Struttura e Programma

Struttura e Programma

Il Corso di Perfezionamento in Management per la Direzione di Strutture Sanitarie Complesse intende fornire le nozioni, gli strumenti e le tecniche propri del processo manageriale e quindi riferiti prioritariamente alle aree di organizzazione e gestione dei servizi sanitari, agli indicatori di qualità dei servizi - sanità pubblica, alla gestione delle risorse umane, ai criteri di finanziamento ed agli elementi di bilancio e controllo.

Quindi, è volto a sviluppare un approccio manageriale nella direzione di strutture sanitarie e nella gestione, ai sensi dei contenuti di cui agli artt. 15 e 16-quinquies del D.Lgs. 502/92 e s.m. e all’art. 7 del DPR 484/97, di modo tale da favorire la partecipazione al processo gestionale, nel rispetto degli strumenti e delle tecniche manageriali in uso presso le aziende del SSR.

Il Corso intende primariamente formare quanti intendono ricoprire il ruolo di Direzione di struttura complessa, ai sensi della DGR 318/2012 e s.m. e DGR 1561/2013. Inoltre, il Corso permette di acquisire una formazione circa i principali caratteri del processo manageriale nelle aziende sanitarie, tale da poter essere utilizzato anche da quanti intendono operare in strutture sanitarie pubbliche o private in ruoli diversi.

 

Il Corso si articola in 4 moduli di insegnamento, cui va ad aggiungersi la realizzazione e presentazione di un Project work, ognuno dei quali prevede i seguenti obiettivi e contenuti:

INSEGNAMENTIOBIETTIVICONTENUTI

Organizzazione e gestione dei servizi sanitari

(30 ore - 5 CFU)

Il modulo intende fornire i principali elementi per la comprensione dei sistemi e degli strumenti di governo gestionale e clinico, con particolare riferimento al ruolo e alla funzione propria del dirigente sanitario.

Caratteristiche dei sistemi sanitari nella prospettiva internazionale;

Le dimensioni della spesa sanitaria nella prospettiva nazionale e regionale;

Finanza pubblica e sanità;

Modelli organizzativi in sanità;

Metodologie di progettazione organizzativa;

Analisi dei fabbisogni sanitari;

Sistemi informativi aziendali;

Il ruolo della valutazione economica;

Principi e tecniche di valutazione economica: HTA, farmacoeconomia, CEA, CBA, CUA;

L’evidence-based medecine.

Indicatori di Qualità dei servizi – Sanità pubblica

(30 ore - 5 CFU)

Il modulo intende fornire gli elementi per la comprensione dei diversi approcci teorici relativi al concetto di qualità nelle aziende di servizi sanitari, con particolare riferimento al miglioramento continuo del sistema qualità aziendale, ai sistemi di autorizzazione e accreditamento, alle modalità di valutazione dell’appropriatezza delle prestazioni e dell’outcome.

Accreditamento nazionale e regionale - Certificazione ISO 9001.

Il miglioramento continuo come principio gestionale.

Coinvolgimento dei cittadini nel miglioramento della qualità.

La sicurezza dei pazienti come elemento di garanzia della qualità.

Indicatori di performance e Audit Clinico.

I Percorsi Diagnostico Terapeutici Assistenziali.

Gestione delle risorse umane

(30 ore - 5 CFU)

Il modulo intende fornire gli elementi per la comprensione degli strumenti e delle logiche di gestione delle risorse umane nelle aziende di servizi sanitari ed in particolare sul ruolo ricoperto, in tal senso, dal dirigente sanitario.

Tecniche e strumenti di gestione del personale alla luce dei principali vincoli contrattuali inerenti il settore sanitario;

Motivazione del personale;

Valutazione del personale;

Valutazione delle performance manageriali alla luce del contesto normativo;

Competenze e comportamenti: leadership, team work, gestione conflitti, gestione relazioni interpersonali, comunicazione e negoziazione.

Criteri di finanziamento, elementi di bilancio e controllo

(30 ore - 5 CFU)

Il modulo intende fornire gli elementi per la comprensione del processo di gestione manageriale della aziende di servizi sanitari, con particolare riferimento alla ricerca delle condizioni di equilibrio economico-aziendale. Pertanto, risulta necessaria la comprensione del sistema di rilevazione contabile, delle caratteristiche del meccanismo di finanziamento, e della rappresentazione dei risultati nel bilancio d’esercizio

Il meccanismo di finanziamento delle aziende di servizi sanitari;

L’equilibrio economico-finanziario;

Il sistema di bilancio aziendale;

Bilancio economico di previsione;

Bilancio d’esercizio;

Il sistema di pianificazione strategica;

Il controllo di gestione: processi e strumenti;

Il Budgeting;

Il sistema di contabilità per Centri di Costo e di Responsabilità.

Project work - Discussione

(6 ore - 1 CFU)