Percorso di formazione

[Le informazioni qui riportate, coerenti con quanto riportato nella Descrizione del Percorso di formazione, completano e aggiornano la sintesi riportata nella SUA-CdS]

  • La Descrizione del Percorso di formazione è un documento, un tempo denominato "Manifesto degli studi", che raccoglie le informazioni fondamentali del corso.
  • Nella Descrizione del Percorso di formazione sono indicati: i requisiti di accesso; il piano degli studi ufficiale con l'elenco degli insegnamenti attivati per quell'anno accademico, suddivisi per anni; il periodo didattico in cui si svolgeranno le lezioni, il corrispettivo in crediti formativi per ogni esame; le indicazioni delle eventuali propedeuticità da rispettare; le norme relative alle iscrizioni e agli eventuali obblighi di frequenza; i periodi di svolgimento delle attività; i termini entro cui presentare le eventuali proposte di piani di studio individuali.
  • Viene redatta e pubblicata annualmente e per questo è necessario verificare l’offerta che per ogni anno di corso viene pubblicata, verificando il proprio percorso annuale sul documento aggiornato.
  • l'elenco dei docenti inserito nel documento è consultabile alla pagina: http://www.unife.it/architettura/lm.architettura/studiare/programmi-insegnamenti-docenti/elenco-insegnamenti

 

Corso di Laurea Magistrale in Architettura

Il Documento potrà subire delle modifiche

 


_____________________________________________________________________________________________________

Percorso Formativo e Manifesti a.a. precedenti

Corso di Laurea Magistrale (Attivo dall'a.a. 2008/09, sostituisce il corso di laurea specialistica)

Il Documento potrà subire delle modifiche

AVVISO IMPORTANTE DI MODIFICA:

L'accesso al Corso di Studio di Laurea Magistrale in Architettura (classe LM-4) è regolato dalle norme vigenti in materia di accesso ai corsi di studio a numero programmato, questo comporta che l'ammissione è possibile previo superamento di una prova di ammissione obbligatoria,

Durante l'emergenza COVID,  il Ministero ha pubblicato il Decreto ministeriale 216 del 12 giugno 2020. che ha modificato in parte le modalità di ammissione alla LM in Architettura quindi quanto riportato  nel quadro A3.a e A.3b della SUA- Cds 2020-21 e nel B1 descrizione del percorso di formazione già deliberati dalla struttura didattica, deve considerarsi modificato da quanto previsto dal decreto in questione.
. Si esplicita quanto riportato nel decreto:
- l'ammissione per l'anno accademico 2020-21 avviene a seguito di svolgimento di apposita prova predisposta da ciascuna università sulla base delle disposizioni di cui al presente decreto
- la prova di ammissione è predisposta da ciascuna università ed è identica per l'accesso a tutte le tipologie dei corsi attivati presso il medesimo ateneo.

La prova non è quindi più unica e redatta dal Ministero, ma ogni università stabilisce date di svolgimento diverse nei singoli Bandi di ammissione e  una prova che seppure deve seguire gli ambiti indicati nel decreto sarà diversa per ogni singola università..

Gli interessati ad immatricolarsi presso la sede di Ferrara dovranno quindi visionare il relativo Bando di ammissione consultando la pagina http://www.unife.it/it/iscriviti/iscriversi/immatricolarsi/corsi-di-studio-a-numero-programmato per verificarne la pubblicazione, iscriversi entro le tempistiche ed effettuare il test con le modalità indicate da Bando.

A.A. 2015-16

  • Descrizione del percorso di formazione 2015-16 (pubblicato il 25/06/2015, aggiornato aprile 2016)
  • AVVISO IMPORTANTE: l'inizio delle lezioni del solo primo anno è previsto per il 19/10/2015 (non il 28/09/2015 come inizialmente indicato nel documento descrizione del percorso di formazione a causa dei tempi previsti per immatricolarsi). L'Iinizio  delle lezioni del II  III- IV- V anno rimane preventivato per il il 21/09/2015. Variazioni nell'inizio lezioni alla pagina:

http://www.unife.it/architettura/lm.architettura/studiare/orari-e-aule/orario

Corso di Laurea Specialistica e altri ordinamenti previgenti (corsi ad esaurimento)

 

Sbarramenti corso di laurea specialistica e magistrale in Architettura e ordinamenti previgenti

Per il corso di laurea magistrale in Architettura l'iscrizione al secondo anno è subordinata all'assolvimento degli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA).

Altri sbarramenti non sono previsti.

A partire dall'a.a. 2011/12 vengono attribuiti obblighi formativi aggiuntivi (OFA) agli studenti immatricolati iscritti che non hanno  raggiunto il  punteggio di 25 nel test di ingresso.