obblighi formativi aggiuntivi (OFA)

Chi non consegue, in alcuna edizione del TOLC-SU effettuata in qualsiasi Ateneo sia con la modalità TOLC@CASA sia in presenza nei due anni solari antecedenti la data di immatricolazione il punteggio minimo pari a 25 punti sui 50, di cui un punteggio di almeno 18 punti nella sezione “Comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana”.

Ha l’OFA (obbligo formativo aggiuntivo) chi:

totalizza meno di 25/50 punteggio soglia;

totalizza 25/50 o più punti, ma meno di 18 punti nella sezione “comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana”

Qualora si partecipi a più edizioni del test TOLC-SU, ai fini dell'attribuzione di eventuali OFA verrà considerato il risultato del test in cui si conseguirà il punteggio migliore, può comunque immatricolarsi al corso di studio e sarà cura del corso di studio organizzare attività formative per il recupero del debito OFA.