Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Home / Studenti / Servizio Disabilità e DSA / Studentesse e studenti con DSA / Ausili candidati con DSA / Ausili per candidati/e con DSA - Corsi ad accesso libero e lauree magistrali (+2)

Ausili per candidati/e con DSA - Corsi ad accesso libero e lauree magistrali (+2)

I/le candidati/e con DSA devono effettuare la prova/colloquio di valutazione, secondo quanto indicato nelle modalità di accesso dei singoli corsi di studio.

A norma della legge n. 170/2010 e del D.M. n. 5669 del 12/07/2011, i/le candidati/e con diagnosi di Disturbo Specifico di Apprendimento (DSA) potranno segnalare le proprie esigenze compilando l’apposita sezione “Ausilio allo svolgimento delle prove” contenuta nella procedura  on line di iscrizione al test, entro i termini di iscrizione alla prova.

N.B. Per convalidare la propria richiesta e terminare la procedura sarà necessario caricare - tramite apposita pagina proposta durante il processo web e denominata “Lista dichiarazioni di invalidità/handicap/DSA” - regolare certificazione rilasciata da non più di 3 anni da strutture del Servizio Sanitario Nazionale o da specialisti e strutture accreditate.

Per i Corsi ad accesso libero per i quali è necessario o previsto sostenere il TOLC/TOS la procedura di inserimento richiesta ausili sarà gestita dal Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati (CISIA) (verifica l’elenco dei test alla pagina: http://www.unife.it/studenti/immatricolazioni-e-iscrizioni/tolc-tos)

Tutte le richieste verranno prese in carico dal Servizio Disabilità e DSA dell’Università degli Studi di Ferrara (Per informazioni: tel. 0532/293366 - dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30) e valutate dalla/dal Delegata/o del Rettore alle disabilità, dalla/dal Responsabile della prova, supportati dal contributo degli esperti in carico all’ufficio competente.

Ai/Alle candidati/e vengono concessi gli ausili in base alla normativa vigente.

L’esito della valutazione è comunicato ai/alle candidati/e interessati entro la data di svolgimento della prova.

Si fa presente che tali dati personali verranno custoditi con riservatezza in base al decreto legislativo del 30/06/2003 n.196.