Linguaggio di genere fra sport e diritti alla pratica

Gli Organi di parità dell'Ateneo di Ferrara (Consiglio di Parità e Coordinamento delle politiche per le Pari Opportunità dell'Università) in collaborazione con UISP-Emilia Romagna con il Patrocinio di Comune di Ferrara (Assessorato allo Sport e alle Pari Opportunità) e CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) organizzano il

 

seminario “Linguaggio di genere tra sport e diritti alla pratica”

 

che si terrà sabato 10 novembre 2018 dalle ore 9.00 alle ore 13.30 nell'Aula Magna del Dipartimento di Giurisprudenza in Corso Ercole I d’Este 37- Ferrara.

 

Il seminario si prefigge di aprire, sul territorio regionale, un dibattito dedicato alla relazione tra il linguaggio di genere e lo sport femminile.

I numerosi e significativi successi internazionali delle atlete italiane a cui abbiamo assistito in questi ultimi mesi, attestano l’esistenza di un ambiente sportivo femminile estremamente vivace e partecipato, capace di conquistare il podio di più e meglio di quello maschile:  l’attenzione dei media nazionali resta però invariabilmente puntata sul solo sport maschile, misconoscendo, spesso proprio a partire dalla terminologia usata per descriverlo, questo universo fecondo e vincente.

Partendo dalle raccomandazioni della Carta Europea dei Diritti delle Donne nello sport, e dall'ascolto di alcune testimonianze ed esperienze del territorio, il seminario tenterà di dare voce e nome a questo mondo sommerso ma in proficuo fermento, nella speranza  di aprire una riflessione che contribuisca al superamento  delle differenze di genere nel campo sportivo.

L'evento è aperto alla cittadinanza.

 

Locandina