Omofobia e transfobia

“Unife mette la faccia per dire no a omofobia e transfobia"

17 maggio

 

image-omofobia.jpeg image-omofobia-1.jpg

Giornata contro l'omofobia

ANNO 2017

Lettera del 3 aprile 2017

Manifesto omotransfobia_2017_OK.jpgCara studentessa, caro studente
anche quest'anno, in occasione della Giornata Internazionale contro l’omofobia e la transfobia che si celebra il 17 maggio, il Consiglio di Parità e il Comitato Unico di Garanzia di UniFE promuovono una campagna di sensibilizzazione contro l’omotransfobia.
Insieme agli appartenenti al corpo docente, al personale tecnico-amministrativo, alla comunità studentesca, puoi prendere parte anche tu attivamente a diffondere questo messaggio, “mettendoci la faccia” per dire “no all’omotransfobia”.

Per farlo, inviaci una tua foto che andrà a comporre, in un ideale mosaico della nostra comunità universitaria, il poster con il quale “UniFE mette la faccia e dice no all'omofobia e alla transfobia".
Il manifesto sarà diffuso nelle sedi universitarie e attraverso il sito web dell'Ateneo e sui canali social istituzionali.

Per prendere parte all'iniziativa, invia dalla tua casella myDesk  all'indirizzo di posta elettronica equality.diversity@unife.it
ENTRO IL 18 APRILE

- una tua foto*;
- scansione fronte/retro della liberatoria, firmata;
- copia, in corso di validità, di un documento d’identità.


* Si richiede di utilizzare preferibilmente foto a mezzo busto,  scattate da cellulare/macchina fotografica, e NON prese dal web, affinché abbiano la risoluzione adeguata alla pubblicazione.

Se lo desideri, puoi aggiungere un tuo pensiero e messaggio a sostegno della campagna, che potrà essere pubblicato sul sito Equality and Diversity e diffuso tramite i social.
Insieme alla comunità studentesca, può prendere parte attivamente a diffondere questo messaggio, "mettendoci la faccia" per dire "no all'omotransfobia" il personale Docente e Tecnico-Amministrativo.
Grazie per la collaborazione!
Silvia Borelli, Presidente Consiglio di Parità
Cinzia Mancini, Presidente Comitato Unico di Garanzia
Claudia Spirito e Michela Capris, promotrici dell’iniziativa

 

 

ANNO 2016

Lettera del 29 agosto 2016

Cara studentessa, caro studente

mancano pochi giorni e chiuderemo la fase di raccolta di materiali per il progetto  “Unife mette la faccia per dire no a omofobia e transfobia", lanciato a fine maggio per esprimere il rifiuto del nostro Ateneo per ogni forma di discriminazione e violenza fisica e psicologica nei confronti degli e delle appartenenti alla collettività LGBT.

Tanti passi avanti sono stati fatti, ma ci sono ancora persone che perdono la vita per questa causa, come dimostra tragicamente la recente uccisione e mutilazione della ventiduenne attivista turca icona del movimento.

Il progetto Unife, come ricorderai, prevede la realizzazione di un poster con i volti della nostra comunità e il messaggio Unife mette la faccia per dire no a omofobia e transfobia. Il poster verrà appeso, e resterà appeso, nelle principali strutture del nostro Ateneo.

L'adesione è stata entusiasta, da parte di studentesse e studenti, del corpo docente e del personale tutto.

Ci sono ancora alcune caselle vuote: vuoi essere tu a completare il puzzle?

Inviaci una tua foto, corredata della liberatoria e di un documento di identità in corso di validità, alla mail gender.equality@unife.it.

Albert Einstein disse: il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie, ma per quelli che osservano senza dire nulla

Tutte le più lunghe camminate cominciano da un passo, è invece il pensiero di una vostra collega.
Nella speranza che anche tu voglia aderire alla diffusione di questo importante messaggio

Silvia Borelli, Presidente Consiglio di Parità
Cinzia Mancini, Presidente Comitato Unico di Garanzia
Claudia Spirito e Michela Capris, promotrici dell’iniziativa