Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati

[Informazioni tratte dalla Scheda Unica Annuale del Corso di studio – SUA-CdS]

Funzione in un contesto di lavoro:
Il Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica svolge la sua attività professionale nell'ambito del lavoro multiprofessionale finalizzato alla cura delle persone che presentano un disagio di tipo psicosociale.

 

Competenze associate alla funzione:
Il Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica presenta competenze specifiche nell'ambito di:
  • valutazione della disabilità psichica correlata al disturbo mentale;
  • prevenzione primaria sul territorio in relazione alla salute mentale;
  • riabilitazione psichiatrica e interventi mirati al recupero e allo sviluppo dei soggetti in trattamento;
  • reinserimento sociale delle persone in cura.

 

Sbocchi professionali:
Il Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica svolge la sua attività professionale finalizzata alla 
riabilitazione e al reinserimento sociale delle persone in cura, presso strutture e servizi sanitari pubblici o privati: 
  • Centri di salute mentale
  • Centri diurni
  • Comunità riabilitative residenziali,
  • Servizi Psichiatrici di Diagnosi e Cura
  • Ospedali Psichiatrici Giudiziari
  • Servizi per tossicodipendenti
  • Servizi per i disturbi del comportamento alimentare
  • Servizi di Neuropsichiatria Infantile
  • Servizi per l’adolescenza
  • Residenze Sanitarie Assistite e Servizi Riabilitativi geriatrici, strutture per minori, anziani, famiglie, ecc. e nella comunità per svolgere interventi preventivi, educativi e riabilitativi.
Svolgono la loro attività professionale in strutture e servizi sanitari pubblici o privati, in regime di dipendenza o libero-professionale.