Il Tecnopolo di Ferrara

ultima modifica 08/08/2017 14:51

 

Il Tecnopolo di Ferrara è il complesso di Laboratori di ricerca industriale e trasferimento tecnologico in cui le imprese, anche le più piccole, possono trovare competenze di ricerca e sperimentare nuove tecniche produttive, materiali più efficienti e prodotti innovativi.

Il Tecnopolo è promosso dall'Università degli Studi di Ferrara e dal Comune di Ferrara ed è sostenuto per il tramite della Regione Emilia-Romagna dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. Il Tecnopolo è parte della Rete Alta Tecnologia dell'Emilia-Romagna, una rete di infrastrutture dislocate nel territorio regionale che ospitano e organizzano attività e servizi per la ricerca industriale, lo sviluppo sperimentale e il trasferimento tecnologico.

Il Tecnopolo mette a disposizione delle imprese attrezzature scientifiche all'avanguardia, competenze di ricercatori altamente qualificati ed è organizzato in quattro Laboratori accreditati dalla Rete Alta Tecnologia dell’Emilia-Romagna:

 

Informazioni utili:

Regolamento del Tecnopolo di Ferrara

Regolamento e modulistica relativa ai contratti di ricerca

Video dedicati ai Laboratori del Tecnopolo di Ferrara


Il Portale della Rete Alta Tecnologia

Per favorire le collaborazioni ricerca-impresa, presso il Tecnopolo di Ferrara è a disposizione dell’utenza il Portale, un punto di accesso al Tecnopolo di Ferrara e a tutti i Laboratori della Rete Alta Tecnologia presenti sul territorio regionale.

Il Portale di Ferrara è gestito dall’Università degli Studi di Ferrara in collaborazione con SI.PRO. Agenzia provinciale per lo Sviluppo S.p.a.

Consulta i servizi e gli orari di apertura

 

 

 

Logo Rete Alta Tecnologia

Azioni sul documento