Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

ORGANIZZAZIONE SANITARIA

Anno accademico e docente
Non hai trovato la Scheda dell'insegnamento riferita a un anno accademico precedente? Ecco come fare >>
English course description
Anno accademico
2022/2023
Docente
ROSA MARIA GAUDIO
Crediti formativi
4
Periodo didattico
Primo Semestre

Obiettivi formativi

------------------------------------------------------------
Modulo: 000224 - DIRITTO DEL LAVORO
------------------------------------------------------------
MEDICINA LEGALE
Conoscere i principi legislativi del proprio profilo professionale, con particolare riguardo alla storia ed allo sviluppo di norme. Sviluppare la formazione universitaria in parallelo con l'acquisizione di autonomia professionale. Acquisizione di: concetti base di condotta professionale, aspetti giuridici e medico-legali della professione sanitaria, concetti base di responsabilità professionale.
Principi fondamentali del concetto di "colpa”.
IGIENE APPLICATA
Fornire conoscenze sulle finalità ed i contenuti dell'Igiene, approfondendo gli aspetti relativi alla promozione della salute ed alla prevenzione delle patologie cronico-degenerative. Definire le basi della formazione in epidemiologia, approfondendo i diversi tipi di studi epidemiologici e la definizione e valutazione del rischio clinico
DIRITTO DEL LAVORO
Fornire le nozioni elementari dei concetti di fonti del diritto, di gerarchia delle fonti e della principale legislazione sanitaria. Far comprendere agli studenti l'importanza della formazione continua per gli operatori sanitari.
ORGANIZZAZIONE DELL’ASSISTENZA OSPEDALIERA
Analizzare e comprendere l’organizzazione aziendale ospedaliera utilizzando alcune delle più conosciute teorie dell’organizzazione per acquisire capacità critica e strumenti di analisi.
Descrivere i modelli organizzativi assistenziali tipici delle aziende ospedaliere e le competenze necessarie per il successo/insuccesso dei modelli scelti.
Guidare e supervisionare gli Operatori Socio-Sanitaria

------------------------------------------------------------
Modulo: 013651 - IGIENE APPLICATA
------------------------------------------------------------
MEDICINA LEGALE
Conoscere i principi legislativi del proprio profilo professionale, con particolare riguardo alla storia ed allo sviluppo di norme. Sviluppare la formazione universitaria in parallelo con l'acquisizione di autonomia professionale. Acquisizione di: concetti base di condotta professionale, aspetti giuridici e medico-legali della professione sanitaria, concetti base di responsabilità professionale.
Principi fondamentali del concetto di "colpa”.
IGIENE APPLICATA
Conoscenza dell'organizzazione di base del sistema sanitario e del potenziale impatto sul sistema delle diverse metodologie di finanziamento. Basi della valutazione della qualità ai fini della programmazione.
DIRITTO DEL LAVORO
Fornire le nozioni elementari dei concetti di fonti del diritto, di gerarchia delle fonti e della principale legislazione sanitaria. Far comprendere agli studenti l'importanza della formazione continua per gli operatori sanitari.
ORGANIZZAZIONE DELL’ASSISTENZA OSPEDALIERA
Analizzare e comprendere l’organizzazione aziendale ospedaliera utilizzando alcune delle più conosciute teorie dell’organizzazione per acquisire capacità critica e strumenti di analisi.
Descrivere i modelli organizzativi assistenziali tipici delle aziende ospedaliere e le competenze necessarie per il successo/insuccesso dei modelli scelti.
Guidare e supervisionare gli Operatori Socio-Sanitaria

------------------------------------------------------------
Modulo: 015254/1 - MEDICINA LEGALE (mutua dall'attività formativa MEDICINA LEGALE - 015498/4 del CdS LOGOPEDIA (abilitante alla professione sanitaria di Logopedista) - 1058)
------------------------------------------------------------
DIRITTO DEL LAVORO
Fornire le nozioni elementari dei concetti di fonti del diritto, di gerarchia delle fonti e della principale legislazione sanitaria.
PSICOLOGIA DEL LAVORO
Conoscere i principi della psicologia del lavoro e delle organizzazioni nella realtà passata, odierna, nelle aziende pubbliche ed in quelle private. Conoscere le tecniche e gli strumenti di valutazione del personale umano al lavoro. Saper instaurare un contratto psicologico positivo e propositivo nel rapporto professionista sanitario e paziente. Capire l’importanza del concetto di clima lavorativo e delle principali tecniche di rilevazione. Aumentare il grado di consapevolezza di sé in relazione con gli altri da sé. Saper individuare e gestire le principali dinamiche di gruppo.
ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
Fornire gli strumenti per la valutazione della performance approfondendo l’utilizzo dei principali indicatori e report a supporto del management.
Saper gestire nel modo migliore i percorsi assistenziali, definendo i campi di azione e le priorità di intervento.
MEDICINA LEGALE
Conoscere i principi legislativi del proprio profilo professionale, con particolare riguardo alla storia ed allo sviluppo di norme. Sviluppare la formazione universitaria in parallelo con l'acquisizione di autonomia professionale. Acquisizione di: concetti base di condotta professionale, aspetti giuridici e medico-legali della professione sanitaria, concetti base di responsabilità professionale. Principi fondamentali del concetto di "colpa”.

------------------------------------------------------------
Modulo: 53486 - ORGANIZZAZIONE DELL'ASSISTENZA OSPEDALIERA
------------------------------------------------------------
MEDICINA LEGALE
Conoscere i principi legislativi del proprio profilo professionale, con particolare riguardo alla storia ed allo sviluppo di norme. Sviluppare la formazione universitaria in parallelo con l'acquisizione di autonomia professionale. Acquisizione di: concetti base di condotta professionale, aspetti giuridici e medico-legali della professione sanitaria, concetti base di responsabilità professionale.
Principi fondamentali del concetto di "colpa”.
IGIENE APPLICATA
Fornire conoscenze sulle finalità ed i contenuti dell'Igiene, approfondendo gli aspetti relativi alla promozione della salute ed alla prevenzione delle patologie cronico-degenerative. Definire le basi della formazione in epidemiologia, approfondendo i diversi tipi di studi epidemiologici e la definizione e valutazione del rischio clinico
DIRITTO DEL LAVORO
Fornire le nozioni elementari dei concetti di fonti del diritto, di gerarchia delle fonti e della principale legislazione sanitaria. Far comprendere agli studenti l'importanza della formazione continua per gli operatori sanitari.
ORGANIZZAZIONE DELL’ASSISTENZA OSPEDALIERA
Analizzare e comprendere l’organizzazione aziendale ospedaliera utilizzando alcune delle più conosciute teorie dell’organizzazione per acquisire capacità critica e strumenti di analisi.
Descrivere i modelli organizzativi assistenziali tipici delle aziende ospedaliere e le competenze necessarie per il successo/insuccesso dei modelli scelti.
Guidare e supervisionare gli Operatori Socio-Sanitari.

Prerequisiti

------------------------------------------------------------
Modulo: 000224 - DIRITTO DEL LAVORO
------------------------------------------------------------
MEDICINA LEGALE
nessuno
DIRITTO DEL LAVORO e ORGANIZZAZIONE DELL’ASSISTENZA OSPEDALIERA
Nessuno
IGIENE APPLICATA
Conoscenze fornite dalle discipline già svolte. Conoscenze di base relative alla statistica

------------------------------------------------------------
Modulo: 013651 - IGIENE APPLICATA
------------------------------------------------------------
MEDICINA LEGALE
nessuno
DIRITTO DEL LAVORO e ORGANIZZAZIONE DELL’ASSISTENZA OSPEDALIERA
Nessuno
IGIENE APPLICATA
Conoscenze fornite dalle discipline già svolte.

------------------------------------------------------------
Modulo: 015254/1 - MEDICINA LEGALE (mutua dall'attività formativa MEDICINA LEGALE - 015498/4 del CdS LOGOPEDIA (abilitante alla professione sanitaria di Logopedista) - 1058)
------------------------------------------------------------
DIRITTO DEL LAVORO - Nessuno
PSICOLOGIA DEL LAVORO - Fondamenti di psicologia generale
ORGANIZZAZIONE AZIENDALE - Conoscenze di base relative alla lingua inglese
MEDICINA LEGALE - Nozioni di deontologia professionale.

------------------------------------------------------------
Modulo: 53486 - ORGANIZZAZIONE DELL'ASSISTENZA OSPEDALIERA
------------------------------------------------------------
MEDICINA LEGALE
nessuno
DIRITTO DEL LAVORO e ORGANIZZAZIONE DELL’ASSISTENZA OSPEDALIERA
Nessuno
IGIENE APPLICATA
Conoscenze fornite dalle discipline già svolte. Conoscenze di base relative alla statistica

Contenuti del corso

------------------------------------------------------------
Modulo: 000224 - DIRITTO DEL LAVORO
------------------------------------------------------------
MEDICINA LEGALE
si approccerà agli argomenti di medicina legale rispetto alla figura professionale dell’infermiere. Storia sul profilo professionale e sua evoluzione tecnico giuridica. Responsabilità professionale penale e civile. Lesioni personali e danno biologico. Cartella integrata. Informazione e comunicazione
IGIENE APPLICATA
Introduzione e concetti generali di Igiene e organizzazione sanitaria
Promozione della salute e prevenzione delle malattie cronico-degenerative
Epidemiologia: introduzione, aspetti generali e principali misure
Finalità dell'epidemiologia e principali tipi di studio epidemiologico. Definizione del rischio clinico.
DIRITTO DEL LAVORO
ELEMENTI DI DIRITTO PUBBLICO E DEL LAVORO: concetto di diritto e sue distinzioni fondamentali.
Ordinamento giuridico
La norma giuridica (caratteri, categorie) ed i vari rami del Diritto
La protezione giuridica degli interessi (Diritti Soggettivi, Interessi Legittimi)
Le fonti del diritto. La gerarchia delle fonti
La funzione legislativa e amministrativa
Principi generali sulla P.A.
Il rapporto di servizio con lo Stato e gli enti pubblici (instaurazione, svolgimento, cessazione)
Diritti, doveri e Responsabilità del dipendente pubblico (amministrativa, penale, civile, contabile)
ELEMENTI DI LEGISLAZIONE STATALE, REGIONALE E REGOLAMENTI IN MATERIA SANITARIA: la tutela della salute quale valore assoluto
Le origini della legislazione sanitaria italiana
L’assistenza sanitaria nell’era fascista. L’assistenza sanitaria nel secondo dopoguerra
La L. 132/1968 (c.d. Mariotti)
La riforma sanitaria (L.n. 833/1978). La c.d. “miniriforma” (L.n. 4/1986)
La L. 4 aprile 1991, n.111
Il D.Lgs. 30 dicembre 1992, n. 502 (c.d. riforma De Lorenzo) modificato con D.Lgs. 7. dicembre 1993, n. 517
La riforma ter del S.S.N. (D.Lgs. n. 229/1999- c.d. riforma Bindi)
La riforma del titolo V della Costituzione
ORGANIZZAZIONE DELL’ASSISTENZA OSPEDALIERA
Elementi di teoria dell’organizzazione: Configurazioni organizzative secondo H. Mintzberg
Mappa processo sistemico secondo R. Vaccani
Modelli organizzativi dell’assistenza infermieristica applicati per realizzare le cure infermieristiche:
Funzionale o per compiti
Team care: modello per settori, modello per piccole
équipe , Team work, Primary nursing
Modelli organizzativi aziendali:
Reticolare, Bed management, Lean thinking, Pianificazione organizzativa: P.D.T.A. (percorsi diagnostico terapeutici assistenziali);
Case management: modello per progetti terapeutici;
Intensità di cura e complessità assistenziale
Gestione personale di supporto: Operatori Socio-
Sanitari: profilo, modalità di attribuzione e supervisione (eligendo – vigilando).

------------------------------------------------------------
Modulo: 013651 - IGIENE APPLICATA
------------------------------------------------------------
MEDICINA LEGALE
si approccerà agli argomenti di medicina legale rispetto alla figura professionale dell’infermiere. Storia sul profilo professionale e sua evoluzione tecnico giuridica. Responsabilità professionale penale e civile. Lesioni personali e danno biologico. Cartella integrata. Informazione e comunicazione

IGIENE APPLICATA
Il sistema sanitario.
Management sanitario: definizione e funzioni.
Aziendalizzazione in sanità.
Strutture di offerta sanitaria.
L’ospedale. La misura dell’attività ospedaliera: la SDO ed il sistema DRG.
Il distretto. L’integrazione socio-sanitaria.
Il dipartimento di prevenzione.
Le ricadute sul sistema dei diversi modelli di finanziamento.
L'utilizzo della valutazione della qualità per la programmazione.

DIRITTO DEL LAVORO
ELEMENTI DI DIRITTO PUBBLICO E DEL LAVORO: concetto di diritto e sue distinzioni fondamentali.
Ordinamento giuridico
La norma giuridica (caratteri, categorie) ed i vari rami del Diritto
La protezione giuridica degli interessi (Diritti Soggettivi, Interessi Legittimi)
Le fonti del diritto. La gerarchia delle fonti
La funzione legislativa e amministrativa
Principi generali sulla P.A.
Il rapporto di servizio con lo Stato e gli enti pubblici (instaurazione, svolgimento, cessazione)
Diritti, doveri e Responsabilità del dipendente pubblico (amministrativa, penale, civile, contabile)
ELEMENTI DI LEGISLAZIONE STATALE, REGIONALE E REGOLAMENTI IN MATERIA SANITARIA: la tutela della salute quale valore assoluto
Le origini della legislazione sanitaria italiana
L’assistenza sanitaria nell’era fascista. L’assistenza sanitaria nel secondo dopoguerra
La L. 132/1968 (c.d. Mariotti)
La riforma sanitaria (L.n. 833/1978). La c.d. “miniriforma” (L.n. 4/1986)
La L. 4 aprile 1991, n.111
Il D.Lgs. 30 dicembre 1992, n. 502 (c.d. riforma De Lorenzo) modificato con D.Lgs. 7. dicembre 1993, n. 517
La riforma ter del S.S.N. (D.Lgs. n. 229/1999- c.d. riforma Bindi)
La riforma del titolo V della Costituzione
ORGANIZZAZIONE DELL’ASSISTENZA OSPEDALIERA
Elementi di teoria dell’organizzazione: Configurazioni organizzative secondo H. Mintzberg
Mappa processo sistemico secondo R. Vaccani
Modelli organizzativi dell’assistenza infermieristica applicati per realizzare le cure infermieristiche:
Funzionale o per compiti
Team care: modello per settori, modello per piccole
équipe , Team work, Primary nursing
Modelli organizzativi aziendali:
Reticolare, Bed management, Lean thinking, Pianificazione organizzativa: P.D.T.A. (percorsi diagnostico terapeutici assistenziali);
Case management: modello per progetti terapeutici;
Intensità di cura e complessità assistenziale
Gestione personale di supporto: Operatori Socio-
Sanitari: profilo, modalità di attribuzione e supervisione (eligendo – vigilando).

------------------------------------------------------------
Modulo: 015254/1 - MEDICINA LEGALE (mutua dall'attività formativa MEDICINA LEGALE - 015498/4 del CdS LOGOPEDIA (abilitante alla professione sanitaria di Logopedista) - 1058)
------------------------------------------------------------
DIRITTO DEL LAVORO:
ELEMENTI DI DIRITTO PUBBLICO E DEL LAVORO: concetto di diritto e sue distinzioni fondamentali. Ordinamento giuridico. La norma giuridica (caratteri, categorie) ed i vari rami del Diritto
La protezione giuridica degli interessi (Diritti Soggettivi, Interessi Legittimi)
Le fonti del diritto. La gerarchia delle fonti. La funzione legislativa e amministrativa. Principi generali sulla P.A. Il rapporto di servizio con lo Stato e gli enti pubblici (instaurazione, svolgimento, cessazione)
Diritti, doveri e Responsabilità del dipendente pubblico (amministrativa, penale, civile, contabile)
ELEMENTI DI LEGISLAZIONE STATALE, REGIONALE E REGOLAMENTI IN MATERIA SANITARIA: la tutela della salute quale valore assoluto
Le origini della legislazione sanitaria italiana. L’assistenza sanitaria nell’era fascista. La L. 132/1968 (c.d. Mariotti). La riforma sanitaria (L.n. 833/1978). La L. 4 aprile 1991, n.111
Il D.Lgs. 30 dicembre 1992, n. 502 (c.d. riforma De Lorenzo) modificato con D.Lgs. 7. dicembre 1993, n. 517
La riforma ter del S.S.N. (D.Lgs. n. 229/1999- c.d. riforma Bindi)
La riforma del titolo V della Costituzione
PSICOLOGIA DEL LAVORO
Ambiti di interesse della Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni. Elementi base sulle dinamiche di gruppo. Il concetto di motivazione. La valorizzazione del personale e le risorse umane nell’ambiente di lavoro. Le dinamiche psicologiche sottostanti ai cambiamenti. Il Burn-Out. Elementi di Analisi Transazionale.
ORGANIZZZIONE AZIENDALE
Gli strumenti del management: Planning – Organizing – Staffing – Leading – Controlling. La valutazione della performance: analisi della reportistica. Indicatori per la valutazione della performance. Analisi costi/ricavi. La valutazione multidimensionale della performance: Balanced Scorecard. I percorsi assistenziali e la logica per processi.
MEDICINA LEGALE
Percorso storico sull'acquisizione dell'identità professionale. Il percorso formativo. Determinazione delle classi di laurea universitarie delle professioni sanitarie. Evoluzione legislativa. Da arte ausiliaria a professione sanitaria. Il profilo professionale dell'infermiere. Criteri di intervento professionalmente autonomo. Aspetti giuridici e medico-legali della professione. Reati di interesse sanitario. Concetto di colpa. Concetti di responsabilità professionale.

------------------------------------------------------------
Modulo: 53486 - ORGANIZZAZIONE DELL'ASSISTENZA OSPEDALIERA
------------------------------------------------------------
MEDICINA LEGALE
si approccerà agli argomenti di medicina legale rispetto alla figura professionale dell’infermiere. Storia sul profilo professionale e sua evoluzione tecnico giuridica. Responsabilità professionale penale e civile. Lesioni personali e danno biologico. Cartella integrata. Informazione e comunicazione
IGIENE APPLICATA
Introduzione e concetti generali di Igiene e organizzazione sanitaria
Promozione della salute e prevenzione delle malattie cronico-degenerative
Epidemiologia: introduzione, aspetti generali e principali misure
Finalità dell'epidemiologia e principali tipi di studio epidemiologico. Definizione del rischio clinico.
DIRITTO DEL LAVORO
ELEMENTI DI DIRITTO PUBBLICO E DEL LAVORO: concetto di diritto e sue distinzioni fondamentali.
Ordinamento giuridico
La norma giuridica (caratteri, categorie) ed i vari rami del Diritto
La protezione giuridica degli interessi (Diritti Soggettivi, Interessi Legittimi)
Le fonti del diritto. La gerarchia delle fonti
La funzione legislativa e amministrativa
Principi generali sulla P.A.
Il rapporto di servizio con lo Stato e gli enti pubblici (instaurazione, svolgimento, cessazione)
Diritti, doveri e Responsabilità del dipendente pubblico (amministrativa, penale, civile, contabile)
ELEMENTI DI LEGISLAZIONE STATALE, REGIONALE E REGOLAMENTI IN MATERIA SANITARIA: la tutela della salute quale valore assoluto
Le origini della legislazione sanitaria italiana
L’assistenza sanitaria nell’era fascista. L’assistenza sanitaria nel secondo dopoguerra
La L. 132/1968 (c.d. Mariotti)
La riforma sanitaria (L.n. 833/1978). La c.d. “miniriforma” (L.n. 4/1986)
La L. 4 aprile 1991, n.111
Il D.Lgs. 30 dicembre 1992, n. 502 (c.d. riforma De Lorenzo) modificato con D.Lgs. 7. dicembre 1993, n. 517
La riforma ter del S.S.N. (D.Lgs. n. 229/1999- c.d. riforma Bindi)
La riforma del titolo V della Costituzione
ORGANIZZAZIONE DELL’ASSISTENZA OSPEDALIERA
Elementi di teoria dell’organizzazione: Configurazioni organizzative secondo H. Mintzberg
Mappa processo sistemico secondo R. Vaccani
Modelli organizzativi dell’assistenza infermieristica applicati per realizzare le cure infermieristiche:
Funzionale o per compiti
Team care: modello per settori, modello per piccole
équipe , Team work, Primary nursing
Modelli organizzativi aziendali:
Reticolare, Bed management, Lean thinking, Pianificazione organizzativa: P.D.T.A. (percorsi diagnostico terapeutici assistenziali);
Case management: modello per progetti terapeutici;
Intensità di cura e complessità assistenziale
Gestione personale di supporto: Operatori Socio-
Sanitari: profilo, modalità di attribuzione e supervisione (eligendo – vigilando).

Metodi didattici

------------------------------------------------------------
Modulo: 000224 - DIRITTO DEL LAVORO
------------------------------------------------------------
MEDICINA LEGALE
lezione frontale. Discussione di casi concreti in forma di laboratorio a gruppi
Lezioni frontali interattive con analisi di situazioni reali, esercitazioni sui casi/situazioni
Lavoro di gruppo

------------------------------------------------------------
Modulo: 013651 - IGIENE APPLICATA
------------------------------------------------------------
MEDICINA LEGALE
lezione frontale. Discussione di casi concreti in forma di laboratorio a gruppi
Lezioni frontali interattive con analisi di situazioni reali, esercitazioni sui casi/situazioni
Lavoro di gruppo
IGIENE APPLICATA:
Lezioni frontali.

------------------------------------------------------------
Modulo: 015254/1 - MEDICINA LEGALE (mutua dall'attività formativa MEDICINA LEGALE - 015498/4 del CdS LOGOPEDIA (abilitante alla professione sanitaria di Logopedista) - 1058)
------------------------------------------------------------
Per ORGANIZZAZIONE AZIENDALE: Lezione frontale e esercitazioni in aula

------------------------------------------------------------
Modulo: 53486 - ORGANIZZAZIONE DELL'ASSISTENZA OSPEDALIERA
------------------------------------------------------------
MEDICINA LEGALE
lezione frontale. Discussione di casi concreti in forma di laboratorio a gruppi
Lezioni frontali interattive con analisi di situazioni reali, esercitazioni sui casi/situazioni
Lavoro di gruppo
ORGANIZZAZIONE DELL'ASSISTENZA OSPEDALIERA
Lezioni frontali interattive con analisi di situazioni reali.

Modalità di verifica dell'apprendimento

MEDICINA LEGALE
esame orale su argomenti trattati durante le lezioni
ed eventuale approfondimento con valutazione su casi concreti
IGIENE APPLICATA
Quiz a risposta multipla ed esame orale in caso di mancato superamento. Risposta corretta 1 punto; risposta sbagliata: -1 punti, risposta non data: 0 punti. Durata 45 minuti
DIRITTO DEL LAVORO
Esame scritto: 3 domande aperte che vertono su tutti gli argomenti trattati nello specifico modulo e non è vincolato da spazio definito.
Il tempo assegnato è di 1 ora.
Ad ogni domanda viene assegnato un valore tra 0 e 10, così come per l’assegnazione della lode.
Il docente valuta la chiarezza dell’esposizione, la precisione, la capacità di sintesi e quella di mettere in relazione gli argomenti trattati.
ORGANIZZAZIONE DELL’ASSISTENZA OSPEDALIERA
Prove oggettive a risposta multipla e a risposta breve
Risposta breve: 13 domande aperte, a disposizione per la risposta 6 righe ad interlinea standard, per il calcolo del voto si assegnano 2 punti per la risposta completa.
Risposta multipla: 3 domande, una sola risposta esatta su cinque proposte, il punteggio per ogni domanda è 1,33.
Le risposte errate hanno punteggio 0 così come le risposte non date.
Il tempo totale assegnato per l’esame scritto è di 75 minuti.
IL VOTO FINALE RISULTA DALLA MEDIA PONDERATA DEI VOTI CONSEGUITI IN CIASCUNA PROVA.

Testi di riferimento

------------------------------------------------------------
Modulo: 000224 - DIRITTO DEL LAVORO
------------------------------------------------------------
MEDICINA LEGALE
qualunque testo di medicina legale
IGIENE GENERALE E APPLICATA
Walter Ricciardi, Igiene, Medicina Preventiva, Sanità Pubblica, Idelson Gnocchi Ed. Napoli
Barbuti, Bellelli, Fara, Giammanco, Igiene, Monduzzi Editore, Bologna
Marinelli, Liguori, Montemarano, D’Amora, Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica, Piccin Editore, Padova
Comodo N., Maciocco G., Igiene e Sanità Pubblica. Carocci Ed.
DIRITTO DEL LAVORO
Tutte le leggi e i decreti citati nel programma
G. Pagnoni, Appunti di diritto amministrativo e legislazione sanitaria, Editore Editai Srl, 2006
Carlo Bottari, Nuovi modelli organizzativi per la tutela della salute, Giappichelli Editore 1999
Fabio Roversi Monaco (a cura di), Il nuovo servizio sanitario nazionale, Maggioli Editore 2000
ORGANIZZAZIONE DELL’ASSISTENZA OSPEDALIERA
Testi di base: A. Santullo, L’infermiere e le innovazioni in sanità, nuove tendenze e strumenti gestionali, seconda edizione, ed. Mc Graw Hill, 2004;
A. Silvestro, R. Maricchio, A. Montanaro, M. Molinar, P. Rossetto, La complessità assistenziale – Concettualizzazione, modello di analisi e metodologia applicativa, ed. Mc Graw Hill, 2009;
Sitografia: Francesco Lo Piparo – SDC – Riassunto del testo di H. Mintzberg, La Progettazione organizzativa aziendale.
Testi di approfondimento: H. Mintzberg, La Progettazione organizzativa aziendale, ed. Il Mulino, 1996;
R. Vaccani, Riprogettare la sanità – Modelli di Analisi e sviluppo, ed. Carocci Faber, 2012 (da pag. 16 a pag. 78);
F. Nicosia L’Ospedale snello – per una sanità a flusso controllato e intensità di cure, ed. Franco Angeli, 2008
Sitografia: G. Noto, R. Raschetti, M. Maggini, Gestione Integrata e percorsi assistenziali, Progetto Igea – Pensiero Scientifico editore
www.epicentro.it/igea/igea/pdf/volume gestione
integrata.pdf

------------------------------------------------------------
Modulo: 013651 - IGIENE APPLICATA
------------------------------------------------------------
MEDICINA LEGALE
qualunque testo di medicina legale
IGIENE GENERALE E APPLICATA
Manzoli L, Villari P, Boccia A. Epidemiologia e Management in Sanità: Elementi di Metodologia. Edi-Ermes, 2015.
DIRITTO DEL LAVORO
Tutte le leggi e i decreti citati nel programma
G. Pagnoni, Appunti di diritto amministrativo e legislazione sanitaria, Editore Editai Srl, 2006
Carlo Bottari, Nuovi modelli organizzativi per la tutela della salute, Giappichelli Editore 1999
Fabio Roversi Monaco (a cura di), Il nuovo servizio sanitario nazionale, Maggioli Editore 2000
ORGANIZZAZIONE DELL’ASSISTENZA OSPEDALIERA
Testi di base: A. Santullo, L’infermiere e le innovazioni in sanità, nuove tendenze e strumenti gestionali, seconda edizione, ed. Mc Graw Hill, 2004;
A. Silvestro, R. Maricchio, A. Montanaro, M. Molinar, P. Rossetto, La complessità assistenziale – Concettualizzazione, modello di analisi e metodologia applicativa, ed. Mc Graw Hill, 2009;
Sitografia: Francesco Lo Piparo – SDC – Riassunto del testo di H. Mintzberg, La Progettazione organizzativa aziendale.
Testi di approfondimento: H. Mintzberg, La Progettazione organizzativa aziendale, ed. Il Mulino, 1996;
R. Vaccani, Riprogettare la sanità – Modelli di Analisi e sviluppo, ed. Carocci Faber, 2012 (da pag. 16 a pag. 78);
F. Nicosia L’Ospedale snello – per una sanità a flusso controllato e intensità di cure, ed. Franco Angeli, 2008
Sitografia: G. Noto, R. Raschetti, M. Maggini, Gestione Integrata e percorsi assistenziali, Progetto Igea – Pensiero Scientifico editore
www.epicentro.it/igea/igea/pdf/volume gestione
integrata.pdf

------------------------------------------------------------
Modulo: 015254/1 - MEDICINA LEGALE (mutua dall'attività formativa MEDICINA LEGALE - 015498/4 del CdS LOGOPEDIA (abilitante alla professione sanitaria di Logopedista) - 1058)
------------------------------------------------------------
DIRITTO DEL LAVORO
Tutte le leggi e i decreti citati nel programma.
G. Pagnoni, Appunti di diritto amministrativo e legislazione sanitaria, Editore Editai Srl, 2006
Carlo Bottari, Nuovi modelli organizzativi per la tutela della salute, Giappichelli Editore 1999
Fabio Roversi Monaco (a cura di), Il nuovo servizio sanitario nazionale, Maggioli Editore 2000
PSICOLOGIA DEL LAVORO
Nel corso delle lezioni verrà messo a disposizione degli studenti materiale didattico composto da slides a cura della docente e video-clip liberamente reperibili sul web illustranti i risultati delle principali ricerche nell’ambito delle Psicologia delle Organizzazioni.
ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
Montaguti U., Il medico e il Management, 2° edizione, Ed. Forum Service
Baraldi S., Il Balanced Scorecard nelle Aziende Sanitarie, Ed. McGraw-Hill
MEDICINA LEGALE
L. Macchiarelli, Compendio di medicina legale, Minerva Medica. Codice Penale. Codice Civile.

------------------------------------------------------------
Modulo: 53486 - ORGANIZZAZIONE DELL'ASSISTENZA OSPEDALIERA
------------------------------------------------------------
MEDICINA LEGALE
qualunque testo di medicina legale
IGIENE GENERALE E APPLICATA
Walter Ricciardi, Igiene, Medicina Preventiva, Sanità Pubblica, Idelson Gnocchi Ed. Napoli
Barbuti, Bellelli, Fara, Giammanco, Igiene, Monduzzi Editore, Bologna
Marinelli, Liguori, Montemarano, D’Amora, Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica, Piccin Editore, Padova
Comodo N., Maciocco G., Igiene e Sanità Pubblica. Carocci Ed.
DIRITTO DEL LAVORO
Tutte le leggi e i decreti citati nel programma
G. Pagnoni, Appunti di diritto amministrativo e legislazione sanitaria, Editore Editai Srl, 2006
Carlo Bottari, Nuovi modelli organizzativi per la tutela della salute, Giappichelli Editore 1999
Fabio Roversi Monaco (a cura di), Il nuovo servizio sanitario nazionale, Maggioli Editore 2000
ORGANIZZAZIONE DELL’ASSISTENZA OSPEDALIERA
Testi di base: A. Santullo, L’infermiere e le innovazioni in sanità, nuove tendenze e strumenti gestionali, seconda edizione, ed. Mc Graw Hill, 2004;
A. Silvestro, R. Maricchio, A. Montanaro, M. Molinar, P. Rossetto, La complessità assistenziale – Concettualizzazione, modello di analisi e metodologia applicativa, ed. Mc Graw Hill, 2009;
Sitografia: Francesco Lo Piparo – SDC – Riassunto del testo di H. Mintzberg, La Progettazione organizzativa aziendale.
Testi di approfondimento: H. Mintzberg, La Progettazione organizzativa aziendale, ed. Il Mulino, 1996;
R. Vaccani, Riprogettare la sanità – Modelli di Analisi e sviluppo, ed. Carocci Faber, 2012 (da pag. 16 a pag. 78);
F. Nicosia L’Ospedale snello – per una sanità a flusso controllato e intensità di cure, ed. Franco Angeli, 2008
Sitografia: G. Noto, R. Raschetti, M. Maggini, Gestione Integrata e percorsi assistenziali, Progetto Igea – Pensiero Scientifico editore
www.epicentro.it/igea/igea/pdf/volume gestione
integrata.pdf