Per personale tecnico amministrativo

Il ricorso alla formula del “telelavoro smart” rappresenta la più efficace misura individuata nell’ambito delle opportunità previste dai DPCM emanati per contrastare e contenere l’emergenza epidemiologica da Covid19. L’Amministrazione in accordo con la delegazione di parte sindacale e il CUG ha individuando modalità semplificate e temporanee di accesso alla misura stessa con riferimento al personale complessivamente inteso, senza distinzione di categoria di inquadramento e di tipologia di rapporto di lavoro.

Anche il d.l. n. 18/2020 introduce inoltre misure straordinarie a sostegno delle famiglie.

AVVISO (30 aprile 2020)
Viene prorogato al 31 luglio 2020, termine dell’attivazione dello stato di emergenza (delibera del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020) e fatto salve le eventuali modifiche normative, la modalità di telelavoro smart per il personale tecnico amministrativo dell’Università di Ferrara.

Restano ferme le deroghe connesse allo svolgimento delle attività indifferibili o a specifiche necessità concordate con il Direttore Generale.

[Tutte le precisazioni per il personale tecnico, bibliotecario e altre tipologia specifiche, sono state trasmesse via mail in data 30.4.2020].

hashtag.jpeg

Vai all'intranet per tutte le informazioni