Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Home / Studenti / Diritto studio / Studenti e salute / Assistenza sanitaria di base agli studenti universitari "fuori sede"

Assistenza sanitaria di base agli studenti universitari "fuori sede"

AVVISO: La convenzione è scaduta il 31 marzo 2014. Successivamente gli studenti dovranno rivolgersi all'Azienda USL per l'eventuale scelta del medico di base

 

Il 31 marzo 2014 è scaduta la convenzione stipulata tra Università degli Studi di Ferrara e Azienda USL di Ferrara, e  non ne è stato possibile il rinnovo poiché la normativa vigente (D.lgs 29 marzo 2012 n.68, art. 7 comma 6) assegna alle Regioni  queste competenze.

In base alla normativa, gli studenti "fuori sede" non possono usufruire contemporaneamente del medico di Base del proprio comune di residenza e dei medici di Medicina Generale dell’Azienda USL di Ferrara.

Gli studenti "fuori sede" pertanto possono:

  • pagare la prestazione medica in base alle tariffe vigenti;
  • scegliere, durante il percorso di studi, un medico di base a Ferrara, in alternativa a quello del comune di provenienza. Gli studenti che vogliono temporaneamente rinunciare al medico di base del proprio comune di residenza e scegliere un medico a Ferrara, devono rivolgersi al CUP (Centro Unificato di Prenotazione) con un documento di identità e il tesserino sanitario.