Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

ISTOLOGIA ED ANATOMIA I

Anno accademico e docente
Non hai trovato la Scheda dell'insegnamento riferita a un anno accademico precedente? Ecco come fare >>
English course description
Anno accademico
2022/2023
Docente
LUCA MARIA NERI
Crediti formativi
16
Periodo didattico
Primo Semestre

Obiettivi formativi

------------------------------------------------------------
Modulo: 013281 - ISTOLOGIA ED EMBRIOLOGIA
------------------------------------------------------------
Il modulo di Istologia ed Embriologia si propone di fornire le conoscenze teoriche e pratiche e gli strumenti utili per preparare lo studente a riconoscere la distribuzione dei tessuti nel corpo umano, le loro principali caratteristiche strutturali e funzionali e la loro organizzazione cellulare. Inoltre si propone di fornire allo studente le basi conoscitive ed i concetti fondamentali dell'embriologia per preparare lo studente a conoscere gli eventi alla base dei processi di sviluppo embrionale.
Per quanto riguarda i parametri del:

Sapere:
Lo studente al termine del corso saprà:
- conoscere le principali tecniche istologiche;
- conoscere la distribuzione dei tessuti nell’organismo, correlare le attività cellulari e l’organizzazione strutturale e ultrastrutturale delle cellule e dei tessuti alle loro principali attività funzionali;
- acquisire la terminologia istologica ed embriologica quale base per una definizione ed interpretazione critica delle conoscenze morfologiche;
- conoscere i processi molecolari di proliferazione, induzione e differenziamento cellulare, morfogenesi;
- comprendere i principali processi attraverso i quali l'organizzazione tissutale si realizza nel corso dello sviluppo embrionale e del differenziamento;
- richiamare le principali tappe che portano allo sviluppo degli apparati e dell'organismo umano.


Saper fare:
Alla fine del corso lo studente saprà:
- riconoscere i tessuti, sulla base della loro organizzazione attraverso le comuni tecniche di osservazione microscopica. Saprà conoscere inoltre le principali correlazioni cliniche derivanti da alterazioni morfogenetiche ed istogenetiche dello sviluppo.

------------------------------------------------------------
Modulo: 019553 - ANATOMIA UMANA I
------------------------------------------------------------
Il modulo di Anatomia Umana I si prefigge l'obiettivo di far acquisire allo studente le conoscenze di anatomia orientate alla clinica, in una visione complessiva che comprenda gli organi e gli apparati e i rapporti loco-regionali.
Per quanto riguarda i parametri del:

Sapere:
Lo studente al termine del corso saprà:
- Richiamare le principali tappe che portano allo sviluppo degli apparati e dell'organismo umano;
- Conoscere i contenuti relativi alle regioni dello splancnocranio, collo, torace, rachide, addome e bacino osseo, con collegamenti all'anatomia descrittiva e sistematica (forma, posizione, rapporti), topografica (loco-regionale) e clinica.

Saper fare:
Alla fine del corso lo studente saprà:
- Riconoscere, descrivere ed analizzare l'organo o l'apparato all’interno della regione in cui si trova, e analizzare semplici casi clinici orientati all'anatomia.

Prerequisiti

------------------------------------------------------------
Modulo: 013281 - ISTOLOGIA ED EMBRIOLOGIA
------------------------------------------------------------
Conoscenze di base di chimica e biologia.




------------------------------------------------------------
Modulo: 019553 - ANATOMIA UMANA I
------------------------------------------------------------
Modulo di Anatomia Umana I:
Requisiti specifici non previsti.
Utili conoscenze di nozioni di base di biologia.

Contenuti del corso

------------------------------------------------------------
Modulo: 013281 - ISTOLOGIA ED EMBRIOLOGIA
------------------------------------------------------------
Metodi e mezzi di indagine per l’osservazione di cellule, tessuti.

Tessuto epiteliale. Caratteristiche e classificazione degli epiteli di rivestimento. Specializzazioni di membrana. Sistemi di giunzione intercellulare. Caratteristiche delle ghiandole esocrine ed endocrine. Classificazione delle ghiandole esocrine.

Tessuto connettivo. Composizione molecolare e funzioni della matrice extracellulare. Adesione cellula-matrice. Membrane basali. Componente cellulare. Caratteristiche dei tessuti connettivi propriamente detti: mesenchima, tessuto connettivo fibrillare lasso e denso, tessuto connettivo reticolare e tessuto adiposo. Caratteristiche morfo-funzionali del tessuto cartilagineo: cartilagine ialina, fibrosa ed elastica. Istogenesi della cartilagine. Caratteristiche morfo-funzionali del tessuto osseo: tessuto osseo non lamellare e lamellare. Ossificazione. Generalità e funzioni del sangue e delle sue componenti. Tappe fondamentali dell’emopoiesi.

Tessuto muscolare. Caratteristiche del tessuto muscolare scheletrico, cardiaco e liscio. Meccanismi della contrazione muscolare. Giunzioni neuromuscolari.

Tessuto nervoso. Caratteristiche del tessuto nervoso, neuroni e cellule gliali. Descrizione delle sinapsi chimiche ed elettriche.
Embriologia: Ovogenesi e spermatogenesi. Fecondazione e impianto. Eventi delle prime quattro settimane dello sviluppo embrionale. Formazione del disco germinale. Sviluppo dei seguenti apparati: digerente, cardiovascolare, urinario, genitale, tegumentario, nervoso, scheletrico e muscolare. Sviluppo delle strutture della faccia.




------------------------------------------------------------
Modulo: 019553 - ANATOMIA UMANA I
------------------------------------------------------------
ANATOMIA UMANA I
I contenuti di seguito elencati non pre-definiscono una sequenza prefissata, che potra’ pertanto essere variata dai docenti durante il semestre secondo le modalita’ che riterranno piu’ opportune per gli studenti dello specifico anno corso.

MODULO SISTEMATICO
Generalità. Piani di riferimento, sezioni e posizioni anatomiche. Regioni e cavita del corpo. Generalità di ossa, articolazioni, muscoli, tendini e aponeurosi.
Rachide: caratteristiche generali e peculiari delle vertebre; legamenti e articolazioni delle vertebre; muscoli intrinseci ed estrinseci. Movimenti e curvature della colonna vertebrale. Rapporti con midollo spinale e meningi.
Cranio: splancnocranio.
Torace. strutture ossee, articolazioni, muscoli intrinseci ed estrinseci (toraco-appendicolari). Muscoli del dorso. Diaframma e movimenti della parete toracica (meccanica della respirazione).
Bacino: ossa della pelvi, muscoli della parete addominale.
Apparato respiratorio: vie aeree superiori ed inferiori, polmoni. Pleure.
Apparato cardiocircolatorio: cuore e pericardio. Principali vasi arteriosi e venosi della Grande e Piccola Circolazione. Aorta e i suoi rami. Vena cava superiore ed inferiore. Sistema delle vene azygos.
Sistema linfatico: generalità.
Apparato digerente: cavita’ orale esofago, stomaco, intestino tenue e crasso. Fegato, colecisti, pancreas. Peritoneo, mesi, omenti.
Apparato urinario: reni, loggia renale e contenuti, ureteri, vescica, uretra. Ghiandole surrenali.
Apparato genitale: Femminile: utero, tube, ovaio; mezzi di fissità, organi genitali esterni. Maschile: testicolo, tonache e rivestimenti del testicolo, funicolo spermatico, vie spermatiche, prostata e altre ghiandole annesse all’apparato genitale maschile, organi genitali esterni.
Pavimento pelvico e perineo (maschile e femminile).
MODULO TOPOGRAFICO (CON CENNI CLINICI)
Testa-collo: cavita’ nasali, seni paranasali, tonsille, cavita’ orale, masticazione, deglutizione. Fasce, muscoli, triangoli del collo. Plesso cervicale, nervo frenico, simpatico cervicale. Vasi e visceri del collo.
Tronco: suddivisioni e contenuto mediastino. Plesso cardiaco e polmonare, simpatico toracico. Circolazione fetale. Ghiandola mammaria, polimastia. Catene linfatiche e dotto toracico. Ossificazione vertebre. Vasi colonna vertebrale. Quadranti addome. Sviluppo tubo digerente, organizzazione cavita’ e piani vascolari addome. Anastomosi cavo-cavali. Recessi peritoneali, milza, comparto retroperitoneale. Varicocele. Circolo portale e anastomosi porto-cavali. Canale inguinale e contenuto. Continenza urinaria e fecale.

Metodi didattici

------------------------------------------------------------
Modulo: 013281 - ISTOLOGIA ED EMBRIOLOGIA
------------------------------------------------------------
Il modulo di Istologia ed Embriologia prevede lezioni frontali e di didattica assistita on line. Le ore di didattica assistita on line su piattaforma moodle certificativa consistono nell’approfondimento di alcuni argomenti trattati a lezione e indicati dal docente all’inizio del corso. L’attività didattica verrà inoltre integrata da esercitazioni in laboratorio con osservazioni istologiche al microscopio ottico.



------------------------------------------------------------
Modulo: 019553 - ANATOMIA UMANA I
------------------------------------------------------------
Il modulo di Anatomia Umana I prevede lezioni frontali e di didattica assistita on line. Le ore di didattica assistita on line su piattaforma Moodle certificativa consistono nell’approfondimento di alcuni argomenti trattati a lezione. Il corso prevede: lezioni frontali, presentazione di casi clinici con metodo problem solving, esercitazioni pratiche in laboratorio su modelli anatomici e pezzi anatomici freschi e fissati in formalina.

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento sarà effettuata mediante esame scritto della durata da 40 a 90 minuti senza l'utilizzo di appunti o libri o supporti multimediali propri, in presenza di docenti. Le domande saranno formulate con quesiti a risposta multipla (5 opzioni per ogni domanda) e relativi a tutti gli obiettivi formativi come sopra definiti. Non sarà prevista alcuna penalizzazione per risposte non corrette o non date. L'accertamento terrà conto anche della parte pratica. Nella verifica delle conoscenze di Istologia ed Embriologia sarà inclusa anche una parte di riconoscimento dei preparati istologici attraverso immagini che sarà un requisito necessario per il proseguimento dell’esame, per poter accedere al test lo studente dovrà infatti identificare almeno due delle tre immagini istologiche che gli verranno proposte. I quesiti relativi al modulo di Istologia ed Embriologia saranno predisposti in modo da verificare le conoscenze dell’organizzazione e delle caratteristiche dei tessuti e delle principali tappe che portano allo sviluppo di tessuti e apparati dell'organismo umano, anche con l’utilizzo di immagini istologiche. I quesiti relativi al modulo di Anatomia Umana I saranno predisposti, alcuni anche con immagini, in modo da verificare le conoscenze anatomiche acquisite dallo studente dal punto di vista sistematico e topografico, in alcuni casi anche con semplici riferimenti clinici trattati a lezione.
Per entrambi i moduli, per superare l’esame sarà necessario acquisire un punteggio minimo di 18 su 30. Il voto massimo, pari a 30 e lode, è conseguito da chi, rispondendo correttamente alle domande, raggiungerà il 95% del punteggio massimo; il voto minimo, pari a 18, è conseguito da chi, rispondendo correttamente alle domande, raggiungerà il 60% del punteggio massimo.
Le domande potranno avere o tutte lo stesso peso oppure un diverso peso basato sulla complessità del quesito e sulla particolare conoscenza che viene verificata.
Il voto finale deriverà da una media ponderata tra il voto dei moduli di Istologia ed Embriologia e di Anatomia Umana I.

Testi di riferimento

------------------------------------------------------------
Modulo: 013281 - ISTOLOGIA ED EMBRIOLOGIA
------------------------------------------------------------
ISTOLOGIA
Manuali-testo (1 a scelta):
Monesi, Istologia, Piccin Ed.
Maraldi e Tacchetti, Istologia Medica, Edi-Ermes.

Atlante (1 a scelta):
J.B. Kerr, Atlante di Istologia funzionale, Casa Editrice Ambrosiana.
Atlante di istologia. Con correlazioni funzionali e cliniche. Dongmei Cui. Piccin Ed.

EMBRIOLOGIA
Barbieri M., Carinci P., Embriologia, Casa Editrice Ambrosiana.




------------------------------------------------------------
Modulo: 019553 - ANATOMIA UMANA I
------------------------------------------------------------
ISTOLOGIA
Manuali-testo (1 a scelta):
Monesi, Istologia, Piccin Ed.
Maraldi e Tacchetti, Istologia Medica, Edi-Ermes.

Atlante (1 a scelta):
J.B. Kerr, Atlante di Istologia funzionale, Casa Editrice Ambrosiana.
Atlante di istologia. Con correlazioni funzionali e cliniche. Dongmei Cui. Piccin Ed.

EMBRIOLOGIA
Manuali-testo (1 a scelta):
De Felici et al., Embriologia Umana, Piccin Ed.
Barbieri M., Carinci P., Embriologia, Casa Editrice Ambrosiana.

ANATOMIA UMANA I
Manuali-testo (1 a scelta):
Anastasi G. et al., Trattato di Anatomia Umana, Edi-Ermes.
Waschke J. et al., [Vitale M. (Curatore) et al.] Anatomia Umana, casa editrice EDRA
Standring S. et al., Anatomia del Gray, Casa Editrice EDRA.

Atlante (1 a scelta):
F.H. Netter, Atlante di Anatomia Umana, Casa Editrice EDRA.
Prometheus, Atlante di Anatomia, Casa Editrice Edises.
Anatomia Umana, Atlante, Anastasi, Gaudio, Tacchetti, Casa Editrice Edi-Ermes.