Ufficio Anticorruzione e trasparenza

Funzioni:

Procedura di nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (RPCT);

Supporto al RPCT nella gestione delle attività e degli adempimenti in materia di prevenzione della corruzione e di trasparenza, in particolare:

  • supporto nella redazione del Piano di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza, nell’ambito del Piano Integrato di Attività e Organizzazione, e della Relazione annuale;
  • supporto nel processo di gestione del rischio (analisi, valutazione e trattamento del rischio, monitoraggio delle misure di trattamento e riesame periodico);
  • raccordo ed interlocuzione con gli uffici e le strutture coinvolte nel processo di gestione del rischio, in particolare nell’attuazione delle misure di prevenzione della corruzione e di trasparenza;
  • supporto in materia di whistleblowing;
  • supporto nella progettazione di attività di formazione e informazione in materia di prevenzione della corruzione e della trasparenza, in collaborazione con gli uffici competenti;
  • gestione delle attività e dei gruppi di lavoro in materia di prevenzione della corruzione e della trasparenza;
  • attività di studio e consulenza in materia di prevenzione della corruzione e di trasparenza;
  • presidio (non di tipo informatico) della pagina Amministrazione Trasparente;
  • monitoraggio periodico sullo stato di pubblicazione dei dati, ad opera dei singoli uffici e strutture;
  • supporto agli uffici e alle strutture in merito a problematiche complesse relative alla pubblicazione dei dati;
  • aggiornamento dell’architettura della pagina Amministrazione Trasparente, in raccordo con gli uffici e le strutture interessate;
  • facilitazione e raccordo tra i diversi interlocutori in funzione della chiarezza degli obblighi di pubblicazione, anche ai fini della completezza della pagina web Amministrazione Trasparente;
  • tenuta del Registro degli Accessi;
  • consulenza agli uffici e alle strutture in merito alla compilazione del Registro degli Accessi, ad opera degli stessi.

 Accesso

  • procedura di nomina del Referente per l’accesso civico semplice, se previsto;
  • supporto al RPCT o al Referente per l’accesso civico semplice nella gestione delle istanze di accesso civico semplice;
  • supporto agli uffici e alle strutture in merito a problematiche complesse relative alle richieste di accesso civico generalizzato;
  • supporto al RPCT nella gestione delle istanze di riesame;
  • supporto agli uffici e alle strutture in merito a problematiche complesse relative alle richieste di accesso documentale;
  • predisposizione di modulistica ad uso esterno ed interno all’Ateneo;
  • aggiornamento del Tariffario.

Staff