Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Home / Studenti / Immatricolazioni, iscrizioni e carriera / Procedura alias per studentesse e studenti transessuali

Procedura alias per studentesse e studenti transessuali

Per le studentesse e gli studenti che abbiano intrapreso un percorso di transizione di genere, alcuni momenti del percorso universitario, come gli appelli di esame, possono diventare occasione di disagio per l’evidente contrasto tra aspetto esteriore e il nome che emerge. Un imbarazzo che può portare alla rinuncia all’iscrizione universitaria al termine della scuola secondaria superiore oppure all’abbandono degli studi universitari da parte di chi sia già iscritta/o.

Dal punto di vista amministrativo, l'Università deve utilizzare i dati anagrafici riportati nei documenti ufficiali fino al momento in cui non sia terminata la procedura di riattribuzione di sesso (legge 14 aprile 1982, n. 164).

 

Identità "alias"

Al fine di eliminare queste occasioni di disagio e promuovere il benessere di tutte le studentesse e studenti, l’Università di Ferrara ha previsto che  in questi casi sia possibile acquisire una “identità alias”, cioè utilizzare un nome differente da quello anagrafico nelle sole interazioni con l’Ateneo, in occasione per esempio di appelli, prenotazione e registrazione di esami.

Per ottenere l’attribuzione dell’“identità alias”, chi sia interessata/o può contattare la Dott.ssa Patrizia Grandi.

Una volta effettuate le necessarie procedure, l'Ateneo rilascerà alla/al richiedente:

a) un nuovo libretto/tessera personale di riconoscimento in caso di studentessa/studente già immatricolata/o, indicante il cognome e il nome alias e la matricola universitaria;

b) una doppia tessera personale di riconoscimento in caso di nuova immatricolazione, indicante il cognome e il nome scelto alias e la matricola universitaria;

Alla studentessa/allo studente sarà inoltre assegnato un nuovo account "alias" che potrà utilizzare per le comunicazioni con i docenti e gli uffici amministrativi.

 

Iscrizione agli esami e registrazione

Il nuovo account "alias" dovrà essere utilizzato per l'iscrizione online agli esami.

Una volta effettuata l'iscrizione a un esame, la studentessa/lo studente dovrà avere cura di avvisare la persona di riferimento della Segreteria di competenza in merito all’esame che desidera sostenere e alla data dell’appello previsto.

La/il referente della Segreteria, una volta verificata l’avvenuta verbalizzazione online dell’esame nella carriera alias, provvederà a registrare nella carriera legale l’esito dell’esame superato con la carriera alias.

 

Non sarà invece possibile ottenere alcun tipo di certificato sulla carriera alias, né produrre alcuna autocertificazione.

 

Per saperne di più:

Contatti

Chi sia interessata/o alla procedura "alias" può prendere contatti con la Dott.ssa Patrizia Grandi