Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Home / Studenti / Immatricolazioni, iscrizioni e carriera / Prova finale / Indicazioni sulla redazione della Tesi - Elaborati redatti in lingua comunitaria diversa dall'italiano

Indicazioni sulla redazione della Tesi - Elaborati redatti in lingua comunitaria diversa dall'italiano

Indicazioni sulla redazione della tesi:

  • Almeno 25 righe per facciata note escluse;
  • Formato delle facciate A4


Elaborati redatti in lingua comunitaria diversa dall'italiano

I regolamenti didattici di ogni corso di studi, stabiliscono se la tesi di laurea possa essere redatta in una lingua straniera dell’Unione Europea.

Nel caso in cui la tesi di laurea venga redatta in una lingua comunitaria diversa dall’italiano, la stessa deve essere comprensiva di un riassunto in lingua italiana

Riferimenti normativi:

art. 45 Regolamento studenti