ECONOMIA E POLITICA INTERNAZIONALE

Anno accademico e docente
Non hai trovato la Scheda dell'insegnamento riferita a un anno accademico precedente? Ecco come fare >>
English course description
Anno accademico
2015/2016
Docente
SILVIA BERTARELLI
Crediti formativi
7
Percorso
Impresa e mercati internazionali
Periodo didattico
Secondo Semestre
SSD
SECS-P/01

Obiettivi formativi

Obiettivo principale di questo corso è l'analisi del fenomeno della globalizzazione - intesa come libertà di movimento di beni, capitali e persone - in un'ottica macroeconomica e dal punto di vista dell'impresa. Quali sono i motivi che spingono un paese a commerciare con altri paesi? Quali sono gli effetti del libero scambio e del protezionismo? Perché e quando un'impresa decide di realizzare scambi commerciali con imprese e consumatori di altri paesi? Quando e dove conviene fare outsourcing internazionale? Perché esistono le multinazionali? Cercheremo di rispondere a queste e ad altre domande, tramite gli strumenti dell'analisi teorica e lo studio dell'evidenza empirica più aggiornata.

Prerequisiti

Principi di microeconomia

Contenuti del corso

I modelli del commercio internazionale
La mobilità internazionale del lavoro e del capitale
Le politiche commerciali internazionali

Metodi didattici

Lezioni frontali

Modalità di verifica dell'apprendimento

Prova scritta

Prova orale facoltativa

Testi di riferimento

Fennstra Robert C. e Taylor Alan M. (2009) Economia internazionale, Hoepli, Milano.

Riferimenti bibliografici più dettagliati saranno forniti a lezione e sul mini-sito del corso.