Il Corso di studio in "Tecniche di Laboratorio Biomedico" in breve

Tecniche di Laboratorio Biomedico è un Corso di Laurea di durate triennale ad accesso programmato su base nazionale. Il Corso fornisce un'adeguate preparazione nelle scienze biomediche di base, quali ad esempio biologia e biochimica, e un'approfondita preparazione nei numerosi aspetti teorici e pratici su cui il Tecnico di Laboratorio si troverà a confrontarsi nell'ambito lavorativo, con materie quali la microbiologia, la genetica, la patologia clinica l’anatomia patologica e l’ematologia.

Il Corso conferisce una laurea abilitante all'esercizio dalla professione di Tecnico di Laboratorio Biomedico, indispensabile per operare come tecnico di laboratorio nelle struttura sanitarie pubbliche e private. La buona preparazione nelle materie di base e l’elevata capacità operativa acquisita con le pratiche di laboratorio permette ai laureati sbocchi professionali anche esterni all'ambito specifico del corso di laurea.

Elemento di forza del corso è il grande spazio dato all'attività di tirocinio, che assorbe 1500 ore, pari a un terzo dell'impegno orario totale dello studente. Le attività pratiche vengono svolte in gran parte individualmente, ed in alcuni casi a piccoli gruppi di 4-5 studenti. In tutte le attività pratiche lo studente ha a disposizione il supporto di un tutor, sia universitario che ospedaliero, in grado di trasferire allo studente la sua professionalità. In questo modo la grande confidenza rende il laureato immediatamente operativo nel contesto di lavoro.

L’attività di formazione può essere in parte svolta anche all’estero, presso strutture di elevata qualificazione scientifica all’interno dei programmi Erasmus.