I Musei

Museo di Paleontologia e Preistoria P. Leonardi

Il Museo di Paleontologia e Preistoria "P. Leonardi", fondato nel 1964, venne concepito come un laboratorio a completamento delle lezioni universitarie. E’ suddiviso in quattro sezioni: Paleontologia dei Vertebrati, Preistoria, Paleontologia degli Invertebrati e Geologia storica. Il Museo fu realizzato dal Prof. Piero Leonardi, geologo, paleontologo e naturalista veneziano, titolare dal 1949 della prima cattedra di geologia dell'Ateneo di Ferrara.

 

Museo Anatomico G. Tumiati

Il Museo Anatomico “Giovanni Tumiati”, anche se non ha la pretesa di competere con quelli ben più ricchi di altre Sedi universitarie, resta tuttavia una istituzione che onora l’Università di Ferrara, testimone nei secoli di quel progresso scientifico nella Medicina che ebbe nella città Estense una delle sue culle rinascimentali più prestigiose. Il museo è visitabile su appuntamento facendo richiesta al Prof. Silvano Capitani (tel. 0532455935, silvano.capitani@unife.it) o alla Sig.ra Cinzia Carini (cell 3481429299, cinzia.carini@unife.it).

 

Orto botanico ed Erbario

Nel 1771, con la Riforma dello Studio (Università) di Ferrara operata da Papa Clemente XIV, nasce ufficialmente l’Orto Botanico dell’Ateneo ferrarese. Le principali attività oggi svolte nell’Orto Botanico sono l’attività didattica, collegata sia ai corsi di botanica per gli studenti universitari che a quelli di scienze impartiti nelle scuole elementari, medie e secondarie, e l’attività museale rivolta a tutti i cittadini. Attualmente l’Orto Botanico è aperto al pubblico da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00; l’ingresso è gratuito.

Contatti

Presidente: Prof.ssa Ursula Thun Hohenstein

Informazioni generali: Tel: +39 0532 293291 - Email: info.sma@unife.it