Attività preparatoria e discussione della dissertazione

I crediti relativi alla prova finale (6 cfu) sono suddivisi in due attività distinte:

- attività preparatoria (4 cfu)

- discussione della dissertazione (2 cfu)

 

L’obiettivo principale di questa suddivisione risiede principalmente nella necessità di rendicontare il numero di crediti ottenuti all'estero dagli studenti che effettuano una mobilità per ricerca tesi o che partecipano al  Programma Erasmus+

In parallelo, è necessario anche prevedere la possibilità di convalidare i crediti di elaborazione della tesi finale per favorire gli studenti beneficiari di borsa di studio ER-go garantendo il rispetto della soglia minima di crediti necessari al mantenimento dei benefici.

 

La registrazione dei crediti relativi all'attività preparatoria potrà avvenire nelle seguenti modalità:

- per attività preparatoria effettuata all'estero (attraverso il programma Erasmus o altro soggiorno internazionale), la registrazione verrà effettuata dalla Segreteria Studenti a seguito di convalida da parte della struttura didattica competente;

- per gli studenti che devono certificare il rispetto della soglia minima di crediti necessari al mantenimento dei benefici ER-go, effettueranno la registrazione dell’attività preparatoria i singoli relatori di tesi entro le scadenze previste da ER-go o comunque entro la scadenza della presentazione della domanda di laurea.

- per gli studenti che non evidenziano alcuna necessità specifica, la registrazione di entrambe le attività sarà effettuata dalla Segreteria Studenti in fase di chiusura della carriera per conseguimento titolo.

 

Tale suddivisione avrà decorrenza dall’A.A. 2018-19 (Coorte 2018) e dovrà essere applicata per le delibere di riconoscimento in Commissione crediti delle attività di ricerca per tesi svolta all'estero anche dagli studenti delle coorti precedenti all’a.a. 2018-2019 (sedute di laurea da luglio 2019).