Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Iscrizioni a insegnamenti singoli

Chi può chiedere l'iscrizione a insegnamenti singoli

Chi sia già in possesso di laurea di un Ateneo italiano o straniero oppure di titolo di studio che permetta l’accesso all’Ateneo e non risulti iscritto/a ad altro corso di studio di qualsiasi Ateneo italiano può chiedere l’iscrizione a insegnamenti singoli attivati nell’ambito dei corsi di studio, purché tali corsi di studio non siano a numero programmato; per insegnamenti che prevedono una parte pratica, l’iscrizione è subordinata al parere positivo della struttura didattica competente.

Lo studente, in possesso del diploma di scuola media superiore, può essere iscritto a diversi corsi singoli attivati nell’ambito dei corsi di studio ad accesso libero di cicli diversi a prescindere dai requisiti di ammissione, salvo quanto pubblicato sul sito del corso di studio.

Per i cittadini:

a)    italiani con titolo estero

b)   dell’Unione Europea ovunque residenti

c)    non dell’Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia

d)   non dell’Unione Europea residenti all’estero

valgono le norme e i regolamenti previsti per l'iscrizione degli studenti stranieri emanate dalle procedure concordate annualmente dai Ministeri degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dell'Interno col Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.

Non è possibile l’iscrizione a corsi singoli da parte di cittadini italiani ed esteri qualora iscritti ad altro corso di laurea triennale o magistrale/magistrale a ciclo unico di Atenei italiani, salvo accordi bilaterali o convenzioni stipulate con Enti o Istituzioni in ambito Nazionale o nell’ambito dell’Educazione continua, ricorrente e permanente, previa convenzione con gli Enti interessati,.

Come iscriversi

La presentazione della domanda d'iscrizione a corsi singoli dovrà essere effettuata prima dell’inizio delle lezioni, salvo parere positivo scritto del docente titolare dell’insegnamento ad iscriversi anche successivamente.

In ogni caso non sarà possibile iscriversi dopo la fine delle lezioni e comunque non oltre il 30 giugno.

Gli iscritti sono tenuti a pagare un contributo di iscrizione.

Gli iscritti a corsi singoli possono ottenere la certificazione degli studi compiuti e degli esami superati.

I corsi singoli possono essere valutati ai fini dell’iscrizione a normali corsi di studio, ferme restando le norme vigenti per l’ammissione degli studenti extracomunitari.

Non viene richiesto il pagamento del contributo per il riconoscimento di corsi singoli qualora lo studente effettui l’immatricolazione/iscrizione allo stesso corso di studio del quale ha seguito i corsi singoli.

Gli esami devono essere sostenuti entro la sessione straordinaria dell’anno accademico di iscrizione.

Coloro che non sostengono gli esami entro detta scadenza, devono procedere a una nuova iscrizione previo pagamento del relativo contributo di iscrizione.

Per gli esami non sostenuti si intende comunque maturata la frequenza ai corsi corrispondenti.

 

PROCEDURA D'ISCRIZIONE

1) Come registrarsi (solo per chi non ha già inserito i propri dati anagrafici nel sistema informativo)

2) Come perfezionare l'iscrizione

1) Come registrarsi

E’ indispensabile avere installato sul PC in uso il programma "ACROBAT READER", altrimenti scaricabile gratuitamente dal seguente link: www.adobe.it.

1 - Collegarsi da qualsiasi postazione Internet al seguente indirizzo web:http://studiare.unife.it e cliccare sul link Registrazione nel menu "Area riservata" e infine cliccare suRegistrazione web

2 - Inserire nell'area registrazione i dati richiesti. Al termine la procedura assegnerà un nome utente e una password. Occorre stampare entrambi prima di effettuare il login per averne memoria. La password verrà spedita anche all'indirizzo e-mail indicato nella fase di registrazione.

2) Come perfezionare l'iscrizione

a) Compilare il modulo d'iscrizione in tutte le sue parti, avendo cura di indicare le denominazioni corrette degli insegnamenti scelti come compaiono nei percorsi di formazione dei singoli corsi di studio dell'anno accademico di iscrizione;

b) Inviare, all'indirizzo email dell'Ufficio Carriera di riferimento il modulo firmato e scansionato, unitamente a una fotocopia di un documento d'identità in corso di validità;

c) Effettuare il versamento del contributo previsto una volta che l'Ufficio Carriera di riferimento abbia comunicato via mail all'interessato la disponibilità del bollettino MAV, secondo le modalità indicate.

d) Ritirare il libretto d’iscrizione presso l'Ufficio Carriera di riferimento prima dell’inizio delle lezioni.

Riferimenti normativi: art. 16 Regolamento studenti