Il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza

Palazzo AngeliDall'anno accademico 2019/2020 il Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza ha la propria sede a Palazzo Angeli, storico edificio della città di Rovigo, collocato in pieno centro.

Il prevede un percorso di cinque anni, per un totale di 300 crediti e 32 esami, e si caratterizza per la sua dimensione a misura di studente, la quale garantisce un rapporto costante e diretto con i docenti, l'utilizzo di aule perfettamente attrezzate e di spazi destinati allo studio, la fruibilità di numerosi servizi di supporto.

Creato grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, il corso assicura una preparazione completa in tutti i rami del diritto, con particolare attenzione alla dimensione europea e alle radici storiche e culturali del nostro sistema giuridico. Allo studente viene garantita la possibilità di personalizzare il proprio percorso, in particolare specializzandosi nel diritto europeo grazie ad un pacchetto di insegnamenti dedicati all’approfondimento di settori innovativi e strategici del Diritto dell’Unione Europea.

[segue dall'home page]

studio all'esteroIl corso, aperto alla dimensione internazionale, offre svariate opportunità di svolgere esperienze di studio all’estero, in particolare nell’ambito dei programmi Erasmus+ e Atlante, nonché attraverso i percorsi a doppio titolo con l’Università di Granada e con l’Università di Strasburgo, frequentabili su ammissione da appositi bandi e al cui termine lo studente consegue sia la Laurea in Giurisprudenza sia, rispettivamente il Grado en Derecho Spagnolo o Licence en droit+Master 1+Master 2.

 

 

Il riconoscimento come "Dipartimento di Eccellenza", ottenuto nel 2018, ha inoltre consentito nuovi investimenti per i percorsi di internazionalizzazione (fornendo ulteriori possibilità di trascorrere soggiorni di studio all'estero), per l'istituzione della borsa di studio "Andrea Alciato" (destinata agli studenti più meritevoli) e per un'offerta formativa sempre più ricca, sensibile al mondo del lavoro e al passo con i tempi.
Il Dipartimento ospita anche una fornitissima biblioteca specializzatacentri e laboratori di ricerca che ne animano le attività accademiche, come il Centro di Documentazione e Studi sulle Comunità Europee il Centro studi giuridici europei sulla grande criminalità "MacroCrimes".


tirociniViene infine offerta agli iscritti la possibilità di tirocini curricolari, in alcuni casi anche con progetti specifici.
La laurea magistrale in Giurisprudenza consente di accedere, dopo un tirocinio di durata massima di 18 mesi e in caso di positivo superamento dell'apposito esame di Stato, alle professioni di avvocato e notaio. Essa consente altresì di accedere, per concorso pubblico, alla magistratura ordinaria, all'impiego presso le pubbliche amministrazioni statali e locali, ai ruoli ed impieghi presso gli organismi dell'Unione Europea e di altri enti sovranazionali. La laurea in magistrale in Giurisprudenza permette anche di ricoprire i posti di lavoro che richiedono il possesso di competenze giuridiche qualificate nelle imprese pubbliche e private o nelle associazioni senza fini di lucro che operano per scopi umanitari e di solidarietà.

Lo studente che conferirà al proprio percorso di studi una forte connotazione internazionale potrà inoltre ottenere l'attestato della Ferrara School of Law.

Spid

 

Brochure

sos_def-meno-bianco.png

SOS - il  servizio di Helpdesk online ideato per TE: per qualsiasi dubbio sulle procedure amministrative, sulla tua carriera, su mobilità, tasse e benefici, e per problemi coi servizi on-line o con la password