Matematica

Aggiornato al 38° ciclo
  • Durata: 3 anni
  • Modalità di ammissione: titoli e colloquio
  • Coordinatore: prof. Lorenzo Pareschi (Università di Ferrara)
  • Sede: convenzione tra Ferrara (UniFe), Parma (UniPr), Modena e Reggio-Emilia (UniMoRe)
  • Dipartimento: Matematica e informatica
  • Websito del dottorato
  • Soggiorni di studio all'estero: almeno 6 mesi obbligatorio nel triennio
  • Obiettivi formativi: Il progetto di Dottorato di Ricerca in Matematica si fonda sulla stretta collaborazione tra le tre Università di Ferrara, Modena-Reggio Emilia e Parma, e rappresenta una realtà consolidata a livello regionale e nazionale dal 2013. Gli studenti di Dottorato beneficiano sia dell’offerta formativa offerta dalle tre sedi nei diversi ambiti della Matematica, sia della pluralità di competenze nel collegio dei docenti. Il Dottorato attraverso una capillare rete di contatti nazionali e internazionali e l'elevata qualificazione del suo collegio docenti è in grado di offrire un percorso educativo di altissimo livello in ogni settore specifico delle scienze matematiche. L’obiettivo principale di formare figure professionali di alta qualificazione nel campo della Matematica, con competenze avanzate sui modelli e sulle metodologie matematiche, spendibili anche in contesti applicativi di tipo interdisciplinare viene raggiunto attraverso serie di lezioni, seminari, partecipazioni a workshop e periodi di ricerca in istituzione terze che, da un lato introducono i dottorandi nel modo della ricerca accademica e non e dall'altro permettono loro di instaurare contatti di lavoro che li accompagneranno negli anni successivi al conseguimento del titolo. Accanto ai periodi di studio, presentazioni a convegni e workshop di rilevanza internazionale sono organizzate per aiutare il dottorando nel successivo inserimento nel modo lavorativo. La formazione è quindi specificatamente indirizzata sulle capacità di riconoscere i problemi di ricerca significativi in ambito matematico, di formulare soluzioni a tali problemi e di trasmettere ad altri i risultati attraverso presentazioni orali o lavori scritti. Il Dottore di Ricerca, al termine del programma, dovrà essere in grado di: portare avanti un’attività di ricerca in autonomia, produrre risultati originali e rilevanti e inserirsi nella comunità scientifica internazionale. I Dottori di ricerca saranno in possesso delle competenze necessarie non solo per lavorare in università e istituti di ricerca, ma anche nell’industria, nell’amministrazione pubblica e nelle imprese commerciali private.
  • Curriculum: no
  • Programma formativo: Il programma prevede la formazione di matematici in grado di sfruttare appieno le potenzialità degli strumenti e dei metodi matematici e statistici per affrontare la complessità intrinseca dei problemi posti dalle scienze applicate e dall'industria. Il primo anno del corso di Dottorato prevede lezioni teoriche avanzate e workshop tenuti da studiosi internazionali scelti dal collegio dei docenti per offrire agli studenti l'opportunità di stabilire contatti diretti con la comunità scientifica internazionale. Tali corsi potranno essere scelti da un’ampia offerta formativa sia nell’ambito della matematica pura che applicata. In aggiunta, saranno affiancati da corsi relativi a competenze trasversali quali ad esempio informatica e programmazione, e la stesura di progetti di ricerca in ambito comunitario. Gli studenti di Dottorato seguiranno inoltre corsi personalizzati sotto la guida di un tutor allo scopo di introdurli nelle tematiche specifiche della loro ricerca. Ogni anno devono essere maturati 60 crediti ed è previsto un esame orale per dimostrare l'attività di ricerca svolta. Gli studenti dovranno trascorrere un periodo all’estero minimo di 6 mesi e massimo di 18. Una volta completati i corsi e gli esami obbligatori, gli studenti si concentreranno prevalentemente sul progetto di ricerca scelto. Gli studenti vengono valutati annualmente sulla base degli avanzamenti delle loro ricerche che porta alla stesura della tesi di Dottorato, alla quale il programma di Dottorato di Ricerca in Matematica dedica grande attenzione. L'accesso all'esame finale è subordinato al conseguimento di risultati di ricerca originali di rilevanza internazionale.