Il Master e il laboratorio DOS sperimentano nuovi modelli per la comunicazione della ricerca scientifica

ultima modifica 18/07/2017 15:13

Nuovi modelli per la didattica, la comunicazione giornalistica e istituzionale della ricerca scientifica

 

Il Laboratorio Dos, in sinergia con il Master in Giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza dell'Università di Ferrara, hanno avviato una sperimentazione per la progettazione e la realizzazione di differenti prodotti comunicativi – giornalistici, didattici, divulgativi e di comunicazione istituzionale – tutti generati a partire dalla rielaborazione del medesimo contenuto scientifico.

Con questo lavoro, un contenuto complesso viene reso disponibile a molteplici pubblici, ognuno dei quali con caratteristiche ed esigenze proprie.

Le fasi e i prodotti del procedimento qui descritto possono essere ulteriormente sviluppate e modificate, e di volta in volta adattate a specifiche esigenze (di contenuti e/o di pubblici da raggiungere).

Autori dei prodotti realizzati in questa sperimentazione sono Marco Faggioli e Lisa Orlando

Partendo dalla conferenza pubblica “Di chi sono i dati?”, tenuta a Ferrara nell’aprile 2016 da Luciano Floridi – professore della Oxford University, il Laboratorio ha sperimentato diverse soluzioni di complessità crescente (Guarda la conferenza originale).

 

1) Giornalismo scientifico (Leggi l’articolo su Galileo)

Redazione per il giornale online Galileo - Giornale di Scienza di un articolo ipermediale (testo, grafica, clip tratte dalla conferenza).

 

2) Divulgazione scientifica: postproduzione del video della conferenza (Guarda il format divulgativo della conferenza)

La realizzazione di un formato divulgativo che permetta la fruizione di contenuti complessi, non può consistere nel semplice  montaggio delle riprese sincronizzate con le slide originali della conferenza (struttura “abituale” dei video istituzionali, divisi tra il primo piano delle diapositive e l’immagine del relatore).

È stato quindi realizzato un montaggio in cui si è mantenuto il primo piano decentrato del relatore mentre un sistema grafico di schematizzazione e sintesi accompagna dinamicamente la logica dei contenuti della conferenza.

 

3) Didattica: videolezioni e forum di discussione

Il format divulgativo precedente è diventato la base per la produzione delle videolezioni dell’insegnamento “Strutture e retoriche del Web” nel Master online in “Giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza” dell’Università di Ferrara. Il sistema di schematizzazione e sintesi realizzato per le  videolezioni è didatticamente efficace per lo “scioglimento” dei nodi più complessi dei temi affrontati dal docente.

 

4) Comunicazione istituzionale: video animato (Guarda il video animato)

Il prodotto sintetizza, in 10 minuti di sola animazione grafica, i contenuti dei 50 minuti dell’intera conferenza.

L’animazione, rispettando fedelmente contenuti e svolgimento logico, è il risultato di  scelte stilistiche che riguardano la componente grafico-visuale, la traduzione metaforica dei concetti espressi e il montaggio.

Azioni sul documento