Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

FISICA

Anno accademico e docente
Non hai trovato la Scheda dell'insegnamento riferita a un anno accademico precedente? Ecco come fare >>
English course description
Anno accademico
2022/2023
Docente
LUCIA DEL BIANCO
Crediti formativi
6
Periodo didattico
Secondo Semestre
SSD
FIS/01

Obiettivi formativi

Il corso rappresenta il primo approccio alla Fisica Generale e si prefigge di insegnarne i principi di base.

Obiettivo del corso è di trasmettere allo studente degli strumenti culturali che gli permettano di proseguire nello studio dei sistemi fisici e di porlo nella condizione di saper impostare, in maniera rigorosa, e di risolvere semplici problemi fisici, connessi con il moto dei corpi, la termodinamica dei gas perfetti, il comportamento di circuiti elettrici.

Prerequisiti

Si richiede la conoscenza di algebra elementare e trigonometria, familiarità con le nozioni di base dell'analisi matematica per funzioni di una variabile. Risulterà utile aver interagito in maniera elementare con le funzioni di più variabili.

Contenuti del corso

Grandezze scalari e vettoriali. Sistemi di unità di misura. Analisi dimensionale.

Meccanica del punto. Cinematica: spostamento, velocità, accelerazione; moti rettilineo e curvilineo; analisi di moti caratteristici.

Dinamica: massa e forza, i sistemi di riferimento inerziali, le leggi della dinamica.

Lavoro, potenza, energia cinetica, forze conservative. Energia potenziale. Energia meccanica.

Meccanica dei sistemi: centro di massa, impulso, quantità di moto, urti, momento angolare, corpo rigido.

Legge di gravitazione e concetto di campo.

Temperatura; scale termometriche. Gas perfetti e reali. Calore. Capacità termica e calore specifico.

Primo principio della termodinamica. Trasformazioni reversibili e irreversibili.

Secondo principio della termodinamica. Entropia.

Legge di Coulomb e campo elettrico.

Potenziale elettrico, capacità. Corrente elettrica, resistenza, legge di Ohm. Componenti circuitali: condensatori, resistenze. Leggi di Kirchhoff.

Campi elettrici e magnetici variabili. Legge di Faraday. Autoinduzione

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Scopo dell'esame finale è di verificare le conoscenze acquisite.
Esso si articolerà in una prova scritta ed una prova orale.

La prova scritta consiste nella risoluzione di esercizi simili a quelli visti a lezione o durante il tutorato. Si viene ammessi all'orale se si consegue allo scritto un voto superiore a 18/30.

La prova orale consiste nella trattazione di alcuni argomenti richiesti dal docente. Il punteggio finale terrà conto del risultato complessivo delle due prove di esame.

Testi di riferimento

Serway R.A. “Principi di Fisica” EDISES Napoli, Volume unico

P. Mazzoldi, M. Nigro, C. Voci "Elementi di fisica. Meccanica, termodinamica", EDISES Napoli, Volumi 1 e 2