Modalità di accesso, prerequisiti e Test di Verifica delle conoscenze iniziali a.a. 2018-19

Le informazioni che seguono sono coerenti e completano quanto pubblicato in SUA-CDS e nella "Descrizione del percorso di formazione".
  • DENOMINAZIONE E CLASSE: Scienze Geologiche (Classe L 34 – Scienze geologiche DM 270/04)
  • TITOLO NECESSARIO ALL'IMMATRICOLAZIONE: Per essere ammessi al corso di laurea occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio equipollente conseguito all'estero.
  • DURATA DEL CORSO: triennale, lo studente per potersi laureare deve maturare 180 crediti formativi
  • MODALITA' DI ACCESSO: LIBERO con VERIFICA DELLE CONOSCENZE INIZIALI DOPO L’IMMATRICOLAZIONE (come richiesto dal DM 270/04).

  • MODALITA’ DELLA DIDATTICA E FREQUENZA: IN PRESENZA. Il corso di laurea sviluppa la sua didattica interamente in presenza.

 

NOVITA' PER A.A. 2018/19: Consulta con cura la Guida al “Test On Line CISIA” per la verifica delle conoscenze iniziali per l’iscrizione al  Primo anno di Corso di laurea triennale in Scienze Geologiche per l'a.a. 2018/19

 

MINICORSO DI MATEMATICA DI BASE E DI FISICA 1:

Allo scopo di venire incontro alle esigenze di numerosi studenti e rendere più omogeneo il livello di preparazione di base in ambito matematico e fisico degli studenti del primo anno, e di permettere l'assolvimento OFA agli studenti che hanno evidenziato lacune nel Test di Verifica delle Conoscenze iniziali (TOLC-S), il Corso di Studi in Scienze Geologiche organizza un Minicorso di matematica di base e di Fisica 1 che si svolgeranno nella settimana prima dell'inizio delle lezioni del 1° semestre, in un orario che non si sovrappone con quello degli insegnamenti ufficiali.

 

Il Minicorso di Matematica e quello di Fisica 1 sono obbligatori per gli studenti del primo anno che non hanno raggiunto la soglia indicata nel test di verifica delle conoscenze iniziali, e sono comunque fortemente consigliati anche a tutti gli studenti (anche iscritti agli anni successivi) che devono ancora superare questi esami.

 

CONOSCENZE RICHIESTE PER L'ACCESSO:

Per essere ammessi al corso di laurea occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio equipollente conseguito all'estero. Si richiede altresì il possesso di un'adeguata preparazione nelle materie scientifiche di base (matematica, fisica, chimica) a livello di scuola secondaria superiore.

La verifica delle conoscenze richieste per l'accesso verrà effettuata attraverso un test di carattere non selettivo che potrà aiutare lo studente a prendere coscienza di eventuali lacune, per colmare le quali sono previste attività specifiche di recupero.

Il test di verifica della preparazione iniziale dello studente verterà sui contenuti tradizionalmente forniti nella scuola secondaria superiore riguardo alle scienze matematiche, fisiche e chimiche.

 

MODALITA' DI VERIFICA DEL POSSESSO DELLE CONOSCENZE:

Tutte le studentesse e gli studenti che si iscriveranno nell'AA 2018/19 al CdS in Scienze Geologiche dell’Università di Ferrara possono partecipare al Test on line denominato TOLC-S per la verifica della propria preparazione iniziale. Il sostenimento della prova non risulta vincolante ai fini dell'immatricolazione, ma nel caso in cui si decida di non partecipare al test che l’Ateneo ha scelto per la valutazione preventiva delle conoscenze acquisite durante gli studi superiori, automaticamente risulteranno nel libretto elettronico Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) da assolvere entro il primo anno di corso.

La partecipazione al TOLC-S, quindi, non è obbligatoria, bensì consigliata.

 

Per chi decide di sostenere la prova:

- In caso di superamento del test non avrà OFA da assolvere;

- In caso di esito negativo (vedi sezione VALUTAZIONE DELLA PROVA) dovrà assolvere specifici OFA entro il primo anno di corso.

Il risultato positivo del TOLC-S, non seguito da immatricolazione nell’anno accademico di riferimento, ha validità di due anni.

 

L'accertamento del possesso delle conoscenze richieste viene demandato al test on-line svolto nell'ambito del Progetto con.Scienze gestito dalla Conferenza Nazionale dei Presidenti e Direttori delle Strutture Universitarie di Scienze e Tecnologie, in collaborazione con il Piano Nazionale Lauree Scientifiche del MIUR e con il supporto tecnico del CISIA.
Il test utilizzato e' il TOLC-S che si rivolge prevalentemente ai corsi di studio dell'Area di Scienze. Il Test TOLC-S è composto di cinque sezioni: Matematica di Base, Ragionamento e Problemi, Comprensione del Testo, e Scienze di Base, Inglese.
Struttura della Prova:
- Matematica di Base (20 quesiti 50 minuti)
- Ragionamento e Problemi (10 quesiti 20 minuti)
- Comprensione del Testo (10 quesiti 20 minuti)
- Scienze di Base (10 quesiti 20 minuti)
- Inglese (30 quesiti 15 minuti)
- Totale 80 quesiti 125 minuti
La sezione di Scienze di Base contiene quesiti delle aree di Chimica, Fisica e Geologia.

 

Il TOLC-S è un test individuale, diverso da studente a studente, composto da quesiti selezionati automaticamente e casualmente dal database CISIA TOLC a seguito dell'inserimento di credenziali che verranno fornite il giorno della prova.

 

Il TOLC-S deve essere sostenuto entro il 30 Novembre 2018. Il TOLC-S può essere ripetuto in più edizioni, ma non più di una volta al mese (mese solare), versando per ogni iscrizione il contributo di 30 €.

 


Un fac-simile del test e dei contenuti richiesti è pubblicato alla pagina del TOLC-S.

 

VALUTAZIONE DELLA PROVA

Tutti i quesiti sono a risposta multipla. Per ogni quesito sono attribuiti i seguenti punteggi:
- un punto per ogni quesito del quale viene indicata la risposta esatta e solo quella;
- zero punti ai quesiti per i quali non viene data risposta;
- una penalizzazione di 0.25 per le risposte errate.
Per la sezione di Lingua Inglese non è prevista penalizzazione per le risposte sbagliate e il punteggio è determinato dall'assegnazione di 1 punto per le risposte esatte e da 0 punti per le risposte sbagliate e non date.
Il TOLC-S ha una durata massima complessiva di 2 ore e 5 minuti (125 minuti), compresa la sezione di inglese.

La prova si considera superata se lo studente ottiene la seguente soglie di superamento:
- almeno 20/80 complessivi.


Un fac-simile del test ed il syllabus dei contenuti richiesti sono pubblicati alla pagina:
http://www.cisiaonline.it/area-tematica-tolc-scienze/home-tolc-s/


Il test viene utilizzato nella maggior parte delle Strutture Universitarie di Scienze e Tecnologie delle Università italiane ed è preparato, a livello nazionale, in collaborazione con il piano nazionale Lauree Scientifiche del MIUR e con il CISIA.
In caso di mancato raggiungimento delle soglie indicate, e per tutti gli immatricolati dopo l'ultima sessione di svolgimento del test di ogni a.a., saranno assegnati allo studente gli obblighi formativi, da assolvere entro il 30 Settembre del primo anno di corso.

Il test può essere sostenuto in una delle sessioni anticipate del test rivolte a studenti dell'ultimo anno delle scuole superiori, oppure nella sessione autunnale, presso l'Ateneo di Ferrara oppure in una qualunque delle Sedi Aderenti al TOLC-S, con le stesse modalità sopra indicate.

RICONOSCIMENTO ALTRE TIPOLOGIE DI TOLC 2018

Saranno inoltre riconosciuti i test TOLC-I, TOLC-B, svolti in una qualunque delle Sedi Aderenti, con le seguenti soglie:
TOLC-I: almeno 20/80 complessivi
TOLC-B: almeno 20/80 complessivi

 

CONVALIDA TEST ANTICIPATO

Per ottenere l'esonero dal test Autunnale, gli studenti dovranno scaricare dalla propria pagina riservata sul sito CISIA l'attestato che riporta l'esito della prova svolta nella sessione anticipata (oppure in altro Ateneo) e caricarlo nell'apposita sezione “Allegati” durante la procedura di immatricolazione on-line (entro la scadenza prevista per le immatricolazioni ai Corsi di Studio di UniFE). L'Ufficio Ingressi provvederà al caricamento dell'idoneità nella carriera on-line dello studente.

 

TEST DI VERIFICA DELLE CONOSCENZE INIZIALI A.A. 2018-19 - MODALITA' DI ISCRIZIONE

Per partecipare alla prova è necessario iscriversi dall’area TOLC-S presente sul portale CISIA attraverso l’apposito format di registrazione studenti:

https://tolc.cisiaonline.it/calendario.php?tolc=scienze&date=tutte

Il costo dell'iscrizione al TOLC-S è di € 30. A seguito della registrazione, utilizzando le proprie credenziali ed accedendo alla propria area personale, si potrà selezionare la modalità di pagamento e la tipologia di TOLC (TOLC-S), la data e la sede universitaria presso la quale si intende sostenere la prova. Sono da segnalare problematiche di disabilità o DSA.

A Ferrara le prove del TOLC-S saranno erogate secondo il Calendario sottostante, secondo turni previsti alle ore 8:15, 11:00 e 14:15, attivati in base al riempimento delle aule disponibili . Le iscrizioni si apriranno circa un mese prima di ogni prova. Nel dettaglio sono previste le seguenti date per l'anno 2018:

• 11 Aprile 2018
• 14 Maggio 2018
• 14 Settembre 2018
• 19 Ottobre 2018
• 30 Novembre 2018
Sempre presso AULA INFO1/2 – Blocco F – Via Saragat, 1 – 44122 Ferrara

Per il turno del mattino M1 l'orario di inizio appello è 8:15
Per il turno del mattino M2 l'orario di inizio appello è 11:00
Per il turno del pomeriggio P1 l'orario di inizio appello è 14:15

Le iscrizioni si chiudono 5 giorni e mezzo prima della data prescelta, secondo lo schema seguente:

 

Data Prova      Periodo di iscrizione
11/04/2018       entro le ore 14 del giorno 5 aprile
14/05/2018       entro le ore 14 del giorno 8 maggio
14/09/2018       entro le ore 14 del giorno 7 settembre
19/10/2018       entro le ore 14 del giorno 12 ottobre
30/11/2018        entro le ore 14 del giorno 23 novembre

Sede per le prove sopra indicate:
Università di Ferrara – Dip.Matematica e Informatica e Dip. Fisica e Scienze della Terra.

Si svolgeranno sempre presso: Blocco F – Aula Info1/2 , Polo Scientifico Tecnologico, via Saragat 1.

 

MODALITA' DI ASSOLVIMENTO DEGLI OFA A.A. 2018-19:

  • Il risultato del test di verifica delle conoscenze iniziali non è vincolante ai fini dell’immatricolazione.
  • Se la verifica non è positiva, e per coloro che si immatricolano dopo l'ultima data di svolgimento del test (per l'a.a. 2018-19: dopo il 30/11/2018), vengono indicati specifici obblighi formativi aggiuntivi, da soddisfare entro il primo anno di corso.
  • Gli studenti che devono recuperare gli OFA sono tenuti a partecipare ai Minicorsi di Matematica e Fisica volti a colmare le eventuali lacune evidenziate dal test di verifica delle conoscenze minime di accesso. L'orario dei minicorsi sarà organizzato dal Corso di Studio in modo tale da minimizzare le sovrapposizioni con lo svolgimento degli insegnamenti ufficiali; di norma i minicorsi si terranno nella prima settimana di lezione nella fascia oraria dei relativi corsi.
  • Gli eventuali obblighi formativi saranno considerati colmati solo con il superamento entro il 30 Settembre del primo anno di corso:
    - di entrambi i Test finali alla fine del Minicorso di Matematica e del Minicorso di Fisica;
    - oppure con il superamento della prima prova parziale sia dell'insegnamento di Matematica sia dell'insegnamento di Fisica 1;
    - oppure con il superamento di entrambi gli esami di Matematica e Fisica I.
  • Lo studente che al 30 settembre del primo anno di Corso risulti NON aver assolto gli obblighi formativi aggiuntivi, NON può iscriversi al secondo anno di corso.

 

  • -----> SOLO PER STUDENTI IMMATRICOLATI FINO ALL'A.A. 2017/18: Gli eventuali obblighi formativi sono considerati colmati solo con il superamento dell'esame di:
    - Matematica per le conoscenze matematiche,
    - Fisica I per le conoscenze fisiche,
    - Chimica per le conoscenze chimiche.
  • -----> Solo per gli studenti immatricolati fino all'a.a. 2013/14, è previsto anche il superamento dell'esame di:
    Geologia I per le conoscenze riguardanti le scienze della terra.
  • Lo studente che al 30 settembre del primo anno di Corso risulti NON aver assolto gli obblighi formativi aggiuntivi, NON può iscriversi al secondo anno di corso.

 

Fac-Simile e Syllabus di Test TOLC-S 2018

Per consultare un fac-simile di test e l'elenco dei contenuti richiesti ("Syllabus") del test TOLC-S  è necessario consultare la seguente pagina:

http://www.cisiaonline.it/area-tematica-tolc-scienze/home-tolc-s/

 

-- Riconoscimento Test Anni precedenti --

RICONOSCIMENTO TEST ANTICIPATI DI VERIFICA DELLE CONOSCENZE 2017 (svolto nella sessione anticipata di Marzo-Aprile 2017)- in collaborazione con Con.Scienze e CISIA – Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso.

Per chi si iscriverà al CdS in Scienze Geologiche nell'a.a. 2017-18, sarà possibile ottenere il riconoscimento del TestOnlineScienze (B o C) sostenuto nella sessione anticipata se sarà conseguito:

- nel modulo “Matematica di Base” un punteggio di almeno 8/20;

- nel modulo “Fisica” un punteggio di almeno 4/10;

- nel modulo “Chimica” un punteggio di almeno 4/10.

Il test si intende superato se tutte le soglie indicate sono raggiunte.

Per ottenere l'esonero dal test di Ottobre, gli studenti dovranno scaricare dalla propria pagina riservata sul sito CISIA (http://www.conscienze.it/test_v.asp) l’attestato che riporta l’esito della prova anticipata e caricarlo nell’apposita sezione “Allegati” durante la procedura di immatricolazione on-line (entro la scadenza prevista per le immatricolazioni ai Corsi di Studio di UniFE). L’Ufficio Ingressi provvederà al caricamento dell’idoneità nella carriera on-line dello studente.

 

 


TEST ANTICIPATI DI VERIFICA DELLE CONOSCENZE svolti a Marzo-Aprile 2016 - in collaborazione con Con.Scienze e CISIA – Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso.

Per chi si iscriverà al CdS in Scienze Geologiche nell'a.a. 2016-17, il test (superato nelle sessioni anticipate in una qualunque delle Sede aderenti a con.Scienze) si intenderà superato se sarà stato conseguito (delibera del Consiglio CdS del 27/04/2016):
•    nel modulo "Linguaggio matematico di base, modellizzazione e ragionamento" un punteggio di almeno 9/20.
•    nel modulo Fisica un punteggio di almeno 4/10;
•    nel modulo Chimica un punteggio di almeno 4/10.

Tutti i quesiti sono a scelta multipla con 5 alternative di risposta una sola delle quali è corretta. Il punteggio complessivo della prova è ottenuto assegnando un punto a ciascun quesito al quale sia stata data la risposta esatta e solo quella, zero ai quesiti a cui non viene data risposta, una penalizzazione di 0,25 punti per le risposte errate.

Fac-simile e syllabus di test di verifica anticipato sono pubblicati alla pagina: http://www.conscienze.it/test_v.asp

Per ottenere l'esonero dal test di Ottobre, gli studenti dovranno scaricare dalla propria pagina riservata sul sito

http://www.conscienze.it/test_v.asp

l’attestato che riporta l’esito della prova e consegnarlo presso la Segreteria Studenti (Ufficio Carriera Sci-Tec) dopo l'immatricolazione ed entro il 31 Ottobre, che lo inoltrerà alla Commissione Crediti per il riconoscimento dell’idoneità.

 


Riconoscimento Test di Verifica svolto nella Sessione Anticipata di Marzo-Aprile 2015 per studenti delle scuole superiori (in collaborazione con Con.Scienze e CINECA, utilizzato fino a Settembre 2015)

Gli studenti che si iscriveranno al CdL in Scienze Geologiche (L-34) e che già prima di immatricolarsi hanno sostenuto e superato il TEST nazionale coordinato da con.Scienze in una qualunque delle Sedi aderenti all’iniziativa e in una qualunque delle sessioni (anticipate o no), verranno esonerati dal Test di Verifica previsto per gli immatricolati al I° anno.

Per chi si iscriverà al CdL in Scienze Geologiche di UniFE il test si intenderà superato se sarà stato conseguito:

  • nel modulo Linguaggio Matematico di base un punteggio di almeno 12/25;
  • nel sottomodulo Fisica un punteggio di almeno 5/10;
  • nel sottomodulo Chimica un punteggio di almeno 5/10.

Per ottenere l'esonero dal test di Ottobre, gli studenti dovranno scaricare dalla propria pagina riservata sul sito

https://laureescientifiche.cineca.it/

l’attestato che riporta l’esito della prova e consegnarlo presso la Segreteria Studenti (Ufficio Carriera Sci-Tec) dopo l'immatricolazione ed entro il 31 Ottobre, che lo inoltrerà alla Commissione Crediti per il riconoscimento dell’idoneità.