Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

FISIOLOGIA II

Anno accademico e docente
Non hai trovato la Scheda dell'insegnamento riferita a un anno accademico precedente? Ecco come fare >>
English course description
Anno accademico
2022/2023
Docente
LUCIANO FADIGA
Crediti formativi
10
Periodo didattico
Primo Semestre
SSD
BIO/09

Obiettivi formativi

L'obiettivo del corso è quello di fornire le conoscenze fondamentali sulle funzioni svolte dai principali apparati dell'organismo e sui meccanismi fisiologici che ne stanno alla base al fine di offrire un quadro di riferimento fisiologico con cui confrontare le alterazioni funzionali che si riscontrano in patologia.

Per quanto riguarda i parametri del:
Sapere:
Lo studente al termine del corso saprà:
- conoscere i principi di funzionamento del sistema digerente;
- conoscere i principi di funzionamento del sistema endocrino;
- conoscere i principi di funzionamento del sistema nervoso;
- acquisire la terminologia fisiologica appropriata ed i parametri essenziali di valutazione dei sistemi presenti nel programma;
Saper fare:
Alla fine del corso lo studente saprà:
- integrare le conoscenze di Biochimica, Anatomia Umana II e Fisiologia I in quadro più generale sulla funzione dei sistemi endocrino, digerente e nervoso;
- lo studente al termine del corso avrà acquisito gli strumenti per poter valutare la patologia a partire dai processi fisiologici di base.

Prerequisiti

Conoscenza dei principi fondamentali di fisica, chimica e biochimica. Conoscenza dell'anatomia dell'uomo.
Superamento degli esami di: Fisica medica e matematica, Anatomia umana II e propedeutica clinica, Biochimica e biologia molecolare, Fisiologia I.

Contenuti del corso

Il sistema endocrino: il pancreas e la regolazione del metabolismo; la tiroide; il sistema ipotalamo-ipofisario; l'adenoipofisi; il controllo del metabolismo del calcio e del fosfato; le ghiandole surrenali; fisiologia della riproduzione. Il sistema gastrointestinale: funzioni motorie e secretorie dell'apparato gastrointestinale; digestione e assorbimento dei principi alimentari; metabolismo energetico. Il sistema nervoso: basi nervose della sensibilità somatica; dolore e analgesia; visione e movimenti oculari; udito; gusto e olfatto; i sistemi motori cerebrali; controllo riflesso e volontario della postura e del movimento; il sistema vestibolare; funzioni motorie della corteccia cerebrale, del cervelletto e dei nuclei della base; l'ipotalamo e il sistema limbico; il sistema nervoso autonomo; la corteccia cerebrale e aspetti delle funzioni corticali superiori. Il linguaggio

Metodi didattici

Il corso prevede lezioni frontali e didattica assistita on line. Le ore di didattica assistita on line su piattaforma Moodle certificativa consistono nell’approfondimento di alcuni argomenti trattati a lezione e indicati dal docente all’inizio del corso e nella esecuzione di test a scelta multipla dedicati ai diversi argomenti.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame scritto + orale. Il test scritto di ammissione all’orale consta di sessanta domande con risposta vero/falso. Durata: 60 minuti. La prova dovrà essere condotta senza l'utilizzo di appunti o libri o supporti multimediali propri, in presenza di docenti. Risposte corrette: +1; Risposta errata: -1; nessuna risposta: 0. Lo studente dovrà totalizzare almeno 36 punti. La valutazione finale sarà però pesata, tenendo conto della gravità specifica degli errori commessi o delle omissioni di risposta. Lo scritto costituisce preselezione per l’esame orale e non viene mediato con esso.
L’esame orale, della durata di circa trenta minuti, prevede una domanda posta da un docente per verificare le conoscenze di base dei principali meccanismi fisiologici dell’organismo. In casi selezionati, potrà essere posta una seconda domanda da un docente differente della stessa commissione. Vengono anche valutati la proprietà di linguaggio, la chiarezza espositiva, la consequenzialità del ragionamento e la capacità analitica.

Testi di riferimento

Berne & Levy, Fisiologia, VI ed. a cura di B.M. Koeppen e B.A. Stanton - Casa Editrice Ambrosiana, Milano
E.R. Kandel, J.H. Schwartz, T.M. Jessell, S.A Siegelbaum, A.J. Hudspeth, Principi di neuroscienze, IV ed. - Casa Editrice Ambrosiana