Tirocinio Professionalizzante

Il Corso di Laurea di Igiene dentale, come tutti i Corsi triennali delle Professioni sanitarie rilascia un titolo abilitante alla professione.Le attività formative di tirocinio professionalizzante sono indicate nel piano di studio per un totale di 60 CFU (crediti formativi universitari).

Il Consiglio di corso approva, su proposta del Direttore delle attività didattiche, le modalità di svolgimento delle attività di tirocinio o stages ritenute funzionali al perseguimento degli obiettivi fissati per il corso di laurea, indicando le modalità di rilevamento della frequenza e il responsabile di tale rilevamento.

Il tirocinio professionale può comprendere:

−      sessioni tutoriali che preparano lo studente all’esperienza;

−      esercitazioni e simulazioni in cui si sviluppano le abilità tecniche, relazionali e metodologiche in situazione protetta prima o durante la sperimentazione nei contesti reali;

−      esperienze dirette sul campo con supervisione;

−      sessioni tutoriali e feedback costanti;

−      report, progetti di educazione terapeutica, pianificazioni assistenziali.

Le esperienze di tirocinio devono essere progettate, valutate e documentate nel percorso dello studente. Durante ogni esperienza di tirocinio lo studente riceve valutazioni formative sui suoi progressi opportunamente documentate attraverso schede di valutazione.

Gli organi competenti del corso di laurea individueranno gli obiettivi e le regole di espletamento del tirocinio, che ogni tirocinante dovrà seguire.

Le strutture formative, in ogni occasione di svolgimento del tirocinio, informeranno il tirocinante sulle regole di svolgimento.

Ogni studente riceverà un libretto di formazione che dovrà essere compilato durante il tirocinio e consegnato al tutor.