di essere in grado di suggerire gli esami di laboratorio ed esami strumentali specifici.
Conoscere inoltre le indicazioni di trattamento e la prognosi con e senza il trattamento chirurgico. Conoscere le procedure chirurgiche tradizionali e le innovazioni nel trattamento delle patologie cardiovascolari ed in particolare il trattamento per via endovascolare. Al termine del corso lo studente dovrà saper esaminare un paziente eseguire esame obbiettivo cardiovascolare e raccoglierne l’anamnesi, valutare esami di laboratorio pre e post-operatori, prescrivere trattamenti, e valutare le condizioni cliniche postoperatorie.

CHIRURGIA VASCOLARE
Conoscere la fisiopatologia e la clinica delle più frequenti patologie vascolari




------------------------------------------------------------
Modulo: 011227 - CHIRURGIA CARDIACA
------------------------------------------------------------
CHIRURGIA GENERALE
1. Generali
- Integrare gli insegnamenti di Chirurgia I (IV anno) e Chirurgia III (VI anno) per far conoscere la fisiopatologia, presentazione clinica, diagnostica e i principi di trattamento delle patologie di interesse chirurgico.
2. Specifici
- Diagnosticare con autonomia di giudizio le malattie chirurgiche affrontate integrando un’accurata anamnesi con uno scrupoloso esame obiettivo, procedendo alla prescrizione, valutazione ed interpretazione degli esami di laboratorio e diagnostica per immagini e strumentale, tenendo conto delle differenze sesso/genere.
- Conoscere i principi di trattamento delle malattie chirurgiche affrontate.
- Conoscere i principi per la preparazione preoperatoria del paziente chirurgico e i protocolli di cura perioperatoria.
- Affinare abilità comunicative col paziente chirurgico.
- Imparare manovre di base nell’assistenza clinica (es. prendere un accesso venoso periferico, posizionare un sondino naso-gastrico e un catetere vescicale, mettere e rimuovere punti di sutura, medicare una ferita chirurgica).

CHIRURGIA TORACICA
Conoscere la fisiopatologia e la clinica delle più frequenti patologie toraciche

CHIRURGIA CARDIACA
Imparare la fisiopatologia, presentazione clinica, diagnostica delle patologie cardiache dell’ adulto. Essere in grado di diagnosticare le patologie attraverso i sintomi, di essere in grado di suggerire gli esami di laboratorio ed esami strumentali specifici.
Conoscere inoltre le indicazioni di trattamento e la prognosi con e senza il trattamento chirurgico. Conoscere le procedure chirurgiche tradizionali e le innovazioni nel trattamento delle patologie cardiovascolari ed in particolare il trattamento per via endovascolare. Al termine del corso lo studente dovrà saper esaminare un paziente eseguire esame obbiettivo cardiovascolare e raccoglierne l’anamnesi, valutare esami di laboratorio pre e post-operatori, prescrivere trattamenti, e valutare le condizioni cliniche postoperatorie.

CHIRURGIA VASCOLARE
Conoscere la fisiopatologia e la clinica delle più frequenti patologie vascolari

------------------------------------------------------------
Modulo: 019563/3 - CHIRURGIA VASCOLARE
------------------------------------------------------------
CHIRURGIA GENERALE
1. Generali
- Integrare gli insegnamenti di Chirurgia I (IV anno) e Chirurgia III (VI anno) per far conoscere la fisiopatologia, presentazione clinica, diagnostica e i principi di trattamento delle patologie di interesse chirurgico.
2. Specifici
- Diagnosticare con autonomia di giudizio le malattie chirurgiche affrontate integrando un’accurata anamnesi con uno scrupoloso esame obiettivo, procedendo alla prescrizione, valutazione ed interpretazione degli esami di laboratorio e diagnostica per immagini e strumentale, tenendo conto delle differenze sesso/genere.
- Conoscere i principi di trattamento delle malattie chirurgiche affrontate.
- Conoscere i principi per la preparazione preoperatoria del paziente chirurgico e i protocolli di cura perioperatoria.
- Affinare abilità comunicative col paziente chirurgico.
- Imparare manovre di base nell’assistenza clinica (es. prendere un accesso venoso periferico, posizionare un sondino naso-gastrico e un catetere vescicale, mettere e rimuovere punti di sutura, medicare una ferita chirurgica).

CHIRURGIA TORACICA
Conoscere la fisiopatologia e la clinica delle più frequenti patologie toraciche

CHIRURGIA CARDIACA
Imparare la fisiopatologia, presentazione clinica, diagnostica delle patologie cardiache dell’ adulto. Essere in grado di diagnosticare le patologie attraverso i sintomi, di essere in grado di suggerire gli esami di laboratorio ed esami strumentali specifici.
Conoscere inoltre le indicazioni di trattamento e la prognosi con e senza il trattamento chirurgico. Conoscere le procedure chirurgiche tradizionali e le innovazioni nel trattamento delle patologie cardiovascolari ed in particolare il trattamento per via endovascolare. Al termine del corso lo studente dovrà saper esaminare un paziente eseguire esame obbiettivo cardiovascolare e raccoglierne l’anamnesi, valutare esami di laboratorio pre e post-operatori, prescrivere trattamenti, e valutare le condizioni cliniche postoperatorie.

CHIRURGIA VASCOLARE
Conoscere la fisiopatologia e la clinica delle più frequenti patologie vascolari




------------------------------------------------------------
Modulo: 019563/4 - CHIRURGIA TORACICA
------------------------------------------------------------
CHIRURGIA TORACICA
Conoscere la fisiopatologia e la clinica delle più frequenti patologie toraciche

Prerequisiti

------------------------------------------------------------
Modulo: 005987 - CHIRURGIA GENERALE
------------------------------------------------------------
CHIRURGIA GENERALE
Sono fondamentali le conoscenze acquisite negli insegnamenti precedenti, in particolare: Anatomia, Patologia 2 e fisiopatologia, Metodologia clinica, Diagnostica per immagini e radioprotezione, Chirurgia I, Gastroenterologia, Endocrinologia, Oncologia e Anatomia patologica.

CHIRURGIA TORACICA
Conoscenze delle basi anatomiche, fisiologiche e fisiopatologiche delle malattie toracopolmonari

CHIRURGIA CARDIACA
Lo studente deve conoscere l'anatomia, fisiologia, patologia, epidemiologia, eziologia e sintomi chirurgici delle malattie cardio toraco vascolari. In particolare, le malattie dei grossi vasi, delle valvole e della cardiopatia ischemica. Gli studenti devono avere una buona conoscenza di anatomia topografica, semeiotica chirurgica e medicina interna, e tutte le scienze di base utili a semplificare l'apprendimento clinico.

CHIRURGIA VASCOLARE
Conoscenze delle basi anatomiche, fisiologiche e fisiopatologiche delle malattie vascolari


------------------------------------------------------------
Modulo: 011227 - CHIRURGIA CARDIACA
------------------------------------------------------------
CHIRURGIA GENERALE
Sono fondamentali le conoscenze acquisite negli insegnamenti precedenti, in particolare: Anatomia, Patologia 2 e fisiopatologia, Metodologia clinica, Diagnostica per immagini e radioprotezione, Chirurgia I, Gastroenterologia, Endocrinologia, Oncologia e Anatomia patologica.

CHIRURGIA TORACICA
Conoscenze delle basi anatomiche, fisiologiche e fisiopatologiche delle malattie toracopolmonari

CHIRURGIA CARDIACA
Lo studente deve conoscere l'anatomia, fisiologia, patologia, epidemiologia, eziologia e sintomi chirurgici delle malattie cardio toraco vascolari. In particolare, le malattie dei grossi vasi, delle valvole e della cardiopatia ischemica. Gli studenti devono avere una buona conoscenza di anatomia topografica, semeiotica chirurgica e medicina interna, e tutte le scienze di base utili a semplificare l'apprendimento clinico.

CHIRURGIA VASCOLARE
Conoscenze delle basi anatomiche, fisiologiche e fisiopatologiche delle malattie vascolari


------------------------------------------------------------
Modulo: 019563/3 - CHIRURGIA VASCOLARE
------------------------------------------------------------
CHIRURGIA GENERALE
Sono fondamentali le conoscenze acquisite negli insegnamenti precedenti, in particolare: Anatomia, Patologia 2 e fisiopatologia, Metodologia clinica, Diagnostica per immagini e radioprotezione, Chirurgia I, Gastroenterologia, Endocrinologia, Oncologia e Anatomia patologica.

CHIRURGIA TORACICA
Conoscenze delle basi anatomiche, fisiologiche e fisiopatologiche delle malattie toracopolmonari

CHIRURGIA CARDIACA
Lo studente deve conoscere l'anatomia, fisiologia, patologia, epidemiologia, eziologia e sintomi chirurgici delle malattie cardio toraco vascolari. In particolare, le malattie dei grossi vasi, delle valvole e della cardiopatia ischemica. Gli studenti devono avere una buona conoscenza di anatomia topografica, semeiotica chirurgica e medicina interna, e tutte le scienze di base utili a semplificare l'apprendimento clinico.

CHIRURGIA VASCOLARE
Conoscenze delle basi anatomiche, fisiologiche e fisiopatologiche delle malattie vascolari


------------------------------------------------------------
Modulo: 019563/4 - CHIRURGIA TORACICA
------------------------------------------------------------
CHIRURGIA TORACICA
Conoscenze delle basi anatomiche, fisiologiche e fisiopatologiche delle malattie toracopolmonari

Contenuti del corso

------------------------------------------------------------
Modulo: 005987 - CHIRURGIA GENERALE
------------------------------------------------------------
CHIRURGIA GENERALE
1. Argomenti chirurgici generali
1.1 Cure perioperatorie
- Valutazione e ottimizzazione preoperatoria
- Supporto nutrizionale perioperatorio
- Preparazione preoperatoria
- Consenso informato
- Problemi intraoperarori
- Monitoraggio intraoperatorio del paziente
- Protocolli per migliorare la ripresa postoperatoria
-1.2 Infezioni in chirurgia e infezioni del sito chirurgico
2. Argomenti chirurgici specifici
2.1 Ghiandola tiroide
- Anatomia chirurgica
- Gozzo
- Adenoma
- Carcinoma
- Tiroidite
- Complicanze della chirurgia tiroidea
2.2 Ghiandola paratiroide
- Anatomia chirurgica
- Iperparatiroidismo
- Ipoparatiroidismo
2.3 Mammella
- Anatomia chirurgica
- Mastite
- Tumori
2.4 Stomaco e duodeno
- Anatomia chirurgica
- Ulcera peptica
- Tumori
2.5 Intestino tenue
- Anatomia chirurgica
- Sindrome da intestino corto
- Tumori
2.6 Colon
- Anatomia chirurgica
- Tumori
2.6 Retto e Ano
- Anatomia chirurgica
- Emorroidi, ragade, fistola anale, ascesso perianale
- Prolasso rettale
- Tumori maligni
2.8 Fegato
- Anatomia chirurgica
- Ascessi, echinococcosi, amebiasi
- Tumori
2.9 Colecisti e vie biliari
- Anatomia chirurgica
- Colecistite cronica
- Tumori
2.10 Pancreas
- Anatomia chirurgica
- Pancreatite acuta e cronica
- Cisti
- Tumori
2.11 Ghiandole surrenali
- Anatomia chirurgica
- Incidentaloma
2.12 Ernia
- Anatomia chirurgica
- Ernie inguinali e femorale
- Ernia ombelicale
- Ernia su incisione (laparocele)

CHIRURGIA TORACICA
Fisiopatologia e trattamento del trauma toracico. Diagnosi e stadiazione del cancro del polmone. Resezioni polmonari: considerazioni generali
Chirurgia videoassistita. Chirurgia dell’esofago, del diaframma, del mediastino e della parete toracica.

CHIRURGIA CARDIACA
Anatomia del cuore e grossi vasi
Esami di laboratorio
Esami strumentali per la diagnostica delle patologie cardiovascolari
Esame obbiettivo cardiaco
La circolazione extracorporea
Accessi chirurgici
La cardiopatia ischemica
Aneurismi dell’aorta toracica
Chirurgia dell’arco aortico
Patologie delle valvole
Cenni di terapia intensiva post operatoria

CHIRURGIA VASCOLARE
INTRODUZIONE GENERALE E FISIOPATOLOGIA DEL SISTEMA CIRCOLATORIO
- Fisiopatologia del sistema arterioso. Arteriopatie acute e croniche.
- Fisiopatologia del sistema venoso. Classificazione delle vasculopatie e delle malattie del sistema venoso.
- Semeiotica del sistema arterioso: anamnesi; esame obiettivo.
- Ischemia acuta. A.C.O.P. Insufficienza cerebrovascolare. Patologia aneurismatica.
- Trombosi venosa profonda. Tromboembolia polmonare. Sindrome post-flebitica.
PATOLOGIA DEI TSA E DEL CIRCOLO CEREBRALE: CENNI DIANATOMIA E FISIOLOGIA
- Fisiopatologia. Epidemiologia dell’ictus cerebri. Patogenesi della placca aterosclerotica. Patologia carotidea. Indagini strumentali. Trattamento.
PATOLOGIA ANEURISMATICA DELL’AORTA ADDOMINALE
PATOLOGIA ANEURISMATICA DELL’AORTA TORACICA
ARTERIOPATIA CRONICA OBLITERANTE PERIFERICA
- Insufficienza arteriosa degli arti inferiori.
- Insufficienza del distretto aorto-iliaco, emoro-popliteo, tibio-peroneale. Diagnostica strumentale. Principi di terapia.
PATOLOGIA DEL SISTEMA VENOSO
- Insufficienza venosa cronica: definizione. Sistema venoso superficiale e profondo. Fisiologia del sistema venoso: emodinamica del macrocircolo.
- Eziopatologia e fisiopatologia dell’IVC.
- Cenni di semeiotica flebologica e diagnostica strumentale flebologica.
- Classificazione dell’IVC: C.E.A.P.. Modelli emodinamici dell’IVC: shunt venosi. Chirurgia ablativa. Trattamento endovascolare. Scleroterapia.
- Trombosi venosa superficiale, profonda e tromboembolismo venoso. Concetti fisiopatologici e clinici.
PATOLOGIA DEL SISTEMA LINFATICO
- Linfedema: definizione. Classificazione clinica. L. primitivo e secondario. Stadiazione clinica: C.E.A.P.
- Clinica. Anamnesi. Esame obiettivo Complicanze. Diagnostica. Diagnosi differenziale. Trattamenti non chirurgici. Interventi di escissione. Anastomosi linfo-venose.



------------------------------------------------------------
Modulo: 011227 - CHIRURGIA CARDIACA
------------------------------------------------------------
CHIRURGIA GENERALE
1. Argomenti chirurgici generali
1.1 Cure perioperatorie
- Valutazione e ottimizzazione preoperatoria
- Supporto nutrizionale perioperatorio
- Preparazione preoperatoria
- Consenso informato
- Problemi intraoperarori
- Monitoraggio intraoperatorio del paziente
- Protocolli per migliorare la ripresa postoperatoria
-1.2 Infezioni in chirurgia e infezioni del sito chirurgico
2. Argomenti chirurgici specifici
2.1 Ghiandola tiroide
- Anatomia chirurgica
- Gozzo
- Adenoma
- Carcinoma
- Tiroidite
- Complicanze della chirurgia tiroidea
2.2 Ghiandola paratiroide
- Anatomia chirurgica
- Iperparatiroidismo
- Ipoparatiroidismo
2.3 Mammella
- Anatomia chirurgica
- Mastite
- Tumori
2.4 Stomaco e duodeno
- Anatomia chirurgica
- Ulcera peptica
- Tumori
2.5 Intestino tenue
- Anatomia chirurgica
- Sindrome da intestino corto
- Tumori
2.6 Colon
- Anatomia chirurgica
- Tumori
2.6 Retto e Ano
- Anatomia chirurgica
- Emorroidi, ragade, fistola anale, ascesso perianale
- Prolasso rettale
- Tumori maligni
2.8 Fegato
- Anatomia chirurgica
- Ascessi, echinococcosi, amebiasi
- Tumori
2.9 Colecisti e vie biliari
- Anatomia chirurgica
- Colecistite cronica
- Tumori
2.10 Pancreas
- Anatomia chirurgica
- Pancreatite acuta e cronica
- Cisti
- Tumori
2.11 Ghiandole surrenali
- Anatomia chirurgica
- Incidentaloma
2.12 Ernia
- Anatomia chirurgica
- Ernie inguinali e femorale
- Ernia ombelicale
- Ernia su incisione (laparocele)

CHIRURGIA TORACICA
Fisiopatologia e trattamento del trauma toracico. Diagnosi e stadiazione del cancro del polmone. Resezioni polmonari: considerazioni generali
Chirurgia videoassistita. Chirurgia dell’esofago, del diaframma, del mediastino e della parete toracica.

CHIRURGIA CARDIACA
Anatomia del cuore e grossi vasi
Esami di laboratorio
Esami strumentali per la diagnostica delle patologie cardiovascolari
Esame obbiettivo cardiaco
La circolazione extracorporea
Accessi chirurgici
La cardiopatia ischemica
Aneurismi dell’aorta toracica
Chirurgia dell’arco aortico
Patologie delle valvole
Cenni di terapia intensiva post operatoria

CHIRURGIA VASCOLARE
INTRODUZIONE GENERALE E FISIOPATOLOGIA DEL SISTEMA CIRCOLATORIO
- Fisiopatologia del sistema arterioso. Arteriopatie acute e croniche.
- Fisiopatologia del sistema venoso. Classificazione delle vasculopatie e delle malattie del sistema venoso.
- Semeiotica del sistema arterioso: anamnesi; esame obiettivo.
- Ischemia acuta. A.C.O.P. Insufficienza cerebrovascolare. Patologia aneurismatica.
- Trombosi venosa profonda. Tromboembolia polmonare. Sindrome post-flebitica.
PATOLOGIA DEI TSA E DEL CIRCOLO CEREBRALE: CENNI DIANATOMIA E FISIOLOGIA
- Fisiopatologia. Epidemiologia dell’ictus cerebri. Patogenesi della placca aterosclerotica. Patologia carotidea. Indagini strumentali. Trattamento.
PATOLOGIA ANEURISMATICA DELL’AORTA ADDOMINALE
PATOLOGIA ANEURISMATICA DELL’AORTA TORACICA
ARTERIOPATIA CRONICA OBLITERANTE PERIFERICA
- Insufficienza arteriosa degli arti inferiori.
- Insufficienza del distretto aorto-iliaco, emoro-popliteo, tibio-peroneale. Diagnostica strumentale. Principi di terapia.
PATOLOGIA DEL SISTEMA VENOSO
- Insufficienza venosa cronica: definizione. Sistema venoso superficiale e profondo. Fisiologia del sistema venoso: emodinamica del macrocircolo.
- Eziopatologia e fisiopatologia dell’IVC.
- Cenni di semeiotica flebologica e diagnostica strumentale flebologica.
- Classificazione dell’IVC: C.E.A.P.. Modelli emodinamici dell’IVC: shunt venosi. Chirurgia ablativa. Trattamento endovascolare. Scleroterapia.
- Trombosi venosa superficiale, profonda e tromboembolismo venoso. Concetti fisiopatologici e clinici.
PATOLOGIA DEL SISTEMA LINFATICO
- Linfedema: definizione. Classificazione clinica. L. primitivo e secondario. Stadiazione clinica: C.E.A.P.
- Clinica. Anamnesi. Esame obiettivo Complicanze. Diagnostica. Diagnosi differenziale. Trattamenti non chirurgici. Interventi di escissione. Anastomosi linfo-venose.



------------------------------------------------------------
Modulo: 019563/3 - CHIRURGIA VASCOLARE
------------------------------------------------------------
CHIRURGIA GENERALE
1. Argomenti chirurgici generali
1.1 Cure perioperatorie
- Valutazione e ottimizzazione preoperatoria
- Supporto nutrizionale perioperatorio
- Preparazione preoperatoria
- Consenso informato
- Problemi intraoperarori
- Monitoraggio intraoperatorio del paziente
- Protocolli per migliorare la ripresa postoperatoria
-1.2 Infezioni in chirurgia e infezioni del sito chirurgico
2. Argomenti chirurgici specifici
2.1 Ghiandola tiroide
- Anatomia chirurgica
- Gozzo
- Adenoma
- Carcinoma
- Tiroidite
- Complicanze della chirurgia tiroidea
2.2 Ghiandola paratiroide
- Anatomia chirurgica
- Iperparatiroidismo
- Ipoparatiroidismo
2.3 Mammella
- Anatomia chirurgica
- Mastite
- Tumori
2.4 Stomaco e duodeno
- Anatomia chirurgica
- Ulcera peptica
- Tumori
2.5 Intestino tenue
- Anatomia chirurgica
- Sindrome da intestino corto
- Tumori
2.6 Colon
- Anatomia chirurgica
- Tumori
2.6 Retto e Ano
- Anatomia chirurgica
- Emorroidi, ragade, fistola anale, ascesso perianale
- Prolasso rettale
- Tumori maligni
2.8 Fegato
- Anatomia chirurgica
- Ascessi, echinococcosi, amebiasi
- Tumori
2.9 Colecisti e vie biliari
- Anatomia chirurgica
- Colecistite cronica
- Tumori
2.10 Pancreas
- Anatomia chirurgica
- Pancreatite acuta e cronica
- Cisti
- Tumori
2.11 Ghiandole surrenali
- Anatomia chirurgica
- Incidentaloma
2.12 Ernia
- Anatomia chirurgica
- Ernie inguinali e femorale
- Ernia ombelicale
- Ernia su incisione (laparocele)

CHIRURGIA TORACICA
Fisiopatologia e trattamento del trauma toracico. Diagnosi e stadiazione del cancro del polmone. Resezioni polmonari: considerazioni generali
Chirurgia videoassistita. Chirurgia dell’esofago, del diaframma, del mediastino e della parete toracica.

CHIRURGIA CARDIACA
Anatomia del cuore e grossi vasi
Esami di laboratorio
Esami strumentali per la diagnostica delle patologie cardiovascolari
Esame obbiettivo cardiaco
La circolazione extracorporea
Accessi chirurgici
La cardiopatia ischemica
Aneurismi dell’aorta toracica
Chirurgia dell’arco aortico
Patologie delle valvole
Cenni di terapia intensiva post operatoria

CHIRURGIA VASCOLARE
INTRODUZIONE GENERALE E FISIOPATOLOGIA DEL SISTEMA CIRCOLATORIO
- Fisiopatologia del sistema arterioso. Arteriopatie acute e croniche.
- Fisiopatologia del sistema venoso. Classificazione delle vasculopatie e delle malattie del sistema venoso.
- Semeiotica del sistema arterioso: anamnesi; esame obiettivo.
- Ischemia acuta. A.C.O.P. Insufficienza cerebrovascolare. Patologia aneurismatica.
- Trombosi venosa profonda. Tromboembolia polmonare. Sindrome post-flebitica.
PATOLOGIA DEI TSA E DEL CIRCOLO CEREBRALE: CENNI DIANATOMIA E FISIOLOGIA
- Fisiopatologia. Epidemiologia dell’ictus cerebri. Patogenesi della placca aterosclerotica. Patologia carotidea. Indagini strumentali. Trattamento.
PATOLOGIA ANEURISMATICA DELL’AORTA ADDOMINALE
PATOLOGIA ANEURISMATICA DELL’AORTA TORACICA
ARTERIOPATIA CRONICA OBLITERANTE PERIFERICA
- Insufficienza arteriosa degli arti inferiori.
- Insufficienza del distretto aorto-iliaco, emoro-popliteo, tibio-peroneale. Diagnostica strumentale. Principi di terapia.
PATOLOGIA DEL SISTEMA VENOSO
- Insufficienza venosa cronica: definizione. Sistema venoso superficiale e profondo. Fisiologia del sistema venoso: emodinamica del macrocircolo.
- Eziopatologia e fisiopatologia dell’IVC.
- Cenni di semeiotica flebologica e diagnostica strumentale flebologica.
- Classificazione dell’IVC: C.E.A.P.. Modelli emodinamici dell’IVC: shunt venosi. Chirurgia ablativa. Trattamento endovascolare. Scleroterapia.
- Trombosi venosa superficiale, profonda e tromboembolismo venoso. Concetti fisiopatologici e clinici.
PATOLOGIA DEL SISTEMA LINFATICO
- Linfedema: definizione. Classificazione clinica. L. primitivo e secondario. Stadiazione clinica: C.E.A.P.
- Clinica. Anamnesi. Esame obiettivo Complicanze. Diagnostica. Diagnosi differenziale. Trattamenti non chirurgici. Interventi di escissione. Anastomosi linfo-venose.



------------------------------------------------------------
Modulo: 019563/4 - CHIRURGIA TORACICA
------------------------------------------------------------
CHIRURGIA TORACICA
Fisiopatologia e trattamento del trauma toracico.
Mesotelioma Pleurico
Diagnosi e stadiazione del cancro del polmone. Resezioni polmonari: considerazioni generali
Chirurgia videoassistita. Chirurgia dell’esofago, del diaframma, del mediastino e della parete toracica.
Carcinoide

Metodi didattici

------------------------------------------------------------
Modulo: 005987 - CHIRURGIA GENERALE
------------------------------------------------------------
Lezione frontale, esercitazioni in reparto, ambulatorio e sala operatoria.

------------------------------------------------------------
Modulo: 011227 - CHIRURGIA CARDIACA
------------------------------------------------------------
Lezione frontale, esercitazioni in reparto, ambulatorio e sala operatoria.

------------------------------------------------------------
Modulo: 019563/3 - CHIRURGIA VASCOLARE
------------------------------------------------------------
Lezione frontale, esercitazioni in reparto, ambulatorio e sala operatoria.

------------------------------------------------------------
Modulo: 019563/4 - CHIRURGIA TORACICA
------------------------------------------------------------
Lezione frontale, esercitazioni in reparto, ambulatorio e sala operatoria.

Modalità di verifica dell'apprendimento

1. Esame scritto:
- Prova unica di 60 domande a risposta multipla (5 scelte, una esatta), 10 domande per CFU (30 di chirurgia generale, 10 di chirurgia toracica, 10 di chirurgia cardiaca e 10 di chirurgia vascolare) sugli argomenti inclusi nel “Contenuto del corso”
- Sarà attribuito 1 punto per ogni risposta esatta (+1) e 0 punti per ogni risposta NON data, mentre si sottrarranno 0,20 punti per ogni risposta errata (-0,20)
- Il tempo a disposizione per completare la prova sarà di 75 minuti
- L’esame si svolgerà in un’aula informatica, al computer, l’ordine delle domande e delle relative opzioni di risposta è casuale e varia per ogni candidato
- Il voto della prova scritta sarà in trentesimi, dividendo quindi a metà il punteggio ottenuto
- Il superamento della prova scritta avverrà col punteggio di 16/30 ed è indispensabile per l’accesso a quella orale.
2. Esame orale:
- Prova sostenuta con un docente di chirurgia generale, toracica, cardiaca o vascolare assegnato a caso (lo studente NON sceglie il docente e viceversa)
- Durata indicativa della prova 10-15 minuti
- Si valuteranno la capacità di collegare e utilizzare le varie nozioni acquisite, l’appropriatezza della comunicazione nonché la chiarezza e il rigore espositivo
- La prova orale potrà elevare il punteggio di quella scritta e conferirà il voto finale in trentesimi.
3. Esercitazioni: il voto finale terrà conto anche della parte pratica.

Testi di riferimento

------------------------------------------------------------
Modulo: 005987 - CHIRURGIA GENERALE
------------------------------------------------------------
CHIRURGIA GENERALE
- S.Dionigi, Chirurgia, Ed. Masson
- S.I. Schwartz, Principi di chirurgia, Ed. UTET
- D.C. Sabiston, Trattato di chirurgia, Ed. Piccin

CHIRURGIA TORACICA
- Adult Chest Surgery David Surgarbaker
- Surgery of the chest Waldhausen

CHIRURGIA CARDIACA
- Adult Cardiac surgery Bojar RM
- Cardiac Surgery Kirklin Barratt-Boyes

CHIRURGIA VASCOLARE
- R. Rutherford: Chirurgia Vascolare – Antonio Delfino Editore



------------------------------------------------------------
Modulo: 011227 - CHIRURGIA CARDIACA
------------------------------------------------------------
CHIRURGIA GENERALE
- S.Dionigi, Chirurgia, Ed. Masson
- S.I. Schwartz, Principi di chirurgia, Ed. UTET
- D.C. Sabiston, Trattato di chirurgia, Ed. Piccin

CHIRURGIA TORACICA
- Adult Chest Surgery David Surgarbaker
- Surgery of the chest Waldhausen

CHIRURGIA CARDIACA
- Adult Cardiac surgery Bojar RM
- Cardiac Surgery Kirklin Barratt-Boyes

CHIRURGIA VASCOLARE
- R. Rutherford: Chirurgia Vascolare – Antonio Delfino Editore



------------------------------------------------------------
Modulo: 019563/3 - CHIRURGIA VASCOLARE
------------------------------------------------------------
CHIRURGIA GENERALE
- S.Dionigi, Chirurgia, Ed. Masson
- S.I. Schwartz, Principi di chirurgia, Ed. UTET
- D.C. Sabiston, Trattato di chirurgia, Ed. Piccin

CHIRURGIA TORACICA
- Adult Chest Surgery David Surgarbaker
- Surgery of the chest Waldhausen

CHIRURGIA CARDIACA
- Adult Cardiac surgery Bojar RM
- Cardiac Surgery Kirklin Barratt-Boyes

CHIRURGIA VASCOLARE
- R. Rutherford: Chirurgia Vascolare – Antonio Delfino Editore



------------------------------------------------------------
Modulo: 019563/4 - CHIRURGIA TORACICA
------------------------------------------------------------
CHIRURGIA TORACICA
- Adult Chest Surgery David Surgarbaker
- Surgery of the chest Waldhausen