Informazioni corso

L'obiettivo formativo del corso è duplice. Da un lato il corso si propone di rendere il più possibile omogenea la preparazione matematica di base degli studenti dall'altra di fornire a questi nuovi strumenti matematici basati sul calcolo differenziale e l'algebra lineare. Al termine del corso lo studente deve essere in grado di costruire e analizzare semplici modelli matematici (connessi anche alle equazioni differenziali) con i quali formulare i problemi dell'Analisi e della Progettazione Strutturale, della Fisica Tecnica ed Impiantistica, dell'Economia Applicata alla città e al territorio, dell'Estimo Civile e Urbano.

 


Euclide nel dipinto di Raffaello "La scuola di Atene"

 

Avvisi

  • Risultati finali test parziali (link)
  • Secondo test parziale venerdì 18 gennaio, aula A2 (cognomi A-L ore 14, cognomi M-Z ore 16)
  • Esempio secondo test parziale (link)
  • Risultati primo test parziale (link)
  • Risultati finali test MINIMAT(link)

 

Modalità esame finale

Durante il corso due prove intermedie scritte (accesso riservato agli studenti del primo anno che hanno superato il test MINIMAT) oppure un unico esame finale scritto. Il voto dello scritto, basato sugli esercizi, va integrato con quello della parte teorica che può essere svolta in forma scritta o orale secondo le modalità seguenti.

  • Teoria tipo A (media maggiore o uguale a 17.5): due domande scritte su sei  proposte, se positivo conferma il voto ottenuto come media incrementandolo fino ad un massimo del 10%, se negativo l'esame e' considerato insufficiente e bisogna ripetere anche lo scritto finale.
  • Teoria tipo B (media maggiore o uguale a 14.5): prova orale alla lavagna, se positivo può incrementare il voto ottenuto come media fino ad un massimo del 30%, se negativo può comportare un abbassamento del voto fino all'insufficienza e in tal caso bisogna ripetere anche lo scritto finale.

 

Link corso

 

Link multimediali per approfondimenti

 

Testo consigliato

Giovanni Naldi, Lorenzo Pareschi, Giacomo Aletti, Calcolo differenziale e algebra lineare, Mc Graw-Hill, 2005


Calcolo  differenziale e algebra lineare


Altri testi

R. A. Adams, Calcolo differenziale Vol.1, Seconda Edizione, Casa Editrice Ambrosiana, Milano 1999
S. Salsa, Squellati, Esercizi di matematica Vol. 1, Calcolo infinitesimale e Algebra lineare ,Ed. Zanichelli, 2001 (raccolta di esercizi)