Modalità di accesso, prerequisiti e Test di Verifica delle conoscenze iniziali a.a. 2018-19

Le informazioni che seguono sono coerenti e completano quanto pubblicato in SUA-CDS e nella "Descrizione del percorso di formazione".
  • DENOMINAZIONE E CLASSE: Informatica (classe L-31 Scienze e Tecnologie Informatiche DM 270/04)
  • TITOLO NECESSARIO ALL'IMMATRICOLAZIONE: Il corso di studi e' a numero aperto. Per essere ammessi al Corso di Laurea in Informatica occorre essere in possesso del diploma di scuola secondaria superiore, o di un titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo secondo la vigente normativa.
  • DURATA DEL CORSO: triennale, lo studente per potersi laureare deve maturare 180 crediti formativi
  • MODALITA' DI ACCESSO: LIBERO con VERIFICA DELLE CONOSCENZE INIZIALI  (come richiesto dal DM 270/04) tramite test TOLC-I

 

NOVITA' PER A.A. 2018/19: Consulta con cura la Guida al “Test On Line CISIA” per la verifica delle conoscenze iniziali per l’iscrizione al  Primo anno di Corso di laurea triennale in Informatica per l'a.a. 2018/19

 

In questa pagina potrai trovare tutte le informazioni relative a:

 

Precorso di Matematica

Per gli iscritti al primo anno, è fortemente consigliata la frequenza del Precorso di Matematica (30 ore) che si svolgerà con l'orario seguente:

  • dal 17 al 21 Settembre 2018 (20 ore): dalle 14.30-18.30 aula F6 (Blocco F, Via Saragat, 1)
  • ulteriori 10 ore nelle prime settimane di lezione (dal 24 Settembre al 18 Ottobre), in orario non sovrapposto agli orari degli insegnamenti del 1° anno.
  • Gli orari del precorso saranno pubblicati alla pagina:

http://www.unife.it/scienze/informatica/news/precorso-di-matematica


Conoscenze richieste per l'accesso

Il corso di studi è a numero aperto.
L' accesso e' subordinato al possesso di una preparazione di base corrispondente alle competenze linguistiche e alle conoscenze culturali ottenibili da licei o istituti tecnici e da specifiche conoscenze matematiche relative alle seguenti aree: aritmetica, algebra elementare, geometria analitica, equazioni e disequazioni di primo e secondo grado, funzioni trigonometriche, logaritmiche e esponenziali.

 

Modalità di verifica del possesso di tali conoscenze

Il possesso delle conoscenze iniziali viene verificato mediante un test obbligatorio il cui mancato superamento impone obblighi formativi aggiuntivi ma non impedisce l'accesso.
Il test utilizzato e' organizzato dal CISIA (Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l'Accesso) e denominato TOLC-I (Test OnLine CISIA-Ingegneria). Il test è riconosciuto a livello nazionale ed è obbligatorio, ad eccezione dei candidati e delle candidate che ne sono esonerati: vedi bando di ammissione CdS Informatica "TOLC-I" 2018/19.

 

Il TOLC-I è composto da 50 quesiti: 20 quesiti di matematica (tempo massimo 50 minuti), 10 quesiti di logica (tempo massimo 20 minuti), 10 quesiti di scienze (tempo massimo 20 minuti), 10 quesiti di comprensione verbale (tempo massimo 20 minuti).

Tutti i quesiti sono a risposta multipla (5 alternative di risposta, di cui una sola è corretta). Per ogni quesito sono attribuiti i seguenti punteggi:
- un punto per ogni quesito del quale viene indicata la risposta esatta e solo quella;
- zero punti ai quesiti per i quali non viene data risposta;
- una penalizzazione di 0.25 per le risposte errate.

Nell'ambito della prova è presente anche una sezione di Inglese, che prevede 30 quesiti (tempo massimo 15 minuti). L'esito della sezione di inglese non incide sulla valutazione finale prevista dal TOLC-I, ma in funzione del risultato ottenuto fornisce una sorta di autovalutazione per lo studente e per la studentessa delle conoscenze della lingua inglese, e conferisce alla prova una migliore fruibilità a livello nazionale per l'eventuale iscrizione in altre sedi.


Il TOLC-I ha una durata massima complessiva di 2 ore e 5 minuti (125 minuti), compresa la sezione di Inglese.

 

VALUTAZIONE DELLA PROVA

IL TOLC-I È SUPERATO, E DI CONSEGUENZA NON VERRANNO ASSEGNATI OFA ALLO STUDENTE O ALLA STUDENTESSA, SE VIENE RAGGIUNTO UN PUNTEGGIO DI ALMENO 14/50 SUL TOTALE DELLE SEZIONI, DI CUI UN PUNTEGGIO DI ALMENO 7/20 NELLA SEZIONE DI MATEMATICA.
Chi non riesce a conseguire nel TOLC-I il punteggio minimo sopra indicato, dovrà assolvere gli OFA o in una edizione successiva del test anche presso altra sede universitaria, oppure superando un esame fra Istituzioni di Matematica o Matematica Discreta previsti al primo anno del corso di studio triennale in Informatica, entro il 31 dicembre dell'anno successivo.

 

TEST DI VERIFICA DELLE CONOSCENZE INIZIALI A.A. 2018-19 - MODALITA' DI ISCRIZIONE

Per partecipare alla prova è necessario iscriversi dall’area TOLC-I presente sul portale CISIA http://www.cisiaonline.it attraverso l’apposito format di registrazione studenti. Il costo dell'iscrizione al TOLC-I è di € 30. A seguito della registrazione, utilizzando le proprie credenziali ed accedendo alla propria area personale, si potrà selezionare la modalità di pagamento e la tipologia di TOLC (TOLC-I), la data e la sede universitaria presso la quale si intende sostenere la prova. Sono da segnalare problematiche di disabilità o DSA.

 

Il TOLC-I può essere ripetuto in più edizioni nell’anno accademico di immatricolazione o nell’anno immediatamente precedente (ricordiamo che il risultato del TOLC-I, non seguito da immatricolazione, ha validità di due anni per l’iscrizione al Corso di Informatica dell’Università di Ferrara), ma non più di una volta al mese (mese solare), versando per ogni iscrizione il contributo di 30 €. Qualora si partecipi a più edizioni del test TOLC-I, ai fini dell'attribuzione di eventuali Obblighi Formativi Aggiuntivi verrà considerato il risultato del test in cui si consegue il punteggio migliore.

 

A Ferrara le prove del TOLC-I saranno erogate secondo il Calendario sottostante, secondo turni previsti alle ore 8:15, 11:00 e 14:15, attivati in base al riempimento delle aule disponibili . Le iscrizioni si apriranno circa un mese prima di ogni prova. Nel dettaglio sono previste le seguenti date per l'anno 2018:

• 20-21-22-23 Marzo 2018
• 11 Aprile 2018
• 14 Maggio 2018
• 14 Settembre 2018
• 19 Ottobre 2018
• 30 Novembre 2018
Sempre presso AULA INFO1 – Blocco F – Via Saragat, 1 – 44122 Ferrara

Per il turno del mattino M1 l'orario di inizio appello è 8:15
Per il turno del mattino M2 l'orario di inizio appello è 11:00
Per il turno del pomeriggio P1 l'orario di inizio appello è 14:15

Le iscrizioni si chiudono 5 giorni e mezzo prima della data prescelta, secondo lo schema seguente:

 

Data Prova      Periodo di iscrizione

20/03/2018       entro le ore 14 del giorno 14 marzo
21/03/2018       entro le ore 14 del giorno 15 marzo
22/03/2018       entro le ore 14 del giorno 16 marzo
23/03/2018       entro le ore 14 del giorno 16 marzo

11/04/2018        entro le ore 14 del giorno 5 aprile
14/05/2018       entro le ore 14 del giorno 8 maggio
14/09/2018       entro le ore 14 del giorno 7 settembre
19/10/2018       entro le ore 14 del giorno 12 ottobre
30/11/2018       entro le ore 14 del giorno 23 novembre

Sede per le prove sopra indicate:
Università di Ferrara – Dip.Matematica e Informatica

Si svolgeranno sempre presso: Blocco F – Aula Info1 , Polo Scientifico Tecnologico, via Saragat 1.

 

Fac-Simile e Syllabus di Test TOLC-I 2018

Per consultare un fac-simile di test e l'elenco dei contenuti richiesti ("Syllabus") del test TOLC-I  è necessario consultare la seguente pagina:

http://www.cisiaonline.it/area-tematica-tolc-ingegneria/la-prova-line/

 

Pubblicità dei risultati

Gli studenti potranno vedere il numero di risposte esatte che hanno dato in ciascun modulo, sia subito dopo la conclusione del test, sia in momenti successivi, collegandosi al sito CISIA ed entrando con la propria password, rilasciata all’atto della registrazione.


Criteri per l'assegnazione di specifici obblighi formativi

Il test di verifica delle conoscenze minime è obbligatorio per l'iscrizione al corso ma il risultato del test non è vincolante ai fini dell'immatricolazione.
Se la verifica non è positiva, vengono indicati specifici obblighi formativi, da soddisfare entro il primo anno di corso (e non oltre il 31 Dicembre dell'anno successivo).
In caso di mancato superamento del test di verifica delle conoscenze iniziali, è prevista la possibilità ripetere il test (non più di una volta in un mese solare).
Chi non riesce a conseguire nel TOLC-I il punteggio minimo sopra indicato (v. VALUTAZIONE DELLA PROVA), dovrà assolvere gli OFA o in una edizione successiva del test anche presso altra sede universitaria, oppure superando un esame fra Istituzioni di Matematica o Matematica Discreta previsti al primo anno del corso di studio triennale in Informatica, entro il 31 dicembre dell'anno successivo.

Dopo l'ultima edizione del TOLC-I del 2018, gli studenti e le studentesse che non avessero sostenuto il test e che per gravi e giustificati motivi chiederanno di procedere all'immatricolazione oltre i termini canonici dell'a.a. 2018/2019, dovranno obbligatoriamente partecipare a un'edizione successiva. In caso di non conseguimento dei punteggi minimi, dovranno assolvere gli OFA superando successivamente almeno un esame fra Istituzioni di Matematica o Matematica Discreta previsto al primo anno del proprio corso di studio.

Lo studente che risulti NON aver assolto gli obblighi formativi entro il primo anno di corso (e non oltre il 31 Dicembre dell'anno successivo) NON può iscriversi al secondo anno di corso, e sarà iscritto al fuori corso del primo anno con OFA.

 

Assolvimento OFA - Solo per gli studenti immatricolati FINO ALL'A.A. 2017/18:

In caso di mancato superamento del test, e per coloro che si immatricoleranno dopo la data di svolgimento della prima sessione del Test, gli OFA verranno considerati colmati con il superamento di uno dei seguenti esami: Istituzioni di Matematica o Matematica Discreta.
Lo studente che risulti NON aver assolto gli obblighi formativi entro il primo anno di corso (e non oltre il 31 Dicembre dell'anno successivo) NON può iscriversi al secondo anno di corso.

 

RICONOSCIMENTO ALTRE TIPOLOGIE DI TOLC 2018

Saranno inoltre esonerati i candidati/e che abbiano superato uno dei test sotto riportati in una qualunque delle Sedi Aderenti, nella sessione anticipata oppure autunnale, con i punteggi indicati:

- per chi ha ottenuto complessivamente almeno 12 punti nelle sezioni di Matematica 1 e Matematica 2 del TIP (Test In Presenza) di ammissione CISIA, organizzato per Ingegneria in altri Atenei per l’a.a. 2018/19. All'atto dell'immatricolazione, è necessario produrre
un’autocertificazione attestante la data di partecipazione alla prova presso altro Ateneo con i riferimenti del punteggio ottenuto di almeno 12 PUNTI nell’insieme delle sezioni di Matematica 1 e Matematica 2.
PER CHI HA SOSTENUTO NEL 2018 IL TEST TOLC-S: ALMENO 15/50 NELLE SEZIONI DI: MATEMATICA DI BASE, RAGIONAMENTO E PROBLEMI, COMPRENSIONE DEL TESTO, SCIENZE DI BASE, ED ALMENO 7/20 IN MATEMATICA DI BASE;
PER CHI HA SOSTENUTO NEL 2018 IL TEST TOLC-B: ALMENO 15/50 NELLE SEZIONI DI: MATEMATICA DI BASE, BIOLOGIA, FISICA E CHIMICA, ED ALMENO 7/20 IN MATEMATICA DI BASE.
PER CHI HA SOSTENUTO NEL 2017 IL TEST TOS-A (TestOnlineScienze – A) se è conseguito un punteggio di:
- almeno 8 punti/20 per il modulo di Matematica di base,
- e almeno 12 punti complessivi (fra i moduli Matematicadi base, Fisica, Matematica Avanzata, Problem solving).

Per chi ha sostenuto il TOLC-I nell’anno precedente (2017), in cui il numero massimo di punti ottenibili risultava essere 40 ed il tempo a disposizione per la sezione di Matematica era di 60’, le soglie di superamento degli OFA risultano essere pari a 12/40 sul totale, di cui almeno 8/20 nella sezione Matematica.


CONVALIDA TEST ANTICIPATO

Per ottenere l'esonero dal test Autunnale, gli studenti dovranno scaricare dalla propria pagina riservata sul sito CISIA l'attestato che riporta l'esito della prova svolta nella sessione anticipata (oppure in altro Ateneo) e caricarlo nell'apposita sezione “Allegati” durante la procedura di immatricolazione on-line (entro la scadenza prevista per le immatricolazioni ai Corsi di Studio di UniFE). L'Ufficio Ingressi provvederà al caricamento dell'idoneità nella carriera on-line dello studente.

 


--  Riconoscimento prove anticipate --

RICONOSCIMENTO TEST ANTICIPATI DI VERIFICA DELLE CONOSCENZE 2017 - in collaborazione con Con.Scienze e CISIA – Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso.

Per chi si iscriverà al CdS in Informatica nell'a.a. 2017-18, sarà possibile ottenere il riconoscimento del TestOnlineScienze - A svolto nella sessione anticipata se sarà conseguito un punteggio di:

- almeno 8 punti/20 per il modulo di Matematica di base

- e almeno 12 punti complessivi (fra i moduli Matematica di base, Fisica, Matematica Avanzata, Problem solving).

Il test si intende superato se tutte le soglie indicate sono raggiunte.

Per ottenere l'esonero dal test di Settembre, gli studenti dovranno scaricare dalla propria pagina riservata sul sito CISIA (http://www.conscienze.it/test_v.asp) l’attestato che riporta l’esito della prova anticipata e caricarlo nell’apposita sezione “Allegati” durante la procedura di immatricolazione on-line (entro la scadenza prevista per le immatricolazioni ai Corsi di Studio di UniFE). L’Ufficio Ingressi provvederà al caricamento dell’idoneità nella carriera on-line dello studente.

 


TEST ANTICIPATI DI VERIFICA DELLE CONOSCENZE 2016 - in collaborazione con Con.Scienze e CISIA – Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso.

Tutti i quesiti sono a scelta multipla con 5 alternative di risposta una sola delle quali è corretta. Il punteggio complessivo della prova è ottenuto assegnando un punto a ciascun quesito al quale sia stata data la risposta esatta e solo quella, zero ai quesiti a cui non viene data risposta, una penalizzazione di 0,25 punti per le risposte errate.

Per chi si iscriverà al CdS in Informatica nell'a.a. 2016-17, il test si intenderà superato se sarà stato conseguito (Delibera CCL Informatica del 07/04/2016):
- nel modulo “Linguaggio matematico di base, modellizzazione e ragionamento” un punteggio di almeno 8.5/20;
- nel modulo di Matematica e problemi un punteggio di almeno 3.5/10.

Per ottenere l'esonero dal test di Settembre, gli studenti dovranno scaricare dalla propria pagina riservata sul sito

http://www.conscienze.it/test_v.asp

l’attestato che riporta l’esito della prova e consegnarlo presso la Segreteria Studenti (Ufficio Carriera Sci-Tec) dopo l'immatricolazione ed entro il 31 Ottobre, che lo inoltrerà alla Commissione Crediti per il riconoscimento dell’idoneità.


Riconoscimento Test di Verifica svolto nella Sessione Anticipata di Marzo-Aprile per studenti delle scuole superiori (in collaborazione con Con.Scienze e CINECA, utilizzato fino a Settembre 2015)

Gli studenti che si iscriveranno al CdL in Informatica e che già prima di immatricolarsi hanno sostenuto e superato il TEST nazionale coordinato da con.Scienze in una qualunque delle Sedi aderenti all’iniziativa e in una qualunque delle sessioni (anticipate o no), verranno esonerati dal Test di Verifica previsto per gli immatricolati al I° anno.

Per chi si iscriverà al CdL in Informatica di UniFE il test si intenderà superato se sarà stato conseguito:

  • nel modulo Linguaggio Matematico di base un punteggio di almeno 12/25
  • e nel sottomodulo Matematica e problemi un punteggio di almeno 4/10.

Per ottenere l'esonero dal test di Settembre, gli studenti dovranno scaricare dalla propria pagina riservata sul sito

https://laureescientifiche.cineca.it/

l’attestato che riporta l’esito della prova e consegnarlo presso la Segreteria Studenti (Ufficio Carriera Sci-Tec) dopo l'immatricolazione ed entro il 31 Ottobre, che lo inoltrerà alla Commissione Crediti per il riconoscimento dell’idoneità.