Il servizio Wi-Fe, per l'accesso wireless a Internet

Con Wi-Fe (Wireless Internet uniFE) è possibile navigare in Internet ad alta velocità, collegandosi via radio, senza bisogno di cavi, in tutto l'Ateneo (zone di copertura).

Possono utilizzare Wi-Fe tutti gli studenti iscritti e tutti gli strutturati in possesso di un dispositivo dotato di connettività wireless (802.11). Per accedere al servizio è necessario inserire il proprio username (nome.cognome) e la password (la stessa della posta elettronica).

L’Università di Ferrara aderisce a Eduroam, una iniziativa internazionale per semplificare ed estendere l'accesso alle reti wireless.

 

 

 

Il servizio Wi-Fe deve essere utilizzato per fini didattici o di ricerca: iscrizione agli esami, uso della casella di posta elettronica dell'Ateneo, consultazione materiale bibliografico, ricerche in Internet, etc. È vietato l'utilizzo del servizio per altri scopi, in particolare per il download di file musicali e programmi protetti da copyright. Ogni utente è responsabile delle proprie azioni fatte in rete. L'Ateneo registra e memorizza tutti i collegamenti eseguiti (come richiesto dalla normativa vigente).

 

Per qualsiasi problema o chiarimento, contattare helpdesk@unife.it


Il servizio Wi-Fe è stato progettato e sviluppato nell'ambito del progetto Lepida@unife che vede la collaborazione della Regione Emilia Romagna e dell'Università di Ferrara per lo sviluppo della rete a larga banda e dei servizi ICT. Inoltre, ha ricevuto finanaziamenti nell'ambito dei progetti "CampusOne", "C@ppuccino per un PC" e "ICT4University - Campus digitali"


Progetto finanziatoict4.gif Progetto finanziato cap-pc Progetto finanziatologo_campusone.png