La laurea triennale in Biotecnologie dell'Università di Ferrara è un corso di laurea con ingresso programmato senza selezione iniziale, ma con accesso all'immatricolazione fino ad esaurimento posti. Si prefigge di formare figure professionali che posseggano una adeguata preparazione culturale nell'ambito della biologia di base ed applicata anche ai sistemi ambientali, delle tecnologie ricombinanti, delle tecniche di coltura in-vitro e di produzione di metaboliti mediante fermentazione o utilizzo di enzimi isolati, nonché delle problematiche scientifiche e legali legate all'utilizzo delle biotecnologie, così da poter operare nel campo della innovazione tecnologica e individuare nuove filiere che consentano un miglioramento della sostenibilità economica e ambientale delle attività produttive.

Il corso si propone di creare figure a elevata professionalità che possano operare in due ambiti principali, le Biotecnologie per l'Ambiente e le Biotecnologie per la Salute.
Nel corso di studio saranno attivati due curricula, Biotecnologie per l'Ambiente e Biotecnologie per la Salute.