Riprendere gli studi

Sei fermo con gli studi da un po' di tempo? Scopri come puoi recuperare la tua carriera tramite la procedura di ricognizione.

Da almeno 2 anni accademici sei ferma/o con gli studi, e non rientri nelle casistiche di interruzione (iscrizione ad altri corsi, nascita o adozione figli, servizio civile o militare) o sospensione (gravi malattie o infermità)?

Se non sostieni esami o se non presenti domanda di passaggio/trasferimento, non dovrai pagare le tasse per intero quando vorrai riprendere gli studi.

Per re-iscriverti al tuo corso di laurea (se ancora attivo) dovrai invece pagare soltanto 200 euro per ogni anno accademico in cui sei rimasto fermo (ricognizione).

Come richiedere la ricognizione per riprendere gli studi

La ricognizione può essere richiesta solo se dall'ultima iscrizione valida sono trascorsi almeno due anni accademici.

La domanda per riprendere la carriera va presentata in bollo. Una volta presentata non può essere annullata. Gli anni di ricognizione non vengono considerati per la valutazione del merito, né ai fini dei benefici previsti dall'Ateneo.

Modulo per la domanda di ricognizione

Dubbi e domande

Se hai pagato parzialmente le tasse di un anno accademico e per ogni altro chiarimento, contatta SOS .