Percorsi di alta formazione in Apprendistato per i corsi di Dottorato di Ricerca

Il Contratto di Apprendistato rappresenta una particolare forma di rapporto di lavoro (riservata ai giovani tra i 18 anni  e i 29 anni) che prevede sia la prestazione lavorativa remunerata e regolata secondo il Contratto Nazionale di categoria, sia l’obbligo di realizzare un percorso formativo per il lavoratore, in decorrenza del contratto stesso

Le normative recenti prevedono la possibilità, per il lavoratore apprendista, di assolvere l’impegno formativo previsto dal contratto attraverso la partecipazione ad un corso universitario.

In particolare, la Regione con la Delibera di GR n. 963 del 21/06/2016 approva uno schema di protocollo d'intesa in accordo con Ufficio Scolastico Regionale, Università, Fondazioni ITS e parti sociali sulla disciplina di attuazione dell'apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore e dell'apprendistato di alta formazione e di ricerca.

Nell'ambito di quest'ultima tipologia, l'Ateneo di Ferrara propone  anche percorsi di Dottorato in Alto Apprendistato

Alto apprendistato

Percorsi di Dottorato in alto Apprendistato

Il percorso formativo prevede la partecipazione a non meno di 120 ore all’anno di attività didattica e di apprendimento formale, secondo quanto definito dalla regolamentazione regionale.

Il costo di partecipazione ai corsi di Dottorato per gli apprendisti è di 2.500 €/annui che verranno erogati ad Unife tramite voucher della Regione Emilia Romagna assegnato all'apprendista.

Tale costo di partecipazione copre la tassa annuale di iscrizione al Dottorato e le spese per le attività di tutoraggio messe in atto dall'università in favore degli apprendisti. Il voucher è riconosciuto all'apprendista per un importo massimo di 7.500 € relativo a tre annualità.

Informativa per gli apprendisti già contrattualizzati

I corsi di Dottorato di ricerca possono costituire offerta formativa per gli apprendisti.
Per l'ammissione al corso di dottorato l'apprendista deve possedere i requisiti d'accesso specificati all'art. 2 dei Bando di concorso e risultare idoneo alle selezioni, nonché ammesso al corso nel limite dei posti messi a concorso.


Per informazioni sul Dottorato in Alto Apprendistato rivolgersi all'Ufficio Placement