Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

ANATOMIA UMANA

Anno accademico e docente
Non hai trovato la Scheda dell'insegnamento riferita a un anno accademico precedente? Ecco come fare >>
English course description
Anno accademico
2022/2023
Docente
DANIELA MILANI
Crediti formativi
9
Periodo didattico
Secondo Semestre
SSD
BIO/16

Obiettivi formativi

Al termine del corso lo studente dovrà conoscere la conformazione e la struttura dei principali organi degli apparati del corpo umano, con particolare riferimento agli apparati coinvolti nei meccanismi che permettono e regolano l’attività motoria. Tale conoscenza di base gli permetterà di comprendere le correlazioni fra le strutture del corpo umano e le relative funzioni e i meccanismi funzionali che permettono la comunicazione, il controllo e l’integrazione delle funzioni corporee.

Prerequisiti

Conoscenza delle nozioni fondamentali di citologia, biologia e di istologia (le nozioni fondamentali di istologia verranno fornite nell’ambito del corso di Anatomia).

Contenuti del corso

Posizione e terminologia anatomica, Piani di riferimento e sezioni.
Nozioni basali di Istologia: Tessuti connettivi: Propriamente detti, osso e cartilagine; Tessuto muscolare scheletrico (cenni muscolare liscio e cardiaco); Tessuti epiteliali: classificazione strutturale e funzionale (ghiandole esocrine ed endocrine). Tessuto nervoso: classificazione strutturale dei neuroni, Sinapsi. Cellule della glia.
Sistemi del corpo umano
Cenni Sistema Tegumentario e Sistema Digerente
Sistema Cardiovascolare: Cuore: sede, configurazioni esterna e interna, rapporti e struttura della parete cardiaca, sistema di conduzione, vascolarizzazione. Vasi: struttura arterie, vene e capillari. Circolo sistemico e circolo polmonare. Aorta: decorso e principali rami; Vene Cava superiore e inferiore; sistema delle vene azygos, sistema portale epatico. Sistema linfatico: nozioni fondamentali e circolo linfatico. Sistema Respiratorio: cavità nasali, faringe, laringe, trachea e bronchi. Divisione respiratoria. Pleura e meccanica respiratoria. Sistema Endocrino: Ipofisi, tiroide e paratiroidi, ghiandole surrenali, pancreas endocrino e tessuti ghiandolari diffusi a livello di altri organi. Sistema Urinario: reni e vie urinarie.
APPARATO LOCOMOTORE
Generalità e funzioni dei sistemi scheletrico e muscolare scheletrico.
Porzioni appendicolari e porzione assile dell’apparato locomotore.
Ossa: classificazione morfologica e funzioni
Articolazioni: sinartrosi e diartrosi (classificazione, struttura e movimenti).
Generalità sui muscoli scheletrici
TRONCO : Rachide: Colonna Vertebrale e relative articolazioni. Muscoli del Dorso; Parete del Collo: Muscoli e Fasce; Parete toracica: Ossa e relative articolazioni. Muscoli intrinseci ed estrinseci; diaframma e Meccanica Respiratoria; Parete Addominale: Muscoli e relative fasce; Pelvi: Ossa, muscoli e diaframma pelvico.
ARTO SUPERIORE: Cingolo toracico, ascella, braccio, regione cubitale, avambraccio e mano. ARTO INFERIORE: Cingolo pelvico, coscia, fossa poplitea, gamba e piede. si devono conoscere ossa, articolazioni e muscoli delle varie regioni.
TESTA: Cranio: Neurocranio e Splancnocranio. Visione esterna ed interna del cranio articolato.
NEUROANATOMIA: Generalità. Classificazione anatomica (SNC e SNP) e funzionale (Somatico e Autonomo o Viscerale). Sviluppo del SNC e del SNP.
Meningi, spazio subaracnoideo; Liquor (produzione, circolo e drenaggio).
Classificazione funzionale dei neuroni. Sostanza bianca e grigia del SNC e SNP.
RECETTORI: innervazione della cute e dei muscoli scheletrici
Midollo spinale: organizzazione generale e riflessi spinali. Nervi Spinali e Plessi Spinali.
Tronco encefalico: organizzazione generale e sostanza grigia coinvolta nel controllo motorio. Sostanza reticolare e centri vitali del tronco encefalico.
Diencefalo: Anatomia funzionale di Talamo e Ipotalamo
Telencefalo: Struttura e cenni funzionali della corteccia cerebrale. Nuclei della base e attività motoria. Cervelletto: classificazione anatomica, funzionale e filogenetica. Corteccia cerebellare e nuclei profondi.
Vie sensitive e motorie somatiche
Innervazione viscerale: Sistema nervoso autonomo (componenti simpatica e parasimpatica). Sistema neuroendocrino. Ipotalamo.
Sistema nervoso periferico : cenni nervi cranici; Nervi spinali, Plessi spinali (cervicale, brachiale, lombare e sacrale). Innervazione della parete toracica e della parete addominale.
Innervazione dettagliata e specifica distribuzione dei nervi sensitivi e motori degli ARTI.

Metodi didattici

Il corso è organizzato in lezioni frontali che si avvalgono dei seguenti strumenti didattici: presentazioni in power point e supporti audiovisivi.

Modalità di verifica dell'apprendimento

La prova d’esame avviene in presenza, su piattaforma moodle. Consiste in 33 domande a risposta multipla che riguardano tutto il programma trattato a lezione. Ogni domanda prevede 4 o 5 risposte tra le quali solo una risulta essere giusta. Il punteggio attribuito ad ogni domanda risposta in modo corretto è 1. Il punteggio attribuito alle domande non risposte o risposte in modo sbagliato è zero. L’esame dura 40 minuti. Per superare l’esame si deve raggiugere il punteggio minimo di 18/33.

Testi di riferimento

ANATOMIA GENERALE
Anatomia Umana, Fondamenti, con istituzioni di istologia Edi-ermes
Saladin, Anatomia Umana, Piccin
ATLANTI
Netter, Atlante di Anatomia Umana (regionale), Elsevier
Prometheus, Atlante di Anatomia Umana (regionale); EdiSES
TESTI SPECIFICI LOCOMOTORE
-Anatomia Funzionale e Imaging Sistema Locomotore, Edi-ermes
-Anatomia dell’Apparato Locomotore, EdiSES
-Topografia e funzione dell’apparato locomotore
- Prometheus: Testo Atlante di Anatomia Umana; Vol. Anatomia Generale e Apparato Locomotore; EdiSES