Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

LABORATORIO DI PRODUCT AND EXHIBITION DESIGN (Partizione A)

Anno accademico e docente
Non hai trovato la Scheda dell'insegnamento riferita a un anno accademico precedente? Ecco come fare >>
English course description
Anno accademico
2022/2023
Docente
DAVIDE TURRINI
Crediti formativi
13
Periodo didattico
Primo Semestre
SSD
ICAR/13

Obiettivi formativi

Il laboratorio si propone di indirizzare allo studio, alla comprensione e alla sperimentazione delle potenzialità del design nella valorizzazione del patrimonio artistico–culturale nelle collezioni storiche e/o contemporanee.

Approfondendo principi teorici e strumenti critici, lo studente sarà guidato alla formazione di un quadro di conoscenze inerenti la valorizzazione dei beni culturali a supporto teorico, critico e analitico della parte progettuale. Attraverso la formazione di strumenti metodologici nel campo del product ed exhibition design, il corso, tramite l’esercizio della pratica del disegno, la realizzazione di modelli e la verifica diretta, consentirà agli studenti di maturare autonomia ed indipendenza nella prassi progettuale (conoscenze, comprensione, competenze e abilità) per l’ideazione di concetti relativi alla valorizzazione di alcune realtà culturali specifiche dell'Italia nord-orientale

Il corso di Teoria e critica del design si concentrerà sul design per la valorizzazione delle collezioni dei beni culturali con particolare riferimento al progetto curatoriale e al metaprogetto dell’allestimento e della comunicazione. L’attività didattica sarà finalizzata al trasferimento dei principi teorici, degli strumenti critici e dei metodi per l’analisi, la selezione e l’ordinamento di collezioni di testimonianze storiche e di opere d’arte.
Un ulteriore obiettivo riguarderà la maturazione negli studenti alla piena consapevolezza sulla complessità delle problematiche connesse a una valorizzazione che operi con approccio sistemico e che sia efficacemente posizionata negli scenari culturali della contemporaneità più che mai fluidi e compositi.

Prerequisiti

Laboratorio di basic design, Laboratorio di concept design

Contenuti del corso

Laboratorio di Design del Prodotto e dell'allestimento.
Approfondimento progettuale delle pratiche poliformi proprie dell’allestimento museale e delle collezioni di arte e di design.

Modulo di Teoria e Critica del Design
Approfondimento teorico delle pratiche poliformi proprie dell’allestimento museale

Metodi didattici

Modalità di verifica dell'apprendimento

Testi di riferimento

Bibliografia.
I testi saranno distinti fra maggiormente significativi e consigliati; saranno aggiornati e integrati indicandoli di volta in volta durante lo svolgimento del corso.
S. Polano, Mostrare, Lybra Edizioni, 1980
G. Ottolini, Architettura degli allestimenti, Altralinea, 2019.
Franca Semi, A lezione con Carlo Scarpa, Venezia, Cicero editore, 2010.
Norma Potter, Cos'è un designer. Things places messages, 2011
F. Cirifino, E. Giardina Papa, P. Rosa, Studio Azzurro. Musei di narrazione, Silviana Editoriale, 2011.