Studio del microbiota orale nei pazienti COVID19-positivi

Il gruppo di ricerca coordinato dalla professoressa Elisabetta Caselli, in collaborazione con i colleghi clinici delle Sezioni di Malattie Infettive, Medicina Interna e Odontoiatria, sta sviluppando un progetto incentrato sullo studio del microbiota orale nei pazienti COVID19-positivi.

Lo scopo è chiarire se la suscettibilità individuale all'infezione SARS-CoV-2 possa essere messa in relazione a particolari situazione di disbiosi del microbiota orale. Ciò potrebbe aiutare a comprendere i meccanismi patogenetici e aprire nuove prospettive di azione per la prevenzione, il controllo e l'eradicazione dell'infezione, che prevedano la rimodulazione del microbiota orale per renderlo maggiormente protettivo nei confronti dell'infezione.